Gianantonio arnoldi

“Io, deputato per 5 anni, nessun vitalizio fino ai 65. E sarò di 2.500 euro”

Gianantonio Arnoldi, deputato forzista dal 2001, replica alla lettera di Micromega Bergamo sulle pensioni dei parlamentari.

Gianatonio Arnoldi, deputato forzista dal 2001, oggi esponente Udc, replica alla lettera di Micromega Bergamo sulle pensioni dei parlamentari

Caro direttore
in una lettera di Micromega apparsa oggi sul suo giornale ho notato alcune palesi imprecisioni che le riassumo.
Ho fatto il parlamentare per 5 anni (una legislatura) tra il 2001 e il 2006, ho 52 anni e non percepisco nessuna pensione o vitalizio.
Ho versato una buona parte dello stipendio parlamentare nella cassa previdenziale del parlamento e all’età di 65 anni (cioè tra circa 14 anni) percepirò una pensione di circa 2.500 euro
. Alcuni consulenti del lavoro da me interpellati allo scopo di acquisire un parere sulla congruità dell’operazione mi hanno confermato che la pensione che riceverò a 65 anni (se mai ci arriverò e se mai la percepirò) è assolutamente coerente per difetto alle attese di qualsiasi dipendente pubblico o privato che ha versato la stessa cifra rimasta dove sta per oltre 18 anni come nel mio caso.
Quindi non ho percepito, non percepisco 3.000 euro al mese per il resto dei miei giorni.
Inoltre, per viaggi a Roma conseguenti alla cessazione del mandato parlamentare, ogni ex parlamentare che ha completato una intera legislatura può contare su rimborsi viaggio documentati fino alla cifra di circa 1000 euro (mille euro) annuale, nel mio caso specifico è poco meno.
Non stiamo quindi parlando genericamente di spostamenti gratuiti vita natural durante.
Io personalmente non ho altri privilegi conseguenti al mandato parlamentare da me svolto.
L’unico suggerimento che mi sembra di poter fornire per evitare costi elevati è l’elezione di parlamentari giovani che dovranno lavorare fino a 65 anni per avere la pensione ed eventualmente un’ulteriore riduzione dei compensi dovuti ai parlamentari stessi.
Distinti Saluti
Gianantonio Arnoldi

 
Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
leggi anche
Generico
Privilegi
Stop al vitalizio? Votano no i deputati bergamaschi
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI