BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“La Chiesa fa bene a proporre alternative”

"Halloween è una festa importata, vissuta dai ragazzi che sono certo più globalizzati, mentre i nostri Santi per la cristianità sono un punto di riferimento secolare".

Più informazioni su

A Bergamo ancora la recente proposta dei "papaboys" sulla celebrazione dei santi invece di Halloween non è stata recepita concretamente: niente chiese aperte la notte per celebrare tutti i santi. Però è probabile che lo sarà l’anno prossimo, almeno a giudicare da quanto dichiara l’addetto stampa della Curia, monsignor Alberto Carrara: "La Chiesa fa bene a proporre un’alternativa a questa festa che non rientra certo nelle nostre tradizioni, anzi".
Mons. Carrara sottolinea come Halloween sia un appuntamento "importato, vissuto più dai ragazzi che sono certo più globalizzati, mentre i nostri Santi per la cristianità sono un punto di riferimento secolare".
Si può reagire in più modi, sottolinea l’esponente della Curia bergamasca : "O si usa un atteggiamento distaccato, si fa finta di niente, ci si tira fuori, oppure si cerca di mettere in risalto quelle che sono le nostre tradizioni. Ben venga dunque la proposta dei papaboys".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da GioGio

    ognuno si diverta , o viva certe ricorrenze , semplicemente come preferisce !

  2. Scritto da Osco

    sperem che siano divertenti ……….

  3. Scritto da bruno giordano

    Mons. Carrara anni fa aveva scritto un sermone su l’ Eco dopo aver visto un ragazzino con la maglia Atalanta e la scritta a” guardia di una fede”…
    mi piacerebbe essere smentito ma sara’ impossibile

  4. Scritto da il giudice

    Il vescovado oramai è allo sbando, inutile dilungarmi oltre.
    Tornasse miracolosamente in vita il buon Roncalli penso che farebbe tabula rasa del colle, per edificarvi un parco giochi per bambini.

  5. Scritto da Tiziano Trivella

    La concomitanza di Halloween, Ognissanti e Commemorazione dei Defunti, crea un immediato stridore, visto che Halloween da noi si è tradotta solo in una macabra “carnevalata”. Ma in questi giorni, in alcune zone d’Italia, si celebra una tradizionale “FESTA DEI MORTI” vissuta come momento di legame con le persone care defunte: una vera FESTA per i bambini che ricevono dai MORTI dolci e giocattoli (proprio come da noi a S.Lucia). Vi consiglio questa lettura: http://www.nonsoloscuola.org/indicemorti.htm