BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Revocata la tessera ai due dissidenti Pd

Il Partito democratico ha deciso di revocare la tessera a Claudio e Andrea Zucchelli, i due iscritti che hanno contribuito a far cadere la Giunta di Giorgio Fornoni.

Più informazioni su

Il Partito democratico ha deciso di revocare la tessera a Claudio e Andrea Zucchelli, i due iscritti che hanno contribuito a far cadere l’Amministrazione comunale di Ardesio guidata da Giorgio Fornoni dando le dimissioni insieme ad altri tre consiglieri di maggioranza.
Il segretario provinciale del Pd, Gabriele Riva, intervistato da Antenna2, spiega i motivi della decisione: "Una decisione sofferta , ma che andava presa visto che il partito ha fiducia nei circoli territoriali e che il circolo di zona aveva deciso di sostenre il sindaco Fornoni. I due consiglieri Claudio e Andrea Zucchelli si sono invece comportati in modo opposto, ragion per cui a malincuore abbiamo deciso che si sono chiamati fuori dal partito". 
In vista delle elezioni della prossima primavera Gabriele Riva annuncia il sostegno al sindaco uscente: "Speriamo si ricandidi" e alla esperienza civica che l’aveva sostenuto.

Il video:
Ardesio, revocata la tessera ai dissidenti del Pd

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Ciao Sgherro...

    @ 9 Sgherro appunto…:datosi che sei Tesserato PD,telefona a chi di dovere o vai di persona a richiedere info,e fatti spiegare cosé che ha portato il Partito a questa decisione,poi scrivi. E,se non ti va la decisione presa,al UDC hanno posti liberi. Sgherro…

  2. Scritto da Regole.

    @ 3 quelli del PD non sono tutti belli come non tutti i Leghisti sono brutti(Calderoli ad esempio…)ma questa volta a mio parere han preso una decisione Giusta,Logica e Coraggiosa,forse un pó in ritardo… Comunque sia un Partito ha delle Regole che vanno rispettate se si vuole farne parte,nessuno obliga qualcuno ha Tesserarsi… LE REGOLE SON FATTE PER ESSERE RISPETTATE!

  3. Scritto da robi

    Come sempre dal PD poche idee ma confuse, si preferisce espellere dal partito chi da anni mette la propria faccia ed il proprio tempo a disposizione del territorio, bel modo di ascoltare la propria base, si preferisce dare credito ad una fantomatica lista civica dimostratasi incapace di governare anzichè ai propri tesserati e tutto questo solamente per sconfiggere la Lega.
    P.S. Abbiate il coraggio di candidarvi con i vostri simboli di partito la prossima volta e non cammuffati da liste civiche.

  4. Scritto da Ernesto G.

    Sono stati parte in causa della fine di un esperienza probabilmente inripetibile;questo Atto è il giusto coronamento ad una bruttissima Storia causata anche da loro. Forse un po tardivo,ma meglio tardi che mai. Auguri ai due Z per il loro Futuro Politico nel UDC,o vicino ad esso come al solito…

  5. Scritto da GIUSEPPE

    “ROBY” DAI NON PRENDERTELA,UN POSTO NEL UDC LO TROVATE SEMPRE,I CONTATTI GIUSTI LI AVETE(SE SERVE)IL PD HA PERSO POCHINO:LA PROSSIMA PRIMAVERA RIPROVATECI. FORSE VI VA MEGLIO…

  6. Scritto da ehm

    io parlerei piuttosto di lega, non di udc

  7. Scritto da sono del pd quindi più bello e intelligente degli altri

    si infatti! bisogna sempre finire nella lega. Se sono sporchi, brutti e cattivi finiranno per forza nella lega!

  8. Scritto da marilena

    penso che avrebbero dovuto farlo loro spontaneamente! Posso rispettare la libertà di idee ma nel momento in cui si decide di votare contro il partito di appartenenza, per coerenza, si restituisce la tessera.

  9. Scritto da PD=LEGA

    Non è la prima volta che dei PD si associano per questioni da “cadrega” a dei leghisti

  10. Scritto da Sgherro

    Partito molto democratico…..

  11. Scritto da DEMOCRAZIA

    Cosa c’entra la democrazia: un partito ha le sue regole. Democrazia è scegliere o no di sottostare alle sue regole.
    Che confusione con la parola DEMOCRAZIA

  12. Scritto da satanasso

    MARILENA: a sentire parlare di democrazia da te viene è come sentire parlare di democrazia da Brezniev

  13. Scritto da Sgherro

    Che regola hanno violato i due consiglieri?ma dai, la confusione è in voi!!riguardati il regolamento del PD di cui io sono tesserato…