BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Poliambulatorio, la Lega assente al presidio” fotogallery

Il rappresentante dei Pensionati Uil dell'isola sottolinea come alla manifestazione di protesta i leghisti non abbiano aderito.

Più informazioni su

Egr. Direttore
Come gia riportato dal suo giornale di BergamoNews, il giorno 4 novembre a Ponte San Pietro si è svolto il presidio organizzato da CGIL-CISL e UIL Confederali e dei Pensionati contro lo spostamento del Poliambulatorio presso la struttura del Comune di Brembate Sopra.
Rilevo alla Sua attenzione che a questa protesta hanno aderito molti Sindaci della zona Isola e alcuni rappresentanti dei Partiti del PD e del PDL.
Sconcerta invece l’ingiustificata assenza della Lega e dei suoi rappresentanti Istituzionali (Sindaci), i quali opportunamente precettati, se ne sono guardati bene dal partecipare ad una manifestazione nell’interesse dei cittadini dell’Isola.
Del resto è noto a tutti che tale intenzione di voler spostare il Poliambulatorio di Ponte San Pietro sia nata in casa Leghista.
Ma questi personaggi della lega, Politici e Rappresentanti Istituzionali, non avevano promesso e spergiurato di governare nel solo interesse del cittadino?
E ancora, come mai è bastato un "ordine dall’alto" per assistere ad un fuggi fuggi generale di ogni Sindaco leghista dell’Isola a partecipare al presidio?
Aggiungo e mi domando ma questi comportamenti non Le sembrano cose da Repubblica delle banane?
Tralascio ogni altra valutazione, certo è che se questa è l’autonomia che i Sindaci della Lega dimostrano nei confronti dei loro dirigenti di Partito significa che sono veramente messi male, il dramma è che a farne le spese sono purtroppo i cittadini e i loro interessi.
Per l’occasione Le auguro cordiali saluti.
Rappresentante pensionati isola UILPensionati
Giovanni Mangili  

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da elena

    grazie sig.Mangili della UILpensionati per aver dato voce a noi cittadini.

  2. Scritto da uhuhhuuh

    quante risposte di leghisti, a questa notizia…