BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Aeroporto, il Comitato si affida all’avvocato Taormina

Dopo aver curato la questione Ciampino, il noto legale sar?? venerd?? all'assemblea a Colognola per seguire le pratiche relative a Orio.

Più informazioni su

Il Comitato aeroporto Bergamo chiama l’avvocato Carlo Taormina per difendersi dai rumori e dall’inquinamento dell’aeroporto. E l’avvocato risponde: ci sarà venerdì 5 novembre alle 21 all’assemblea convocata all’ex chiesa di San Sisto a Colognola. 
Perché proprio il noto legale? Perché è lui ad aver seguito le vicende di Ciampino, lo scalo romano che, dopo una serie di proteste e di controlli sulle emissioni e le malattie nelle località vicine, ora verrà ridimensionato nei voli che passeranno da 160 al giorno a 60.
Il comitato orobico, di cui fanno parte residenti in vari quartieri di Bergamo e dei paesi della fascia più "sensibile" all’aeroporto che conta 180 movimenti quotidiani (tra decolli e atterraggi), ha pensato dunque di farsi sostenere e tutelare da Carlo Taorrmina, che ha visionato tutti i documenti e le pratiche riguardanti lo scalo di Orio e che venerdì dirà la sua ai cittadini in assemblea. Poi si deciderà se adire alle vie legali, con causa penale o più probabilmente civile, spiega Gianluigi Mologni del Comitato, che però aggiunge: "C’è una differenza sostanziale tra quanto è successo a Ciampino e quanto succede a Bergamo: che là i residenti erano sostenuti dagli amministratori pubblici, da noi invece questo non capita".    

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da No Fly Ciampino

    Salve,
    purtroppo non c’è alcuna diminuzione a Ciampino.
    A 160 voli eravamo e a 160 siamo – http://www.assaeroporti.it
    Meno che mai Taormina ha inciso sulla situazione, in senso positivo.
    Che c’entri un personaggio come Taormina nelle lotte a difesa dei cittadini è un mistero…andatevi a vedere il suo curriculum.
    Qui da noi è stato ingaggiato dalle amm.ni di Ciampino (PD) e Marino (PDL).
    Stiamo preparando una lettera da mandare ai giornali locali bergamaschi perché rettifichino gli articoli

  2. Scritto da Giovanni Gambaro

    Mah! La ‘nuova frontiera’ del comitato non mi convince.
    Seriamente pensiamo che la strada da perseguire sia solo quella giudiziaria? Posso augurarmelo ma non mi convince.
    c’e’ da fare (anche) un discorso più ampio e culturale. Politico.
    E non saranno i singoli quartieri e risolvere un problema che nel bene e nel male, negli interessi e nei danni, nello sviluppo e nelle ricadute è di tutto l’hinterland.
    Comunque qui la cronaca: http://goo.gl/fbhQU

  3. Scritto da bergamasco vero e fiero dell'aeroporto del norditalia

    Ecco un servizio interessante su Taormina

    http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/2010/01/29/la-verita-su-b-raccontata-dal-suo-ex-avvocato/

  4. Scritto da tomtom

    dopo l’assemblea e ho una certezza: se l’assemblea nomina l’ avvocato, il risultato non potrà che essere simile a cogne.

  5. Scritto da sisma

    @43
    Heathrow ha attaccato alla pista un paese che è più grande di Bergamo.
    E Linate è attacato a Milano e ai paesini

  6. Scritto da si bemolle maggiore

    @46
    pensa te che le belle armonie se le gustano pure a Linate.
    Che? saranno tutti scemi?

  7. Scritto da la redazione

    Il lettore che continua a inviare commenti carichi di insulti è vivamente pregato di smetterla. Se vuole sfogarsi ci sono luoghi migliori. Grazie

  8. Scritto da alberto cerati

    Lo sviluppo dell’aeroporto di Orio al Serio dal 2003 voli 45.548 al 2009 voli 65.314 all’anno, ancor più nel 2010, è illegale perchè non sono state osservate le prescrizioni del decreto interministeriale n. 677 del 2003. Affermazione che gli enti pubblici non hanno mai smentito. In virtù della indagine epidemiologica fatta per l ‘Aeroporto di Ciampino l’ASL ha ritenuto necessaria la riduzione dei voli da 160 a 60 al giorno. Per Orio nessuna indagine !!! avv. Alberto Cerati

  9. Scritto da cua de pja

    @32 Alberto i Londinesi sanno meglio di noi per quando riguarda il rumore da traffico aereo, hanno regole più severe e sopratutto rispettate. Solo per dovere di cronaca che puoi verificare con una mappa gli aeroporti di Londra distano dal centro città:
    City 15 km e solo whisper fly (voli silenziosi)
    Heathrow 25 km
    Gatwick 40 km
    Luton 45 km
    Stansted 50 km
    Mi sembra che Orio sia molto più vicino

  10. Scritto da JJ

    è inutile citare le distanze dal centro di Londra Piccadilly.
    Luton ad esempio è una città industriale di 180000 abitanti, quindi più grande di Bergamo
    allora diciamo anche che Orio è a 50 Km da piazza san Babila così siamo a posto.
    La maggior parte di chi ha costruito case vicino ad Orio lo ha fatto quando l’ aeroporto c’ era già, però aveva poco traffico per cui non dava fastidio, ma un possibile sviluppo del traffico aereo era da mettere in preventivo

  11. Scritto da Bergamasco DOC

    Per : cua de pja @32 Alberto
    Le distanze da Londra sono giuste, ma ti ricordo che Luton, Heathrow, Stanstead, etc sono dei paesi (abitati), e che sono limitrofi agli aereoporti.
    Anche Orio viene visto come un aeroporto di Milano, ma e’ distante 45Km

  12. Scritto da e

    a tutti i fan dell’aeroporto, chiedo di sottoscrivere la proposta semplice semplice di Alberto 31.
    DISTRIBUZIONE PROPORZIONALE E DEMOCRATICA DEL DISAGIO CON ROTTE EQUAMENTE RIPARTITE.
    Poi vediamo se tutti sono, come voi dite, felici e contenti, e sono solo i quattro (meglio quattromila) gatti che devono “pagare” senza fiatare le belle arnonie di motori e smog dei voli.

  13. Scritto da luciano015

    Io sono d’accordo che se qualcuno sta male ma gli piace così, ci rimanga.
    Sono un po’ meno quando questi pretendono di far star male anche gli altri.
    Le teorie per le quali basta dire lavoro e tutto si può fare, mi sembrano curiose. Conosco tanti lavori inquinanti e pericolosi, per chi è di bocca buona.

  14. Scritto da silvietta

    per 35: aboliamo quelli che non sanno scrivere neanche la parola annientamento. Gnurant

  15. Scritto da Bergamasco DOC

    A questo punto evitiamo tutti i rumori, cominciando dalle campane delle chiese che mi svegliano sempre la mattina.
    Taormina accettera’ questo incarico? Se lo pago probabilmente si’.
    Dubito pero’ che il Vescovo di Bergamo non dica niente….
    Mandiamo avanti questa Italia, non temiamola ferma!!

  16. Scritto da JJ

    ma dove risulta che ciampino abbia ridotto i voli? sono anni che lo chiedono, ma ad oggi non mi pare proiprio che abbiano ridimensionato i voli, hanno solo cambiato le rotte come ad orio

  17. Scritto da Flaminio

    Quante case sono state costruite dopo che l’aeroporto é stato creato? per me avrebbero diritto a lamentarsi solo quelli che abitavano in loco prima che ci fosse l’aeroporto.

  18. Scritto da pgn

    Bella l’interrogazione IDV!
    Quando parlate di palese violazione di legge a che cosa vi riferite?
    Certo che chi non viaggia non sa a che distanza dai centri abitati si trovano gli altri aeroporti; chi ha comprato casa dal 1970 a Colognola o in zone vicine all’aeroporto ha pensato di essere furbo perchè ha comprato a prezzi stracciati e adesso, con i soldi risparmiati si può permettere di pagare un mercenario come Taormina. E chi se ne frega dei 25000 che lavorano grazie a Orio?

  19. Scritto da John Locke

    Anche se il Comitato fosse composto da una persona sola, ha tutto il diritto di difendere il proprio orticello come meglio crede. E non dico orticello in senso negativo, perchè nella vita ognuno deve pensare a difendere da sè i propri interessi perchè gli altri alla fine non lo faranno mai. Se ci sono regole vanno rispettate; se verrà appurato che è tutto in regola il Comitato presumo se ne farà una ragione.

  20. Scritto da Visto da redona

    A quello che invece ama, chissa’ perche’, citare sempre duesseldorf, heatrow, e linate amiamo citare a ns volta quello che fanno li’ (in confronto a colognola sono agnellini):
    http://www.stopheathrowexpansion.com/
    http://www.buergergegenfluglaerm.de/index.php?p=index&area=1
    Mentre qui, ed e’ interessante, c’e’ notizia di archivio su come le proteste di un decennio hanno portato la sea ad intervenire a linate:
    http://www.aerohabitat.eu/aeroporti/linate-forlanini/
    saluti

  21. Scritto da paolo

    purtroppo concordo pienamente con il commento 17.
    poi vorrei sapere gentilmente da uno del comitato: in quanti siete circa? (non è una provocazione ma solo una curiosità)

  22. Scritto da piroscafo su Colognola

    @20
    te la faccio io una domanda
    Conosci la zona di Milano?
    Perché a Linate nessuno dice niente?
    Chiedano anche questo all’avvocato

  23. Scritto da pro-Contro

    Mi “godo” gli aerei fino all’ultimo decollo notturno (come molti altri bergamaschi).
    A tutti i “pro” Orio vorrei chiedere semplicemente:
    l’attività di Orio è a NORMA????
    Se NON è tale, Taormina o ogni altro avvocato, ha lavoro da fare, vista le risposte INEVASE di chi dovrebbe.
    Se invece non c’è illecito, DI CHE VI PREOCCUPATE????

  24. Scritto da paolot.

    per 23 e altri similari: se a voi l’aeroporto non crea problemi bene, benissimo. Perchè mai dovete imporre il vostro disinteresse a noi che invece siamo tartassati ogni pochi minuti dai rumori e non solo degli aerei? Che fastidio vi diamo? Siete della Sacbo? Noi cerchiamo solo di tutelarci, cosa che fareste anche voi se, per esempio, facessero passare un’autostrada davanti a casa vostra

  25. Scritto da AZZANESE

    Grande Avvocato anche il paese di Azzano S.P. e’ con Lei e con il Comitato.
    RIDUCIAMO I VOLI….

  26. Scritto da w l'aeroporto di orio

    Se quelli del comitato fossero stati così numerosi e Mologni fosse stato il loro rappresentante sarebbe stato eletto Sindaco alle ultime elezioni comunali. Invece ha preso solo due voti !!!!!!!. Alla faccia della rappresentatività. Comunque Taormina ha combinato guai alla Franznsi e ne combinerà anche al comitato. Però una cosa è certa lui la parcella se la farà pagare ed anche profumatamente (ah ah ah ah ah)

  27. Scritto da EHM

    DOMANDA SERIA: MA QUANTO COSTA LA PARCELLA DI TAORMINA? E CHI LA PAGA, CON QUALI SOLDI?

  28. Scritto da asd

    Complimenti comitato, grazie a quattro rompiscatole come voi ne pagheranno le conseguenze tutti…l’economia di Bergamo e provincia si è impennata grazie a questo aeroporto…e voi rovinerete tutto…vergognatevi!!

  29. Scritto da mario

    carissimi fan dell’ampliamento dell’aeroporto di orio perchè non costituite anche voi un comitato pro sacbo per l’incremento dei voli a condizione che sorvolino tutta bergamo,come è stato fatto per colognola lo scorso ottobre.così tutti questi furboniugodrebbero del rumore e dell’inquinamento ora solo su colognola.
    p.s. il comitato non è di destra nè di sinistra ma solo di chi vuole vivere al pari degli altri bergamaschi senza essere ucciso dal rumore e dall’nquinamento che sono veri killker

  30. Scritto da mitiar1

    :(
    sinceramente parlando qua e la trovo molte poche persone che aderiscono alle idee di questo comitato…
    spero non sia il solito caso di comitato che si fa portavoce anche di chi non ne vuole sapere niente..
    non avendo treni l’aereo è l’unico mezzo che collega velocemente la nostra città col resto d’Italia e del Mondo.. spero non dovremo farne a meno per 4 gatti…
    un ridimensionamento come quello di ciampino sarebbe deleterio…
    p.s. come al solito preciso che abito in rotta di atterraggio

  31. Scritto da Alberto

    Ma cosa dovrebbero dire i londinesi, con cinque aeroporti intorno alla città e decine e decine di aerei che incessantemente sorvolano a trecento metri d’altezza il Palazzo del Parlamento, Westmister Abbey e la Tower of London?

  32. Scritto da antonio

    ma prendete anche ghedini

  33. Scritto da gigi

    allora ma quanti sono i componenti del “comitatone” ???a nome di quante persone parlano ???? e, come hanno fatto notare giustamente chi paga e con quali soldi viene pagato il tip o? con i soldi della circoscrizione ??? ma smettetela di tergiversare e rispondete in modo preciso alle domande o siete cosi vigliacchi da nascondervi dietro il “comitato” ???

  34. Scritto da aboliamo i comitati

    si all’ampliamento dell’aereoporto, abolizione e anientamento di tutti i pseudocomitati che servono a nulla.

  35. Scritto da Auguri.

    Vi auguro,che non Lavori come per il Caso di Cogne,Annamaria Franzoni etc:senó siete in Braghe di Tela.

  36. Scritto da Pino

    @ 1,azz sei una persona fortunata…:io invece abito nella Pineta di Bossico.

  37. Scritto da paolot

    per Anna: qualcuno ti ha chiesto i soldi per Taormina? E allora che te frega?

  38. Scritto da dm

    per mitiar 1
    Non racconti fandonie, lei non abita sotto nessuna rotta altrimenti non farebbe certe affermazioni.
    E’ solo un modo per distogliere l’attenzione dal problema; metodo attualmente molto ben utilizzato dai nostri politici.

  39. Scritto da Anna

    Sono certo ignorante e parlo solo a lume di buon senso, ma vorrei capire come mai se inquinamento, rumore, disturbo, pericolo e quant’altro sono diventati intollerabili, si continui indefessamente a costruire ad ovest dell’aeroporto e in particolare a Colognola (è lì che mi sembra più radicato il comitato). Chi acquista non conosce i problemi o ritiene che poi, facendo baccano e comparendo a intermittenza sul giornale, otterrà quanto prima la panacea di tutti i mali? E Taormina arriva gratis?

  40. Scritto da sisma

    @5
    uno che è ignorante non può avere buon senso.

  41. Scritto da bergamasco vero e fiero dell'aeroporto del norditalia

    @1
    Sì, è proprio così. Sono un’emissione inquinante e velenosa di rofindazione comunista, che o si traduce in no tav o in no brebemi o in no Orio.
    Anch’io son di Colognola a bito in piazza della Scienza, ma non sono tutti così spostati a Colognola. Io non ho problema a scendere in strada come a Napoli per difendere il nostro aeroporto insieme a tanta altra gente di buon senso che abita dentro e fuori Colognola.
    @4 le fandonie attento a non raccontarle tu altrimenti lo dico a Taormina, capito?

  42. Scritto da bergamasco vero e fiero dell'aeroporto del norditalia

    C’è del buono in questo articolo. Almeno noi che Orio lo vogliamo, possiamo dimostrare la nostra buona fede e il rispetto della legge, dati alla mano.

  43. Scritto da bisturi

    Allora facciamo anche un processo a Linate, a Heathrow, a Duesseldorf

  44. Scritto da blue jeans

    E a quando una perizia psichiatrica al comitato?

  45. Scritto da kappero

    caro commentatore che ti firmi in modi diversi sempre contro il comitato, credi che siamo tutti scemi e non capiamo che sei uno solo?

  46. Scritto da giro

    Ragazzi, il 5 novembre p.v. scendiamo tutti in piazza davanti all’ex S. Sisto per manifestare contro il comitato.
    Facciamo vedere a questi che non tutti sono con loro. Facciamogli sentire quanti siamo.
    Magari okkupiamo la sede del comitato

  47. Scritto da giobatta

    l’unica soluzione è spostare Orio qualche km più a sud, in aperta campagna: non darebbe fastidio e potrebbe diventare l’hub dell’Italia settentrionale, in sostituzione della Malpensa, malamente collocata.

  48. Scritto da kappero

    Dai venite, vediamo quanti siete pro aeroporto!

  49. Scritto da fabrizio valserra

    Quaelli del comitato sono andati in banca a chiedere un mutuo per pagare la parcella di Taormina?

  50. Scritto da ex elettore

    L’unico che ci guadagnerà da sta storia è lui…..

  51. Scritto da ureidacan

    Gianluigi Mologni e l’avv. Carlo Taormina, una bellissima coppia di perdenti nati.

  52. Scritto da SI AEROPORTO!

    Fiero del nostro aeroporto! Possibile che voi del comitato vi lamentate sempre? andate ad abitare sul canto alto!

  53. Scritto da visto da redona

    Alla consueta notizia su questioni aeroportualii, i consueti commenti viscerali pro aeroporto che mancano il bersaglio. Ripropongo quindi la consueta, inevasa questione: il comitato ha torto quando dice che per una serie di motivi che ritiene documentati l’aeroporto e’ “fuori legge” e va ridimensionato? Se si’ perche’? Se no, quale sarebbe il motivo per cui, se anche fosse un singolo, c’e’ chi dovrebbe accettare una situazione “fuorilegge” che impatta negativamente sulla sua qualita’ della vita?