BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Furto all’Avis, rubati tre mega televisori fotogallery

Colpo nella sede provinciale dell'associazione donatori, in via Da Vinci. Sono scomparsi tre schermi da 42 pollici, strappati cavi e mensole.

Più informazioni su

E’ un danno di almeno cinquemila euro – solo per quanto riguarda la merce rubata – quello subìto dalla Avis provinciale di Bergamo nella sede di via Da Vinci, a Monterosso. Il colpo è stato messo a segno nella notte tra il 28 e il 29 ottobre, sicuramente dopo le 23,30.
"Abbiamo in corso un cantiere di ristrutturazione e i ladri hanno avuto gioco facile a spostare tre pannelli in legno del cantiere e raggiungere la scala che porta ai vari piani – spiega il direttore dell’Avis Giorgio Piccoli -. Hanno poi forzato una porta e raggiunto la sala delle donazioni, dalla quale sono scomparsi tre televisori al plasma da 42 pollici. Uno isolato, per il quale è bastato tagliare i cavi, gli altri due, vicini, collegati ai circuiti tramite una mensola chiusa e un sostegno di metallo, che è stato strappato e fatto cadere a terra". Durante il furto dei televisori, al secondo piano della palazzina di via Da Vinci 4, i ladri hanno tentato di salire anche al piano superiore, dove è stata danneggiata la guarnizione di una porta, probabilmente per togliere il vetro e provare a entrare.  Il furto è stato denunciato alla polizia di Stato.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.