BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“ArteImpresa”, il bando scade il 17 dicembre

E' aperto fino al 17 dicembre il bando di partecipazione alla mostra-concorso che vede impegnati giovani artisti nel raccontare la storia di un'impresa attraverso un'opera d'arte.

Più informazioni su

E’ aperto fino al 17 dicembre il bando di partecipazione alla settima edizione di “ArteImpresa”, la mostra-concorso, promossa da Confindustria Bergamo, Accademia Carrara di Belle Arti, Comune di Bergamo e Lions Club Bergamo Host che vuole promuovere tra imprese e giovani artisti un itinerario creativo comune che culminerà poi nella realizzazione di opere d’arte contemporanea che saranno esposte nell’autunno 2011 all’Accademia Carrara di Belle Arti.
Tema dell’edizione 2010 è “Capitali intangibili: luoghi, relazioni, persone
”.
“ArteImpresa” ripropone la formula che – unico esempio nel panorama nazionale affianca alle imprese partecipanti i talenti più promettenti tra gli studenti dell’Accademia Carrara di Belle Arti, offrendosi alle coppie in gara come “incubatore” di un percorso creativo comune, di ideazione, sviluppo e realizzazione di un’opera d’arte contemporanea che, indagando gli aspetti legati al tema scelto, sia in grado di restituire nuovi punti di vista sulla realtà.
Da un lato, infatti, ArteImpresa offre alle imprese l’occasione di verificare come la propria forza competitiva e capacità di cambiamento possano essere stimolati dalla creatività delle nuove generazioni artistiche, affidando loro il compito di “fotografare” da un diverso punto di vista l’impresa, con la sua storia, i suoi valori, la sua realtà umana e produttiva, alla ricerca di un terreno fertile alla crescita e all’innovazione. Dall’altro lato, ArteImpresa è un momento didattico importante per gli studenti dell’Accademia Carrara di Belle Arti che hanno l’opportunità di verificare la propria creatività in un contesto reale, confrontando il proprio progetto creativo, al di fuori dello “spazio protetto” della scuola o del sistema dell’arte, con interlocutori e committenti che esprimono a loro volta visioni, desideri, aspettative. Ma soprattutto hanno modo di sperimentare il rapporto tra arte e società, verificando come i processi creativi siano integrati e abbiano un effettivo impatto su dinamiche sociali e contesti reali.
Il bando di partecipazione per le aziende si chiuderà dunque il 17 dicembre e poi si terrà la selezione degli studenti e l’abbinamento con le imprese partecipanti. Avrà quindi inizio il progetto creativo che vedrà i giovani artisti lavorare fianco a fianco con gli imprenditori per la realizzazione di un’opera d’arte che sarà finanziata dalle singole aziende.
Le premiazioni avranno luogo nell’ambito della mostra che nell’autunno 2011 presenterà al pubblico tutte le opere in gara. Le opere e gli itinerari progettuali saranno in questa occasione raccontati in un catalogo realizzato con il contributo della Fondazione Credito Bergamasco
.

Per info sulla settima edizione di ArteImpresa: www.confindustria.bg.it/arteimpresa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.