BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La fine del mondo arriverà in ritardo

Uno studioso posticipa la data dell'Apocalisse, prevista dai Maya per il 21 dicembre 2012. Ma non di molto.

Più informazioni su

La fine del mondo non è in calendario per il 21 dicembre 2012, come avevano pronosticato i Maya, bensì 50 o anche 100 anni più tardi. A farci tirare un bel sospirone di sollievo è il professor Gerardo Aldana dell’università di Santa Barbara in California. Lo scienziato spiega in un capitolo del suo nuovo libro, Calendars and Years II: Astronomy and Time in the Ancient and Medieval World", che in realtà i Maya non si sono sbagliati: semplicemente l’errore è stato di chi ha convertito il calendario dell’antico popolo in quello gregoriano con calcoli effettuati sulla cosiddetta ‘costante GMT’. La data resta insomma la stessa, ma nel nostro calendario sarebbe fissata molto più in là.
Ma allora quando finirà il mondo? Aldana ci lascia con il fiato sospeso: "Non ho alcuna idea di quando il mondo finirà, ho preferito concentrarmi a spiegare perché il calcolo basato sul GMT è sbagliato". La data secondo cui i maya ipotizzano la fine del mondo dovrebbe essere posposta di circa 100 anni. Anche se resta un filo d’inquietudine, visto che Aldana un calcolo alla fine lo ha fatto, scoprendo che l’apocalisse non tarderà più di tanto: esiste infatti secondo lui la possibilità che il mondo finisca il 21 febbraio 2013. Per quel giorno non prendete impegni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.