BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Chopiniana”, al via la danza al Teatro Sociale

SAbato 6 alle 21 la compagnia Balletto di Lombardia by Pavlova porter?? in scena un omaggio a Chopin con le coreografie di Michail Fokine.

Più informazioni su

Un omaggio a Chopin. Si apre così, con la “Chopiniana”, la rassegna di danza organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune in collaborazione con Csc Anymore e Pavlova Internazionational Ballet School&Company al teatro Sociale. Nell’ambito del cartellone “La casa delle arti” sabato 6 alle 21 gli artisti della Compagnia Balletto di Lombardia by Pavlova porteranno in scena «Chopiniana», dedicata a Chopin con le coreografie di Michail Fokine.
Tra gli ospiti d’onore Deborah Gismondi e Antonio De Rosa, solisti del Teatro alla Scala di Milano, Alberto Masoni e Andrey Fedotov.
“Chopiniana” è un balletto romantico. La coreografia originale fu realizzata da Michail Fokine su musiche di Chopin orchestrate da Alexander Glazunov. Il balletto, spesso descritto come un «sogno romantico», di fatto fu il primo balletto ad essere veramente tale: non c’è una vera e propria trama, ma solo la ricostruzione di un’atmosfera. Il solo personaggio maschile, il Poeta, sogna di essere di notte tra incantevoli e fantastiche figure femminili, le bianchissime, eteree Silfidi, tutte vestite in tutù romantico completato da una coroncina di fiori bianchi nell’acconciatura e alucce argentee dietro la schiena.
Ingressi: da 13 euro a 17 euro. I biglietti sono in vendita alla biglietteria del Teatro Donizetti da lunedì a sabato dalle 13 alle 20.30; al Teatro Sociale, la sera dello spettacolo a partire dalle 19.30. Inoltre, presentando al personale ATB il biglietto di ingresso agli spettacoli in programma al Teatro Sociale per la stagione “La Casa delle Arti”, si avrà accesso gratuito ai mezzi pubblici ATB (funicolare compresa) da e per Città Alta nei giorni di spettacolo, a partire dalle 19 per le recite serali e dalle 14 per le recite pomeridiane.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.