BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Quattro premi a tesi di laurea sul sociale

La Giunta provinciale, su proposta dell’assessore Domenico Belloli, ha approvato il premio per le quattro migliori tesi di laurea in campo sociale.

Più informazioni su

La Giunta provinciale, su proposta dell’assessore alle Politiche sociali e Salute Domenico Belloli, ha approvato il premio per le quattro migliori tesi di laurea in campo sociale.
In palio 4 premi, ciascuno di 1.500 euro, di cui due su temi inerenti la promozione e il sostegno alla genitorialità e gli altri due su temi del lavoro di cura realizzato dalla famiglia o dai servizi nei confronti delle persone anziane.
Possono partecipare al premio i laureati in qualsiasi facoltà e corso di laurea, residenti in provincia di Bergamo, che abbiano discusso la tesi nell’anno solare 2009, con alle spalle un corso di laurea specialistica o magistrale o un diploma di laurea (DL) preriforma 1999, a conclusione di un corso della durata di quattro, cinque o sei anni.
“Il premio è una importante proposta del centro studi del settore Politiche sociali e Salute – sottolinea l’assessore Domenico Belloli -. In quest’epoca è sempre più difficile, per i nuovi laureati, affermarsi. Abbiamo indetto questo concorso, quindi, per dare visibilità ai lavori dei giovani laureati, riconoscendogli il contributo che danno alla riflessione su tematiche sociali rilevanti”.
Il temine di scadenza per concorrere al premio è fissato al 6 dicembre 2010. Nei prossimi giorni, sul sito della Provincia verrà pubblicato il bando del concorso (www.provincia.bergamo.it/politichesociali). Le tesi presentate andranno a incrementare il ricco patrimonio documentario del centro studi, risorsa ampiamente fruita da coloro che sono alle prese con studi e approfondimenti di carattere specialistico.
Entro il 31 dicembre 2010, saranno comunicati i nomi dei vincitori, individuati dopo attenta valutazione degli elaborati da parte di un’apposita Commissione istituita dal settore Politiche sociali e Salute della Provincia di Bergamo. Successivamente, nell’ambito di una cerimonia pubblica, saranno consegnati i premi.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.