BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Poliambulatorio, anche il Pd al presidio sindacale

Il Pd aderisce al presidio organizzato da Cgil, Cisl, Uil contro lo spostamento dei poliambulatori a Brembate Sopra deciso dall’Azienda Ospedaliera di Treviglio.

Più informazioni su

Il Partito Democratico aderisce al presidio organizzato da Cgil, Cisl, Uil contro lo spostamento dei poliambulatori a Brembate Sopra deciso dall’Azienda Ospedaliera di Treviglio, che si svolgerà domani mattina alle ore 9.30 in piazza della Libertà a Ponte S.Pietro.
Per il Pd saranno presenti Matteo Rossi, consigliere provinciale Pd e Maurizio Martina, consigliere regionale Pd con i sindaci e gli iscritti del Pd sul territorio dell’Isola.
“I cittadini dell’isola meritano più rispetto attenzione. Come Pd – dichiarano Rossi e Martina, condividiamo la proposta dello spostamento temporaneo degli ambulatori al Policlinico di Ponte S.Pietro, sostieniamo l’azione dell’Amministrazione Reduzzi per trovare una nuova e più adeguata sede ai poliambulatori, crediamo che non abbia giustificazioni il rifiuto dell’azienda ospedaliera e la sua ostinazione nel voler spostarsi ai Brembate Sopra, condanniamo il silenzio della Lega che, a partire dal Sindaco di Brembate Sopra Locatelli, è la vera artefice di questo progetto che va contro gli interessi dei cittadini e del territorio dell’Isola”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da l'asl di ponte

    Il Poliambulatorio deve restare a Ponte S.Pietro perchè è comodo da raggiungere con i mezzi pubblici quali treno ed autobus, non è così per Brembate Sopra.
    Ma si sà che è la Lega che comanda in regione la sanità e nella spartizione dell’Asl bergamasca l’ASL del distretto di Treviglio pare spetti alla Lega le nomine dei direttori ASL, OSPEDALI ECC.ECC….. Persino l’ospedale di S.GIOVANNI BIANCO è sotto l’ASL di Treviglio. Ha senso? Sì, ma solo per accontentare le brame leghiste e le nomine.

  2. Scritto da Pierluigi Toccagni

    Una giusta iniziativa (il presidio davanti al Poliambulatorio di Piazza Libertà) per un obiettivo sbagliato: il trasferimento dello stesso in casa del concorrente “Poliambulatorio San Pietro (alias Clinica)” invece che a Brembate di Sopra.
    Il Poliambulatorio deve restare in Piazza Libertà perchè lì è più utile e raggiungibile, sicuro e igienico per gli interessati sia rispetto al trasferimento a Brembate sia della convivenza in Clinica. Mentre si risana lo stabile può migliorare il servizio.

  3. Scritto da OLPICCIO

    A parte Napoli (?!), le proteste e i presidi non hanno mai dato buoni frutti.
    Non è il momento di individuare i colpevoli che sicuramente esistono.
    E’ il momento delle proposte e dei fatti. I comuni del bacino ad iniziare da Ponte San Pietro, ci mettano la faccia e le finanze e se i servizi ambulatoriali hanno ancora motivo di esistere, si sveglino, facciano proposte praticabili e tutti insieme (consorzio) risolvano il problema di interesse comune.