BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

I commercianti hanno paura: “Terremo le serrande abbassate”

Memori dei fatti del 28 febbraio 2009, si temono nuove scintille tra forzanovisti e manifestanti. Quasi tutti i commercianti hanno deciso che sabato pomeriggio si prenderanno qualche ora di pausa.

“Avrebbero dovuto avvisarci. Inaugurano una sede di un partito di estrema destra, sembra che si terrà un presidio di antifascisti e noi dobbiamo venire a saperlo dai giornali”. Sono allarmati e spaventati i commercianti di Borgo Palazzo. Sabato verrà inaugurata la sede del circolo Ordine Futuro (nella foto, l’ingresso), legato a Forza Nuova, ed è in programma un presidio della “Bergamo antifascista”. La tensione è palpabile tra chi “vive” tutti i giorni la via. Memori dei fatti del 28 febbraio 2009, temono nuove scintille tra forzanovisti e manifestanti. Quasi tutti i commercianti hanno deciso che sabato pomeriggio si prenderanno qualche ora di pausa: serrande abbassate. “E’ impossibile che venga inaugurato un centro sociale, ci sia una contro manifestazione e noi non ne sappiamo nulla – spiega il titolare della gioielleria Marchesi – non ci ha avvisato nessuno. Spero che non ci siano scontri, sarebbe assurdo in una via come la nostra”. Il gestore dell’edicola di piazza Sant’Anna chiuderà alle 14. La sicurezza non è mai troppa. “In queste occasioni il problema c’è sempre, qui come in via Bonomelli o in un paese della provincia – commenta -. Quello che mi sento di dire è che avremmo voluto saperlo prima, così ci saremmo organizzati. Io terrò le serrande abbassate, sono anti sfondamento. Ho fatto lo stesso anche durante un Atalanta-Brescia di qualche anno fa. In quel caso però la Digos è passata ad avvisarmi”. “Vabbé che c’è la canzone che invita a mettere i fiori nei vostri cannoni, però non i miei fiori – dice la fiorista che ha il negozio a due passi da piazza Sant’Anna -, abbiamo saputo stamattina (venerdì, ndr) che sabato ci sarà il presidio. Non esporrò i fiori. Non vorrei che fossero utilizzati come oggetti da lanciare. Come se non bastasse giusto due settimane fa mi sono entrati i ladri in negozio sfondando la vetrina”.
“Cosa? Non ne sapevo nulla – commenta il titolare del foto studio Carosio -. Io dovrei aprire alle 15, vedo come si mette la situazione anche se non ho voglia di rischiare. Tanto non penso che, con tutto il trambusto che ci sarà, i clienti riescano ad arrivare al negozio. Tanto vale tenere chiuso e aspettare che gli animi si calmino”. La titolare dell’eboristeria “L’Aura” se la prende anche con l’associazione di via. “Paghiamo una quota associativa e nessuno è venuto ad avvisarci di questa sede di Forza nuova. Io terrò aperto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Diegone

    Mario 59 sei per caso di forza nuova?

  2. Scritto da Hazet 36

    La democraticità di FN è stata appurata con l’inaugurazione dell’altra sede. Sono dei violenti fascsti, ma vengono qui a parlare di libertà e a piangere.
    I bergamaschi non soo scemi, sapranno rispondere adeguatamente. FN sono solo un gruppo di vecchi arnesi della poilitica che vogliono visibilità attraverso la provocazione, fino a quando i provocati non si scocciano.

  3. Scritto da Alfonso

    “migliaia di simpatizzanti che ha” si contando anche i defunti, FN è un microgroppuscolo di nazisti dichiarati e provocatori.
    In qualsiasi paese non del bunga bunga li avrebbero già schiaffati tutti in galera, il posto più adatto dove dovrebbero stare.
    Comunque non è detto che i cittadini sopportino sempre……

  4. Scritto da virgilio

    un plauso a forza nuova partito che merita di avere una sede adeguata alle migliaia di simpatizzanti che ha,i bergamaschi non sono scemi sanno apprezzare partiti che lottano contro immigrazione droga e altre nefandezze.

  5. Scritto da Luke

    W la secessione!! Leoni del Nord! Stiamo arrivando!!

  6. Scritto da Fúrby

    Fúrbisssimi ciavete anche Videosorveglianza gratuita tramite Telecamere Gioielleria. Fúrbisssimi!

  7. Scritto da maddai.....

    Beh se hanno paura lo devono a chi vuol manifestare contro l’apertura della sede inutilmente…
    a cosa serve dare fastidio alla città e alle persone che cambiano sede quando ogni azione servirà solo a farsi dare dei buffoni?non è una manifestazione folcloristica che potrà impedire l’apertura della nuova sede. Che protestino i commercianti contro le decisioni di chi guarda solo alla propria libertà (SX)

  8. Scritto da peace&love

    no comment

  9. Scritto da antonello

    E’ evidente che l’apertura di una gruppo neonazista trova opposizione in città, il problema è come mai i nazisti possono aprire una sede?
    Con tutti i commercianti extracomuitari della via possibile che il giornalista non ne abbia intervistato uno?

  10. Scritto da andrea

    grande antonello…ti rispondo io del perche la redazione/giornalista non ha intervistato gli extracomunitari,la risposta e’ semplice:questo giornale e’ fazioso e poco apolitico,e’ ovvio che incentra l’attezione sulla manifestazione e non sulla apertura di una sede fascista…forse perche aggrada questa associazione?forse perche e’ piu facile criticare chi va contro-corrente e non segue la massa berlusconiana?forse perche da parte dell’amministrazione tentorio non c’e’ stato un secco no ?

  11. Scritto da paolot

    per andrea: beato te che hai tutte le risposte in tasca. Anche su quello che pensano i giornalisti. Ma chi sei? Il mago Silvan?

  12. Scritto da il giudice

    Bravi, chiedete al vostro commercialista di adeguare i vostri studi di settore per le imposte, meno giorni lavorativi, meno tasse, non lo sapevate ?
    Ad ogni manifestazione chiudete pure bottega che a fine anno i conti torneranno, se il vostro commercialista è in gamba, se è un lazzarone cambiatelo e dite pure che ve lo detto io.

  13. Scritto da DI DESTRA

    Ah,perche’ i comunisti possono avere i loro centri sociali dove spacciano e ne fanno di tutti i colori e quelli di destra non possono avere la loro sede?
    Se i poveracci di sinistra devono fare casino,avranno pane per i loro denti,questo e’ sicuro,visto che sono di “vedute aperte” lascino manifestare quelli di destra,oppure i loro slogan sono solo parole?
    Noi ci saremo,domani, e se ci saranno anche loro…li aspettiamo

  14. Scritto da operaio fiom

    BRRR CHE PAURA, POVERINI………

  15. Scritto da Senterù

    Per i negozi che ci sono in B.go Palazzo non credo che nessuno ne sentirà la mancanza….
    Piuttosto come mai c’è gente che va in giro a manifestare con violenza contro l’apertura di una sede di partito, se non sbaglio sono gli stessi che occupano edifici abusivamente, eccetera eccetera…

  16. Scritto da Senterù

    @4
    Se l’apertura della sede è illegale informa chi di dovere, sennò taci e rispetta gli altri

  17. Scritto da uno della bassa

    La sede non solo è illegale ma anzi anticostituzionale, si apre lo stesso perchè questo è una repubblica delle banane e del bingo bongo.
    DI DESTRA Ovviamente chi semina vento…………..
    ci vediamo domani.

  18. Scritto da paolo

    vorrei piuttosto che eventuali episodi di violenza da parte dei soliti noti vengano puniti a dovere. siamo stanchi di loro!

  19. Scritto da lalla

    i commercianti hanno paura??
    nessuno pensa alle persone che vivono sopra la sede??
    non vorrei che mi saltasse la casa…

  20. Scritto da www.idvseriate.it

    L’auspicio è che tutto rimanga nell’alveo della libera e civile manifestazione delle idee e del proprio pensiero politico. La violenza, da qualsiasi parte provenga, è da biasimare e ripudiare. Non è un questo modo che si può far crescere un Paese, specialmente in momenti come questi ove occorrerebbe più solidarietà e coesione sociale.
    Massima comprensione dei timori dei commerciati di via Borgo Palazzo. Non è certamente una situazione facile la loro.

  21. Scritto da mario59

    Non è certo nell’apertura di una sede l’illegalità… ma nell’ideologia nazifascista che serpeggia tra le file di fn
    La gente ha paura di chi alla prima occasione si è presentato con il casco armato di mazze e spranghe… inneggiando slogan inequivocabili che ricordano il ventennio oltre che a ripetere più volte il saluto romano… che vi piaccia o meno, la costituzione vieta e prevede punizione, per chiunque voglia riproporre simboli e metodi fascisti.. mentre non lo prevede per i comunisti che nel nostro paese, hanno avuto il piacere di sconfiggere il fascismo.

  22. Scritto da Senterù

    @11
    Potresti citare una fonte in cui viene dichiarata illegale ed anticostituzionale l’apertura di una sede di FN? Mi pare così strano che un partito che si presenta alle elezioni sia illegale ed anticostituzionale… Attendo con ansia lumi chiarificatori

  23. Scritto da Senterù

    @15
    Cassazione penale , sez. II, 06 giugno 1977 Dirella.
    Informati prima di parlare a vanvera!!!

  24. Scritto da Augusto

    La gente ha paura semplicemente perchè gli “antifascisti”(che si definiscono pacifisti…)non sanno far altro che demolire tutto ciò che si trovano davanti nel momento in cui un movimento o partito politico a loro non affine prova a manifestare le proprie idee o dar vita ad iniziative.Purtroppo la strategia del terrore perpetrata dalla sinistra consente a questi anarchici-violenti di dettar legge.
    Avanti FN!

  25. Scritto da lele

    una sede del genere in pieno centro.. Mi sembra quanto meno poco opportuno..

  26. Scritto da mario59

    @ 17
    Spranghe, saluti romani… razzismo, omofobia… fanno paura alla gente tranquilla, Bergamo è una città antifascista… fn è un movimento con ispirazione nazifascista…altro che parlare a vanvera… fn è un movimento che si ispira alla violenza …. malvisto dalla maggiorparte dei cittadini, onesti, che vogliono continuare a vivere in pace.

  27. Scritto da sai com'è...

    @ Augusto
    chi semina vento raccoglie tempesta……..

    (“strategia del terrore perpetrara dalla sinistra”???ah ah ah….ma dove vivi?!?)

  28. Scritto da donato

    la sede non solo è illegale ,ma anche anticostituzionale….sede anticostituzionale,avvisa l’esercito della salvezza…..:-)

  29. Scritto da Gigi

    Che p…. con questa costituzione, buona per ogni salsa!

  30. Scritto da Giorgio R.

    Anche io avrei dubbi se tenere aperto viste le previsioni di scontri + o – pacifici.