BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Facebook, chi l’ha creato? “The Social Network” risponde

Il film di David Fincher che dal 12 novembre verrà proiettato anche nelle sale italiane racconta tutta la storia, dagli albori ai giorni nostri.

Più informazioni su

Mark Zuckerberg è la risposta alla domanda, almeno ufficialmente. Studente di Harvard, Zuckerberg realizzò un’applicazione web il cui fine era quello di mantenere in contatto studenti fra le varie università, a patto che questo si conoscessero già. Il resto è storia: l’applicazione cresce, si apre al pubblico e diventa il secondo sito più visitato al mondo, secondo solo al gigante Google.
Fin da subito però numerose persone hanno reclamato la paternità sul lavoro di Zuckerberg, chi un pezzo di codice chi un altro, sono numerosi i programmatori che nel tempo si sono fatti avanti. Queste però, davanti a idee che diventano successi planetari, sono cose all’ordine del giorno e succede in tutti i campi. Ma siamo sicuri si tratti solo di semplici illazioni?
The Social Network segue questa storia, il film di David Fincher che dal 12 novembre verrà proiettato anche nelle sale italiane indaga per rispondere a queste domande.
Il film racconta tutta la storia, dagli albori ai giorni nostri. Un documentario-commedia, una storia che mette in risalto l’humor e la leggerezza dei geek nei campi universitari statunitensi, ma allo stesso tempo pone dei forti interrogativi su una delle società di pubblicità più forti della rete.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.