BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Chiude il blog dell’Udc di Curno: “Troppe polemiche”

Chiude il blog dell’Udc di Curno. Palcoscenico di tante battaglie politiche senza esclusione di colpi, chiude i battenti dopo le ultime polemiche che hanno investito il paese. Ecco l’ultimo post pubblicato.

Più informazioni su

Chiude il blog dell’Udc di Curno. Palcoscenico di tante battaglie politiche senza esclusione di colpi, chiude i battenti dopo le ultime polemiche che hanno investito il paese. Ecco l’ultimo post pubblicato.

Come tutte le cose belle, c’e’ sempre un inizio e anche una fine. Fortemente impegnati nella costruzione di un’alternativa a questo sistema bipartitico (con annessi satellitini) non vogliamo essere coinvolti in polemiche che nulla hanno a che vedere con il nostro progetto e con la politica come noi la intendiamo. Abbiamo tentato piu’ volte di comprendere le ragioni ma (forse perche’ non ne siamo all’altezza) non ci siamo riusciti. Pertanto per non venire trascinati in "frattaglie" che nulla hanno a che fare con la politica e con il nostro progetto abbiamo deciso di chiudere qui. Ringraziamo i visitatori che hanno generato le 25776 visite in 11 mesi di vita di questo blog. Una esperienza comunque coinvolgente e che ha dimostrato come un paese possa uscire dal silenzio che i partiti avevano imposto con riti ormai vecchi. Il tentativo maldestro di trasferire la polemica (non la politica) dai volantini cartacei, (alcune volte anonimi) sul web non ci ha però convinto. Questo non era il nostro intento. Sono nate, speriamo anche grazie alla nostra sperimentazione, sul territorio altre nuove iniziative che possono favorire il dibattito sul web. Gli facciamo i nostri auguri. Invitiamo i cittadini di Curno interessati ad avere aggionamenti sul nostro progetto a visitare il nostro blog provinciale (http://bergamonazione.wordpress.com) oppure il nostro sito nazionale (http://www.udc-italia.it) oppure scriverci a: udccurno@gmail.com. Risponderemo a tutti. UDC verso il partito della Nazione. La Direzione di Zona. udcisolabg@gmail.com.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da stanco di stupidate

    il problema della chiusura del blog dell”udc, è uno solo: ARISTIDE, o meglio, il CLAUDIO PIGA, o meglio ancra, Giuli, ecco i colpevoli, be non ci vuole molto a capirla. fate buon viaggio, Curno ne fa a meno di gete come voi.SERIETà SERIETà cari signori. basta bagianat, andate da dove siete venuti.

  2. Scritto da GIULI

    ma isomma: se il blog è stato chiuso qualche problema cè. o forse mi sbaglio? sicuramente rispondera lui chiiiii. ma L”Aristde. di TREZZO.

  3. Scritto da pluto

    Quando in un blog c’é qualcuno che monopolizza l’80% dello spazio e INSULTA continuativamente chiunque abbia una virgola differente dalle sue (???) idee, oltre agli insulti dati ai Curnesi (che gli pagano perfino la parcella) mi pare SCONTATO che alla fine lo si debba chiudere (il blog).Bisognerebbe piuttosto “RI”nchiudere chi ne ha fatto strame per fini personali e del suo mentore.Questi sono soggetti che ledono la democrazia e la partecipazione.

  4. Scritto da GIULI

    caro Aristide: ma che probemi si pone, tanto scriveva tutto lei sul blog dell”udc o quasi tutto, tanto lei sa mandare le imail a tutti gli assesori quindi può sempre comunicare, ed informare o meglio condizionare, non dica che non è vero perchè è stato persin dibattuto nell”ultimo consiglio comunale. e confermato da tutti gli assesori presenti, lei è tanto bravo, che scrive gli articoli meglio dei giornalisti presenti. si intende a modo suo.

  5. Scritto da Un dipendente

    Il sistema dei partiti, ormai nemico della democrazia, ha per proprio principale nemico ogni mezzo libero di partecipazione. Trionfano i metodi “siciliani”!

  6. Scritto da Aristide

    In realtà gli ultimi scambi di battute riguardavano la ‘vexata quaestio’, dei suoli. Si adombrava l’ipotesi che i poteri forti e meno forti avanzassero la pretesa di orientare le decisioni dell’amministrazione di Curno. ‘Nihil sub sole novi’. Si parlava del Pgt, sulla necessità di non accumulare ritardi, a causa della litigiosità dei partiti, o di parti dei partiti. SI portava l’esempio dei parcheggi di Milano e della TV a colori in Italia.
    La chiusura del blog è “a prescindere” dal dibattito?

  7. Scritto da Massimo Conti Coord PD Curno

    Ho frequentato poco il Blog, e giusto da due giorni avevo pubblicato interventi su un tema secondo me importante. E’ vero che il livello degli interventi, le volte che li ho visti, era spesso improntato a sterili botta e risposta da parte di alcuni soggetti (sempre quelli).
    Tuttavia non sono tra quelli che gioisce per la chiusura di uno spazio di discussione, mi spiace.
    Il comunicato parla di non voler scendere a certi livelli di polemica.. non credo che il problema fossero i suoli però.

  8. Scritto da Aristide

    Davano fastidio nel blog dell’Udc:
    — Il fatto che prendessero la parola soggetti “non istituzionali”, con il conseguente pericolo che si spezzassero le catene della poltichetta, e che finalmente si facesse politica, non mistificata.
    — Il fatto che si mettesse in luce l’inadeguatezza mentale e culturale di certi rappresentanti della politichetta, nonché la loro indifferenza etica.
    La questione dei suoli, perché affrontata pertinentemente, è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso.