BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Ignobili i volantini contro FN ma la destra non dia lezioni”

Filippo Schwamenthal della direzione provinciale del Pd stigmatizza la campagna "Sputa al fascista" ma polemizza con le forze di centrodestra.

Più informazioni su

Lo ammetto: malgrado attraversi la città in bici tutte le mattine non ho visto questi manifesti "Sputa al fascista".

Malgrado questa mia disattenzione il mio giudizio è netto: si tratta di una cosa ignobile, censurabile e pericolosa: le foto come lista di proscrizione sono un metodo che definirei fascista. Cioè proprio quello che si vorrebbe combattere.

Devo anche dire che molto spesso ho visto inviti alla violenza anche più espliciti degli sputi da parte di esponenti del centro destra. E gli alleati salvo qualche rara e lodevole eccezione hanno poi sempre minimizzato. Francamente quindi ritengo che occorra condannare qualsiasi invito alla violenza, che questa condanna debbe unire tutte le forze politiche senza distinzione ma che il centro destra non possa certo dare lezioni di democrazia e di nonviolenza.


Filippo Schwamenthal

direzione provinciale PD

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da lacrime di coccodrillo

    Ma questi volantini, chi li ha stampati e affissi? C’è qualcuno che lo sa? E come rispondere alla domanda: il coccodrillo come fa pappapapa… non c’è nessuno che lo sa… pappapapapa. Certo che barba ste cose. Pero’ che pubblicità gratuita si son fatti i FN. Non è che si sono messi d’accordo con gli sputatori.? Ormai non mi stupirei piu’ di nulla. La realtà virtuale ha preso il posto della realtà vera. Vi ricordate la serie “ai confini della realtà”? Magnifica e attualisima!

  2. Scritto da Marco Cimmino

    Caro Schwamental, il sostenere che “in genere” la violenza la facciano quelli di centrodestra è assioma decisamente da dimostrare. Qui, forse, converrebbe lasciar perdere le incrostazioni mitologiche e parlare dei fatti: la violenza pertiene agli ignoranti e agli infelici. Che abbondano da entrambe le parti. Solo che, con la scusa che “in genere” la violenza viene da destra, si fa finta di non vedere il fatto che, ultimamente, viene soprattutto da sinistra. Non è più tempo di vulgate. Saluti.

  3. Scritto da Filippo Schwamenthal

    Caro blok
    “non dia lezioni” vuole dire evitate di gridare perchè in genere la violenza verbale e fisica la fanno quelli del centrodestra.
    No nessuno è depositario della morale. Neppure io.
    Cosa centrano i comunisti ? Torna al presente per favore. Siamo nel 2010 e non nel 1950.

  4. Scritto da emmenthal del centrodestra

    con doveroso ossequio chiedo al sig. Schwamenthal il permesso di pubblicare un commento su questo sito.

  5. Scritto da silvia

    a dire il vero ‘sti volantini chi li ha visti? ma esistono? è uno scherzo: li hanno messi quelli di FN oppure è una trovata per vedere quante polemiche facciamo. ma che noia!

  6. Scritto da marilena

    per cimmino. e lei dimostri che ultimamente la violenza viene soprattutto da sinistra… soprattutto quella verbale e psicologica!

  7. Scritto da satanasso

    Per Filippo S.: siete incredibili voi ex comunisti: quanto si parla del comunismo non si puo’ tormare indietro al 1950 (a aparte il fatto che ancora oggi esistono paesi comunisti e fino al 89 metà europa lo era), quando si parla di fascismo SI PUO’ tornare indietro al 1945

  8. Scritto da Marco Cimmino

    Dato lo spazio, una per tutti: Nicola Antolini, storico di sinistra, picchiato a Perugia qualche settimana fa, perchè doveva presentare un libro scritto da lui sulla destra. Una persona seria e perbene,per di più ex Pci, malmenata perchè non doveva parlare, da gente infame che, per imporsi, non ha che il sopruso e la violenza, mancando del tutto di idee da confrontare. Cara Marilena, le ho risposto, anche se la gente come lei mi ripugna: lasci perdere, perchè con me lei può solo far figuracce.

  9. Scritto da Geppo

    Schwammental sei veramente patetico……scusati e basta, non cercare pretesti polemici

  10. Scritto da LDN

    x@empioasceta 10 – già, come, al tempo, le “fantomatiche” o “presunte” brigate rosse, stessa storia eh?

  11. Scritto da cristiano

    comunisti un poco fascisti….ex fascisti travestiti da catto-comunisti…..la confusione regna sovrana e il popolino tira la cinghia. ma quando il portafogli sarà vuoto per troppi….ci sarà un gran casino.

  12. Scritto da Lezioni

    E capirai, le lezioni le danno solo quelli di sinistra

  13. Scritto da blok

    Filippo Schwamwenthal, cosa vuol dire: non dia lezioni?
    Siete i depositari della morale?
    Guarda che anche i comunisti non hanno niente da insegnare a nessuno, vero?
    gulag

  14. Scritto da il giudice

    Un mesto e decoroso silenzio degli eredi dei lanciatori di sanpietrini e molotov sarebbe stato più gradevole, ma pur di dire la loro parlano, parlano, parlano………………….

  15. Scritto da cuìn

    d’accordissimo, da quando in qua gli analfabeti danno lezioni?

  16. Scritto da Paolo64

    Ma questi volantini, chi li ha stampati e affissi? C’è qualcuno che lo sa?

  17. Scritto da vg

    Come al solito, si, ma. E così difficile davanti a certe cose condannare e basta!

  18. Scritto da e

    @4 Condivido. Ma quella della lettera è una aggiunta. E secondo me ci sta. Purtroppo. Anch’io giro per la città, e non ho ancora avuto il caso di vederne uno di questi manifesti vergognosi

  19. Scritto da marcus

    basterebbe così poco…ed invece

  20. Scritto da nemo

    anima pia…

  21. Scritto da Pippo

    Perchè la condanna di un gesto da vigliacchi deve diventare il terreno per l’ennesimo battibecco tra PD e PDL di cui a nessuno importa?

  22. Scritto da kaci

    Schwamenthal e’ persona seria ma francamente quel che servirebbe e’ proprio il contrario: non più contraporre una propria verità ma essere alternativi e credibilizzare i punti saldi. Spesso, paradossalmente, per meglio diffendere l’interesse del proprio partito é stabilire un ponte con l’altro: anche se di forza nuova oppure del PDL. Pare che non si condivida niente ne la costituzione ne il concetto di stato, come due dritte parallele il bipolarismo sen’alterità porta per forza allo scontro.

  23. Scritto da empioasceta

    non me lo toglie di testa nessuno. quei volantini li hanno messi gli stessi ragazzi di F.N. Guardacaso sono raffiguartioesponenti +/- conosciuti con tanto di fototesssera. X voi tutti quelli raffigurati sono così influenti da essere stati fotografati tipo film da 007 e messi alla gogna sul volantino? poi chi li conosce alcuni di questi? è una trovata per fare pubblicità all’apertura della nuova sede. un po’ come l’incendio del reichstag del 28/02/1933 quando la colpa la si diede agli ebrei..

  24. Scritto da sanctus

    Dio perdonali, perchè non sanno quello che fanno…