BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ruba telefono per ottenere prestito: in carcere

Un trevigliese ha preso "in ostaggio" il cellulare di un operaio per obbligarlo a concedergli un prestito. Ma ?? stato arrestato dai carabinieri.

Più informazioni su

Un balordo, residente a Treviglio ma originario di Matera, è finito in carcere per aver preso "in ostaggio" il cellulare di un operaio 45enne di Pontirolo Nuovo. L’uomo, entrato con un pretesto nella ditta dove lavora l’operaio, ha iniziato a chiedere soldi, pretendendo dalla vittima un prestito di 200 euro: quando si è visto opporre un netto rifiuto, l’individuo ha pensato bene di impossessarsi del telefonino dell’operaio per ricattarlo e ottenere con le cattive la somma richiesta. Quando si è allontanato, l’operaio ha però chiamato dalla ditta i carabinieri, che hanno rintracciato il trevigliese in poco tempo, trattandosi di un soggetto a loro già noto. Quando lo hanno bloccato, lo hanno trovato in possesso del cellulare rubato. Perciò lo hanno arrestato con l’accusa di tentata estorsione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.