BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bergamo fa sistema con la Settimana per l’energia

Per l'Associazione Artigiani e Confindustria Bergamo la "Settimana per l'energia" nasce da una comune volontà di fare sistema.

Più informazioni su

La Settimana dell’Energia, che si svolgerà dall’8 al 14 novembre, non è solo la manifestazione dedicata al risparmio energetico. “E’ davvero la volontà di fare sistema” come spiega il presidente dell’Associazione Artigiani, Angelo Carrara. Perché, per questa seconda edizione, vede il coinvolgimento di molti soggetti politici, sociali ed economici del territorio, partendo da Confindustria Bergamo – che quest’anno ha collaborato alla organizzazione della manifestazione –  dall’Università di Bergamo, dall’Ordine degli Ingegneri ma anche Imprese&Territorio, Cea-Centro di etica ambientale, Servitec, Ance e progetto Fa.S.E, senza dimenticare Comune e Provincia di Bergamo.
Un’iniziativa dunque che si apre a tutto il territorio con un obbiettivo comune: far passare il messaggio di un consumo responsabile, dell’importanza del risparmio energetico e la possibilità di una riqualificazione professionale attraverso l’offerta di nuovi servizi.
E’ una manifestazione non solo tecnica – precisa il direttore di Confindustria Bergamo Guido Venturini – ma che si apre al territorio. Non è una fiera solo per gli addetti ai lavori, ma va ben oltre per toccare i comportamenti di ogni giorno”. E aggiunge:”E’ un gesto di buona volontà che va valorizzato. Anche perché si aprono spazi molto interessanti per il nostro futuro in tema di qualità della vita”. E l’edizione del 2011, alla quale gli organizzatori stanno già pensando, sarà ancora più incisiva: verranno coinvolte le scuole bergamasche perchè la consapevolezza dell’importanza del risparmio energetico deve partire anche da lì.  
E la Settimana per l’Energia diventa l’occasione per capire, attraverso convegni e seminari, l’importanza del rinnovamento, della responsabilità verso l’ambiente, che è di tutti. Non solo. “Le aziende aggiunge il vicepresidente di Confindustria Bergamo , Gianluigi Viscardi – potranno avere risparmi energetici significativi nella produzione”. E il fatto di seguire, nel calendario, la manifestazione di Bergamo Scienza, è secondo Guido Venturini, “molto importante, perché questa operazione contribuisce a cambiare la cultura del pensiero sul risparmio energetico”. E il 2011
E proprio a questo tema si aprirà lunedì 8 il primo convegno di apertura della Settimana per l’energia: “Quale politica energetica per lo sviluppo e la competitività del sistema paese?”L’appuntamnrto è alle 9 al Polo Fieristico di via Lunga.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Mario

    Vorrei far notare come una delle piu’ grandi realta’ che trattano energia presenti sul nostro territorio, cioe’ il gruppo A2A, non sia assolutamente presente all’iniziativa ne’ come sponsor, ne’ come partner. Probabilmente per A2A la citta’ di Bergamo non esiste assolutamente, eppure qualche decine di migliaia di clienti esistono, cosi’ come e’ in creazione una rete di teleriscaldamento ed esiste un termovalorizzatore.
    Sarebbe interessante chiedere al sindaco cosa ne pensa.