BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’Arcigay Bergamo in piazza contro Berlusconi

Il presidente Luca Pandini: "Stiamo organizzando per sabato davanti alla prefettura un sit-in di protesta contro l'omofobia e la volgarità del premier".

Più informazioni su

"Meglio guardare le ragazze che essere omosessuale": la frase del premier Silvio Berlusconi è stata accolta con disagio e sdegno dal mondo omosessuale. Anche a Bergamo, come spiega Luca Pandini presidente del comitato Arcigay della provincia orobica: "Continuano ad arrivarmi messaggi adirati, arrabbiati da parte degli iscritti. Uno addirittura vuole andare in questura a denunciare Berlusconi".
E la collera degli omosessuali, ma anche di tanti etero colpiti dalla volgarità e dall’inopportunità delle parole del premier, non si limiterà a uno sfogo via sms: "Stiamo organizzando una protesta, un sit-in probabilmente per sabato davanti alla Prefettura". L’iniziativa di Bergamo sarà simile a quella di tante altre città: oggi già sono scesi in piazza a Roma e Torino, seguiranno Napoli Firenze, Agrigento, fino a Milano, lunedì 8 novembre per la Conferenza nazionale della Famiglia che sarà aperta proprio da Berlusconi.
Arcigay intende così lanciare un segnale di "preoccupato allarme per lo sconcertante degrado della politica nel nostro Paese". Spiega Luca Pandini: "E’ inaccettabile che un capo di Governo, in una situazione di palese difficoltà a causa delle sue passioni senili, faccia emergere un atteggiamento machista e volgare con una dichiarazione del tutto priva di senso dell’opportunità che chiama in causa gay, lesbiche e trans. Non siamo disponibili a diventare il capro espiatorio di un Presidente del consiglio debole e che, con la sua dichiarazione, dimostra di appartenere ad una cultura trapassata. Il modo di rappresentare le Isitituzioni di Silvio Berlusconi non fa onore all’Italia e la sua rozzezza da macho latino è tra le cause del clima grottesco che vive il Paese. Arcigay chiede immediate le scuse ufficiali al Capo di Governo ed auspica un incontro che faccia chiarezza per una frase che offende gli omosessuali, le loro famiglie e i loro amici insieme e, nella sua concezione utilitaristica, tutte le donne.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da nello

    E’ una manna per l’Arci che vive ancora grazie alla teoria dei due blocchi.

  2. Scritto da frank

    I gay hanno stufato con tutte le loro pretese. Si facciano i c….loro e la piantino di piangere. Condivido il pensiero del Premier

  3. Scritto da Che schifo

    Ma possibile che bevete tutte le cazzate che ad hoc vi propinano ? Adesso salta fuori che anni fa Brunetta si è … una escort a 300 euro.
    Ma possibile che basti un magistrato ad aprire un fascicolo su notizie del genere che tutti voi vi avventate con post meschini privi di fondamento
    Questa non è politica nell’ l’interesse della nazione: questo è un bordello. Ma smettetela

  4. Scritto da DANIELA SANTACHI

    @48 Che schifo
    Ma Brunetta, Berlusconi, la Santanchè possono fare sesso con chi vogliono, donne, uomini, cani, cavalli… Il problema sono i risultati economici di un governo.
    Dati Banca d’Italia – settembre 2010:
    Debito pubblico 1.838 mld (record storico)
    Rapporto debito/PIL 2009 116% (prev. 2010: 118,5%)
    Rapporto deficit/PIL 5,3%
    Disoccupazione 8,8% (15/24 anni: 27%)
    Fallimenti +46%
    Entrate tributarie -3,4%
    Colpa della crisi? Comodo. Un governo virtuoso deve saper affrontare le crisi.

  5. Scritto da TEX

    Facciamo ridere il mondo, sfiliamo per la mancanza di lavoro, ma sfilare per i gay e ridicolo.

  6. Scritto da Beppe

    @10 Per normale intendi sfruttare la posizione di potere per ottenere le prestazioni sessuali dalle ragazzine???

  7. Scritto da andrea marco

    un invito a tutti i gay: andate in piazza per protestare contro Berlusconi e la sua politica del solo apparire e del non concludere niente. La protesta in piazza per la sua battuta risparmiatevela….non ha detto altro che la verità e così è la maggioranza, anzi stragrande maggioranza della gente (uomini e donne) ..i diversi siete voi e quindi non rompete le palle, le rompete già abbastanza con i vari Cecchi Paone, Signorini, Luxuria, Malgioglio, Vendola etr etc

  8. Scritto da il giudice

    Tutti a sfilare, neanche fosse già carnevale.
    L’uscita del premier è stata maldestra solo perchè rilasciata in pubblico, certe affermazioni vanno fatte esclusivamente in privato anche se sono perfettamente legittime.
    Ognuno vive come vuole, ma anteporre il proprio modus operandi sessuale al buon gusto ed al decoro in pubblico lo trovo deprimente.
    Sicuramente la protesta di Arcigay finirà in un collettivo sbaciucchiarsi
    di massa, a questo punto meglio le strampalate e comiche uscite del premier.

  9. Scritto da l'orso orobico

    ma quanta ignoranza .. a quelli che difendono il premier.. avete mai sentito un capo di una democrazia dire certe cose?? no perchè se uno è premier è premier di tutti anche i gay che l’hanno votato, e non mi pare giusto discriminare, un capo del governo dovrebbe preoccuparsi dei suoi cittadini e non dire certe fesserie per nascondere i propri fattacci.. non capisco come si può difendere tanta piccolezza di uno che si crede un grande statista.. ma parliamo di cose serie e basta..

  10. Scritto da w la gnocca

    adesso dire che agli uomini piacciono le donne è un “peccato”. Ebbene io sono un peccatore con principi naturalmente corretti. Mi dispiace per Ventola e soci che preferisco altro ….

  11. Scritto da aragorn

    X Mario 59
    Era meglio quando avevamo al governo Prodi & C??? Certamente era meglio Sircana..

  12. Scritto da Tizi23

    scusi Signor Beppe@31….ma dove le vede le Ragazzine? davvero ridicolo l’ultimo caso della “minorenne” Ruby con il viso censurato x la giovane età e dopo 2 giorni si scopre xchè maggiorenne e ci si trova davanti a foto di una donna provocante in atteggiamenti da Diva….il comportamento di Silvio il Premier alla lunga farà perdere serietà alla sua persona ed al suo operato ma basta vedere minorenni sacrificate a sua maestà…

  13. Scritto da deb

    SILVIO NON MOLLARE!!!! TUTTI TI VORREBBERO SANTO, MA SEI UN UOMO COME TUTTI NOI!

  14. Scritto da corti-novis

    Brunetta anche lui a T….e!!! , ma più che un governo la sede giusta per fare riunioni è meglio in una casa di tolleranza. Scandaloso Maroni che difende la questura ma non il suo alleato e un suo superiore Presidente del Consiglio. Le distanze fra la Lega e pdl si stanno ASSOTTIGLIANDO se….. l’opposizione battesse su questo tasto… dimmi con chi vai e ti dirò chi sei….

  15. Scritto da poeret

    meglio una brutta donna che un bell’uomo!! quante volte avete sentito (o detto) questa frase? e giù manifestazione..ma per piacere!! la vedo pura strumentalizzazione da parte dell’Arcigay e anche qui la sx dimostra spaccature e incapacita di reagire. Ci volevo unione e giusta manifestazione e presa di posizione ma nn per la frase, non per le donne (a pagamento o meno) a casa sua, ma per l’abuso di potere..quello SI. Ma cosi farete solo un pò di rumore e lui avra ancora “ragione”

  16. Scritto da mirko

    beh meglio GAY che BERLUSCONI!!!!

  17. Scritto da sepp

    Nadia: “Lui diceva “avanti la prossima”, e anzi talvolta stavamo tutte insieme nella piscina dove veniva consumato il rapporto sessuale”.

  18. Scritto da Senterù

    Fantastico!
    Berlusconi ha detto la cosa più ovvia di questo mondo e la gente (quattro gatti) va in piazza a protestare.

  19. Scritto da mario59

    @ 33 aragon
    I miracoli per me non esistono, per chi ci crede li fa solo dio e i santi…pertanto i problemi veri, quelli grossi del nostro paese, si risolvono solo con sacrificio e impegno da parte di tutti.. e con un governo serio e credibile, anche all’estero.
    Prodi durante il suo governo non ha certo entusiasmato, ma almeno la fiducia e la credibilità a livello internazionale, l’aveva, questo “poveraccio” non ha salvato neppure quella.
    Ribadisco se gli Italiani vogliono essere governati dal centrodestra, almeno si cambi il premier..basta con le figuracce e le leggi ad personam.

  20. Scritto da Per favore

    Andate pure in piazza, ma, per favore, non baciatevi tra uomini.

  21. Scritto da cmjberghem

    Ma chi se ne frega dei Gay!!!
    Sono c…i loro!
    E gli piace!!!

    A V A N T I !!!

  22. Scritto da Giuseppe

    W le belle donne (comprese quelle del premier.
    Abbasso i gay (compresi gli amichetti di Vendola

  23. Scritto da Frigerio

    Ma pensa te questo Pandini: uno non può dire che preferisce le donne ai maschietti. Ma in che mondo viviamo? Questi sono fusi.
    A Pandi, a te piacciono i gay, a me le belle ragazze. E allora?

  24. Scritto da davide c.

    solo capaci di strumentalizzare….voglio vedervi sabato quanti sarete arrabbiati, come al solito interverrano rifondazione comunista a far numero!!

  25. Scritto da cuìn

    4, vero, la pancia del popolo, ma quello bue…

  26. Scritto da CONTROLOPSICONANO

    UN presidente del consiglio non può dirlo! MIna la democrazia

  27. Scritto da mario59

    Ormai per merito di berlusconi.. siamo derisi in tutto il mondo…dico solo questo.. i cittadini Italiani decidano democraticamente se vogliono essere governati dal centrodestra o dal centrosinistra, se vorranno continuare a essere governati dal centro destra cosi sia…quel che conta è finire quanto prima, di essere ridicolizzati in tutto il mondo, a causa di un uomo che quasi sicuramente, ha grossi problemi di natura personale.. il centrodestra avrà pure qualcun altro da proporre come leader.

  28. Scritto da kappero

    per 1 e 2: anche voi come B avete quasi ottant’anni, problemi alla prostata e sbavate per le diciassettenni? E lo considerate normale?

  29. Scritto da donna

    la volgarità al potere. Il peggio istituzionalizzato.
    E di uomini come davide frigerio giuseppe non ne abbiamo bisogno. Ci avanzano proprio

  30. Scritto da akaeda

    Essere normali oramai crea protesta e manifestazioni…

  31. Scritto da Gigetto

    @7
    Ma dove constati che siamo ridicolarizzati in tutto il mondo?
    Io non mi accorgo di ciò che dici, anzi, sentendo le dichiarazioni ufficiali dei grandi del mondo, si sentono solo parole di plagio per il nostro premier.
    Ma da quale pattumiera trai le tue convinzioni? Dai giornalini gossipari tipo Repubblica? Dove altro che di escort e mignotte non si parla?
    Al premier piacciono le donne. E allora? Esternare la propria normalità che scandalo è?
    Pure i gay si sentono normali, e esternano!

  32. Scritto da neftali89

    Meglio GAY che MAFIOSI

  33. Scritto da Giuseppe

    @8
    Apprezzare la bellezza delle donne è sicuramente normale, indipendentemente dalla età di chi esprime questo apprezzamento.
    Se lei non capisce questo, Kappero, è un infelice che non sa apprezzare le bellezze della vita.

  34. Scritto da Chi vuol esser lieto sia

    @donna
    E tieniti gli avanzi, a noi che ci frega. Viva la vita, viva le belle donne, viva l’amore, abbasso gli scorfani ed i gay.
    Chi vuol esser lieto sia, di doman non v’è certezza!

  35. Scritto da Romano

    @10
    A donna @9 i normali avanzano proprio.

  36. Scritto da Casanova

    Bravi bravi gay andate e moltiplicatevi così le belle ragazze rimangono a noi
    Rispettate la nostra libertà sessuale prima di pretendere che gli altri rispettino la vostra!! Reciprocità!!

  37. Scritto da davide c.

    donna…che vuoi? me ne farò una ragione!

  38. Scritto da Gian

    ma fatemi capire.
    al di la della sparata sui gay. che è proprio nel suo stile.
    è normale che un presidente del consiuglio , chiami in una questura , per far liberare una ragazza minorennne ,affidandola ad un igenista dentale… dicendo che è la fitglia del presidente dell’egitto?
    c’è qualche berlusconiano qui? mi può dare una risposta?

  39. Scritto da Sabri

    Ma che questo vada con le minorenni non frega niente a nessuno?

  40. Scritto da angi

    Per il 59. Ora siamo derisi o forse invidiati? Con la sinistra e con la DC non eravamo nemmeno considerati… Meno pulpiti e più concretezza. Qual’è l’alternativa? L’anarchia.. forse.

  41. Scritto da angi

    Aggiungo. “volgarità del premier” ma fatemi il piacere! Cosa diceva uno, forse il più giusto.. …SEPOLCRI IMBIANCAT!!!….

  42. Scritto da essere anormali

    Akaeda come al solito non ci becca. E’ il contrario. E’ essere anormali che crea proteste. Anormali come quel tizio che starebbe bene al massimo dietro il bancone di una bettola di periferia a servire ed intrattenere certi avventori suoi pari, come molti qui sotto. Ed invece sta li’ a fare li presidente del consiglio dei ministri della Repubblica Italiana. Che non si puo’ piu scrivere con la maiuscola.

  43. Scritto da Tizi23

    L’ennesima uscita ironica di Silvio è la classica “Battuta” sentita risentita e strasentita tra comuni mortali in varie circostanze con la presenza o solo la visione di belle o procaci femmine. Detta da un presidente del Consiglio suona decisamente male solo x il fatto che nella sua posizione la diplomazia e quel tantino di ritegno nel trasformare i pensieri in parole non lo facciano diventare solo un personaggio pubblico ridicolo e con scarsissima serietà.

  44. Scritto da ciurma

    @8
    ma chi ti credi di essere?
    Se è gente che neanche conosci come fai a dire che hanno 80 anni?

  45. Scritto da maredentro

    Ecco la millionesima prova che la destra è razzista. Tra Berlusconi e il Papa non ci invidia più nessuno.

  46. Scritto da cristiamo

    vaaaiiii siillvviiiooooooooo

  47. Scritto da w silvio

    Ma possibile che quando Silvio fa una battuta non la capisce mai nessuno ?
    Lasciatelo stare sto povero uomo

  48. Scritto da bergamasco

    ma è mai possibile che al mondo d’oggi uno non può manifestare la sua preferenza sessuale senza creare un caso??a berlusconi si da del pedofilo senza uno straccio di prova,a parte la testimonianza qualche ragazzina in cerca di facile successo,e tutti a criticarlo,adesso dice che preferisce essere etero e non omosessuale,e giu ancora a criticarlo,era meglio dire che la prossima volta va a tranx,cosi mette tutti daccordo..viva le donne sempre,abbasso i finti moralisti in cerca di visibilità

  49. Scritto da gottucci

    con i vari luxuria e turolla che vogliono governare nessuno si scandalizza……per una gran battuta del papi e’ putiferio…….il mondo va proprio al contrario……