BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Contro l’Atalanta Iaconi conferma il 4-1-4-1

Conferma di D’Ambrosio a destra in difesa, Gissi, Filkor e Testini a centrocampo, con Toledo e Longoni sulle fasce.

Più informazioni su

Venerdì sera al Rocco arriva l’Atalanta (inizio ore 21) e Iaconi sembra intenzionato a riproporre lo stesso nuovo modulo visto a Frosinone. I numeri sono sempre interpretabili, però quello visto ieri a Opicina assomiglia molto a un 4-1-4-1, con Gissi bloccato davanti alla difesa. Ma considerato che gli esterni Longoni e Toledo hanno ovviamente licenza di offendere, ecco che in avanti l’Unione diventa un 4-3-3.
Insomma, considerato che Gissi sembra ormai recuperato e che anche Longhi pare aver archiviato la leggera distorsione alla caviglia dell’altro giorno è possibile che la Triestina sia praticamente la stessa di Frosinone. Con una variazione però al centro della difesa: con Scurto ancora ai box per i problemi al ginocchio, Iaconi vorrebbe schierare Malagò centrale assieme a Brosco con Longhi a sinistra. Ma il problema è che Malagò resta in dubbio: ieri ha svolto la prima parte dell’allenamento ma poi non ha disputato la partitella. Potrebbe anche essere solo uno stop precuzionale, se ne saprà di più oggi. Se Malagò non ce la farà, Iaconi sembra intenzionato a dar fiducia a Sabato come centrale: quindi l’unico escluso rispetto a Frosinone sarebbe D’Aiello.
Per il resto conferma di D’Ambrosio a destra in difesa, Gissi, Filkor e Testini a centrocampo, con Toledo e Longoni sulle fasce. In corso d’opera, Iaconi potrà contare anche su Antonelli, che ha recuperato dall’affaticamento agli adduttori. Per i biglietti (che si possono acquistare anche da Ticket Point e Dvd Island), il Centro di coordinamento sarà aperto oggi con orario 9-12 e 15.30-19 e domani con orario continuato 9-18.

(da IlPiccolo)

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da il giudice

    Loro il 4-1-4-1, noi col famoso 5-5-5 alla moda del portodanzese.