BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Romano di Lombardia, sforato il Patto di stabilit??

Il Comune di Romano di Lombardia ha sforato il patto di stabilit??. Lo ha comunicato la Corte dei Conti della Lombardia con un avviso all???amministrazione.

Più informazioni su

Il Comune di Romano di Lombardia ha sforato il patto di stabilità. Lo ha comunicato la Corte dei Conti della Lombardia con un avviso all’amministrazione guidata da Michele Lamera di provvedere a presentare variazioni di bilancio per cercare di rientrare nei limiti fissati per legge. Lo sforamento è di 728 mila euro nel 2010, che diventerebbero poco più di 2 milioni nel 2011 e 3 milioni e 600 mila euro nel 2012. Peraltro la Corte dei Conti a luglio avevano già messo sull’attenti i revisori dei conti dell’amministrazione bassaiola. La risposta: “Non vi era piena consapevolezza di dove effettuare i tagli alla spesa utili al rispetto del patto – legati anche alla tempistica dei pagamenti in base alla programmazione di spese relative agli investimenti – e di altre questioni collegate”. Secondo l’assessore al Bilancio Luciano Dehò rimanere nei limiti del Patto sarebbe stato molto difficile, soprattutto considerati i mancati introiti nel settore edilizio con il rallentamento di molti piani a causa della crisi. Il capogruppo del Pdl Pietro Bisighini invece punta il dito sulla precedente amministrazione, colpevole, secondo l’esponente azzurro, di aver lasciato una situazione economica impegnativa”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Fede

    il patto di stabilità è un vincolo inutile e ingessante per i comuni virtuosi… si può uscire dal patto anche se ho milioni di euro in cassa .. ma per questioni di flusso di cassa non posso spenderli.. e cosi si devono inventare soluzioni per spendere ad esempio 10.000 euro quando volendo ben vedere si hanno milioni…. il Patto di stabilità è anche questo.. impossibilità di offrire servizi e consumare il territorio per fare cassa

  2. Scritto da fabio

    è sempre colpa degli altri quando non si è capaci di fare qualcosa.
    la classe politica contemporanea gioca a scaricabarile.
    mica è colpa loro se non sanno gestire il bene pubblico.
    Finchè non pagheranno di tasca propria i loro sbagli…peccato non si possa fare

  3. Scritto da non ci credo

    i revisori dicono che “non vi era piena consapevolezza”? ma stiamo scherzando?
    vuol dire che l’amministrazione non conosce le leggi fatte proprio da lei, tra l’altro?
    che tristezza, lega

  4. Scritto da PADANIA LIBERA!!

    Basta con questi comuni spreconi!! I soldi pubblici vanno gestiti bene, noi della lega siamo gli unici che possiamo gestire bene il territorio!!!
    Ma che giunta c’è in questo paese, accidenti?

  5. Scritto da ti rispondo subito

    a Romano di Lombardia c’è una giunta LEGA – PDL

  6. Scritto da Luca Lazzaretti

    Caro 9,l’amico Padania Libera credo facesse dell’ironia!

  7. Scritto da Antonio

    Bravi gli amministratori del centro destra, proprio bravi. E andare a casa, no?

  8. Scritto da Francesco

    Antonio secondo te il “centro-sinistra” avrebbe fatto di meglio?te lo domando visto che non sono schierato con nessuno politicamente e ideologicamente.graziie

  9. Scritto da luciano015

    Trovo insopportabili quelli che chiedono di essere eletti perchè pensano di essere migliori e poi piagnucolano contro i predecessori.

  10. Scritto da pippo

    Asino questi sono i risultati degli amministratori del centro sinistra che hanno governato prima che arrivasse il centro destra

  11. Scritto da Barlafuso

    “Non vi era piena consapevolezza di dove effettuare i tagli alla spesa utili al rispetto del patto” . @ 3 ma ti rendi conto ? Detto così sembra da “oggi le comiche” , altro che amministrazione precedente . Da morire dal ridere se non fosse da piangere.
    Facci sentire una raglio, mi son fatto l’idea che lo sai fare bene.