BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

È morto Roberto Rotasperti

Direttore generale dell'azienda ospedaliera varesina tra il 2003 e il 2005, è morto nella sua casa di Lecco

Più informazioni su

Roberto Rotasperti ai tempi della sua direzione dell'azienda varesinaRoberto Rotasperti, direttore generale dell’azienda ospedaliera varesina dal 2003 al 2005, è morto questa mattina nella sua abitazione di Lecco. Il dirigente è stato stroncato, pare, da un infarto. Rotasperti aveva 61 anni, lascia la moglie e un figlio.
Nato nel 1949 a Caprino Bergamasco, Roberto Rotasperti era un personaggio molto noto negli ambienti della sanità pubblica. Era socialista e  impegnato in politica come consigliere al Comune di Lecco.

A Varese aveva seguito le prime fasi del cantiere del nuovo monoblocco, portando la sua esperienza lecchese dove aveva seguito i lavori del nuovo Manzoni. Nel luglio scorso era uscito assolto dal procedimento che lo vedeva imputato con l’accusa di abuso d’ufficio, falso e truffa, in merito alla costruzione del reparti infettivi del Circolo. Attualmente era in pensione ma aveva un incarico come consulente all’ospedale Valduce di Como.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.