BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il mercato si fa in due: buona la prima

Per trovare parcheggi le bancarelle del lunedì ora si dividono tra piazza del Sole e piazza Manzù.

Più informazioni su

“Accontentare tutti è impossibile”, afferma il sindaco di Clusone, Paolo Olini, in merito alla scelta di spostare parte del mercato di Clusone, prima stanziato in un’unica area, in un’altra piazza, dividendo così il mercato in due parti. La decisione è risultata indispensabile, ma è stata frutto di un confronto con gli ambulanti che ha portato all’aggiunta di piazza Manzù, alla storica collocazione di piazza del Sole. Nonostante le prime perplessità, l’esito della prima giornata di mercato, lunedì 1° novembre, sembra positivo per ambulanti e clienti.
Il provvedimento, preso dalla precedente amministrazione, è stato reso necessario per la carenza di parcheggi durante le ore di mercato, e che ora, con l’ aggiunta di una sessantina di posti auto in piazza del Sole, rende meno difficoltosa la ricerca di un posto auto. È stata anche stretta una convenzione con il proprietario dei parcheggi coperti sotto piazza Manzù, che nelle giornate di mercato garantirà una tariffa ridotta di 1.50 euro per la mezza giornata.
Gli ambulanti, per mezzo del loro portavoce, Fausto Mologni, esprimono la loro fiducia in questa nuova disposizione: “Abbiamo cercato di organizzare al meglio il mercato e devo dire che ci siamo riusciti”, pur manifestando dubbi su quello che appare come un “mercato troppo spezzettato”.
Anche da parte dei clienti giunge una nota positiva sulla scelta che ha reso il mercato molto più ordinato e spazioso, permettendo anche di dare maggiore visibilità alla piazza.
Il dibattito resta comunque ancora aperto, si considera il rischio di vedere tagliata fuori la zona del centro dalla nuova passeggiata del mercato, ma c’è bisogno di tempo per valutare la risposta della gente.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da a me ol Bacalá alma piás.

    @ 5 : io al Mercato di Clusone compro il Bacalá e tu?

  2. Scritto da @4

    magari parlare del mercato, che è poi l’argomento giusto, no?

  3. Scritto da Azz

    @ 3, Azz sono in buona Compagnia…

  4. Scritto da news po...

    Azz che Notizia…!

  5. Scritto da @ 2

    azz che Commentone!!!!

  6. Scritto da si o no

    Accontentare tutti è difficile. Dato positivo: posti auto in più. Dato negativo: quella piazza lì, Piazza Manzù, non mi sembra proprio ideale, ma a qualcosa dovrà pur servire! Finora, è stata una scatola vuola. Per lanciare i negozi ( ancora pochi, e mi sa che resteranno pochi), per darle un senso, forse le bancarelle sono un inizio…Gli edifici che la circondano sono un pugno nell’occhio, i lampioni bruttissimi, nel contesto di Clusone quell’immobile è orrendo, e la piazza è il meno peggio!!