BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Claudio Bisio al Sociale con uno spettacolo di Gaber

In scena venerdì 19 novembre, alle 20.30 al Teatro Sociale lo spettacolo "Io quella volta lì avevo 25 anni" di Giorgio Gaber e Sandro Luporini

Più informazioni su

In scena venerdì 19 novembre, alle 20.30 al Teatro Sociale lo spettacolo con Claudio Bisio "Io quella volta lì avevo 25 anni" di Giorgio Gaber e Sandro Luporini per la regia Giorgio Gallione. Al pianoforte Carlo Boccadoro. Produzione Teatro dell’Archivolto, Genova.

LO SPETTACOLO
E’ l’ultimo testo in prosa, mai rappresentato, scritto da Giorgio Gaber e Sandro Luporini alla fine degli anni ’90 dopo un decennio interamente dedicato al Teatro Canzone.
Il protagonista di questo monologo, perennemente venticinquenne, vive dagli anni ’40 ad oggi e rievoca avvenimenti vissuti in prima persona nelle varie epoche. Scorre così davanti ai nostri occhi una storia a stazioni che si arresta al 2000 e già dai titoli dei diversi capitoli – Bella Ciao (anni ’40), Garden Manila (anni ’50), Attento al tram (anni ’60), Il filosofo (anni ’70), L’amico (anni ’80), Il creativo (anni ’90) – racconta una personale, dolorosa e sarcastica storia d’Italia, reinterpretata dal talento acre e manissimo di Gaber e Luporini e narrata da un Signor G qualunque in perenne, precario equilibrio tra speranza e
disillusione. Protagonista sul palco il genio di Claudio Bisio, che non mancherà di stupire il pubblico. Al pianoforte il maestro Carlo Boccadoro.

Orari Biglietteria
Dal martedì al venerdì, ore 13.00 – 18.00; Sabato, ore 10.00 – 13.00
Tel. +39. 031.270170 – Fax +39. 031.271472
info@teatrosocialecomo.it
www.teatrosocialecomo.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.