BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Indesit: incontro romano, il prossimo il 10

Uliano, Fim Cisl: “Controproposta dei Sindacati per impedire la chiusura di Brembate”. Rota, Fiom Cgil: "Per poter chiudere l'azienda trovi un imprenditore che l'acquisti".

Più informazioni su

Si è svolto oggi, mercoledì, un nuovo incontro al Ministero per lo Sviluppo Economico per la vicenda Indesit, tra il Coordinamento sindacale e la Direzione aziendale, alla presenza di funzionari del Ministero.
Spiega Mirco Rota della Fiom Cgil: "Ok alla chiusura dell’azienda ma solo se ci propone un imprenditore disponibile all’acquisto oppure se trova una ricollocazione per i dipendenti. Altrimenti si prosegue con la produzione delle lavabiancheria con carica dall’alto a Brembate, per quel che ci riguarda".
Ferdinando Uliano della Fim Cisl dichiara invece “Abbiamo preso atto delle informazioni che ci ha dato la propsrietaà, ribadendo la nostro indisponibilità alla chiusura, mentre ci siamo riservati, al termine del prossimo incontro romano, previsto per il 10 novembre, nel quale si parlerà degli interventi di ricollocazione da parte della società incaricata Sernet, di fissare un ulteriore incontro dove formulare le nostre controproposte sul Piano industriale e una valutazione rispetto alle prospettive di ricollocazione e di reindustrializzazione”.
Il prossimo appuntamento per la “pratica Brembate” sarà per venerdì 5 novembre presso la Provincia di Bergamo, dove Cgil, Cisl e Uil discuteranno di politiche attive e progetti per la ricollocazione dei lavoratori sul territorio.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Pino

    La controproposta della Cisl quale è? l’accordo fiat di Pomigliano?

  2. Scritto da master

    Caro pino vedo che parli sempre e solo di pomigliano. Ai solo questo a cui pensare nella vita? Sei in grado di dire qualcosa di interessante? Che noia leggere sempre le stesse dichiarazioni dagli stessi interlocutori. Proponi qualcosa invece! A criticare siamo bravi tutti ma a trovare le soluzioni un po meno. Buon lavoro.

  3. Scritto da NEVIO

    MA ROTA DICE OK ALLA CHIUSURA…. FAM CAPI’???