BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Da questa maggioranza solo spot”

Andrea Maggioni dell'associazione Treviglio Libera fa le pulci alle variazioni di bilancio e al piano triennale delle opere pubbliche.

Più informazioni su

Andrea Maggioni dell’associazione Treviglio Libera fa le pulci alle variazioni di bilancio e al piano triennale delle opere pubbliche.

Leggendo le ennesime variazioni a bilancio (siamo arrivati alle quinte in 10 mesi) del Comune di Treviglio, approvate dalla maggioranza di Centrosinistra lo scorso 30 settembre, saltano subito agli occhi due cifre:
– totale degli investimenti programmati, 24.900.000,00 di euro
– somme impegnate a settembre 2010, 3.600.000,00 di Euro.
In dieci mesi la Giunta Borghi è riuscita a cantierizzare poco meno del 15% delle opere previste.
Va ammesso, per onestà, che vi è stata una diminuzione dei trasferimenti statali e un calo verticale degli oneri di urbanizzazione, dovuto alla crisi del settore immobiliare. Congiuntura negativa che questa maggioranza non ha saputo tamponare cogliendo la grande opportunità del “Piano casa” predisposto dal governo di Centrodestra e relegato, dalla sinistra per puro motivo ideologico, alla sola “zona nord”.
L’Amministrazione Comunale aveva deciso di finanziare oltre la metà degli interventi pubblici (quasi 50 MLD delle vecchie lire) con la vendita delle farmacie (Ygea S.p.a.) e della Blu Meta S.p.a..
Oggi questa maggioranza si è “incartata” sulla cessione della Ygea e il bilancio di investimenti è rimasto al palo. Insomma, quello che era stato annunciato come un piano di opere pubbliche che avrebbe rivoluzionato Treviglio si è dimostrato un flop o, molto più probabilmente, solo una grande spot elettorale a pochi mesi dalle elezioni.
Treviglio, purtroppo, ha perso una opportunità, perché nel bilancio di previsione 2010 vi erano anche spunti positivi ed apprezzabili: interventi sulle scuole, sulle palestre, sul Tribunale, su Piazza Setti e la realizzazione della tangenziale Sud, opera che l’Associazione Treviglio Libera auspica da anni.
Qualche giorno orsono, inoltre, è stato pubblicato il Piano Opere Pubbliche del Comune per il triennio 2011 – 2013, nel documento ogni opera pubblica ha indicato le somme stanziate e l’anno di realizzazione.
Per la ristrutturazione dell’ex-Upim e della “Caserma Austroungarica” (dove allocare il Tribunale) non sono previsti stanziamenti per il triennio 2011-2013.
La conseguenza è una sola: la propaganda della Giunta Borghi si è infranta sui numeri del POP, l’edificio Upim non verrà ristrutturato e rimarrà così com’è con i poster appesi sulle facciate.
Treviglio Libera fa appello al Sindaco Borghi perché faccia una “operazione verità”: tolga subito quei poster che sono una sonora presa in giro dei Trevigliesi!
La prossima amministrazione comunale dovrà avere molta più concretezza nell’affrontare i problemi: cedere ai privati senza indugio lo stabile Ex-Upim e utilizzare le somme così reperite per realizzare le vere priorità di Treviglio.
È necessario cambiare rotta e lavorare, fin da subito, per una progetto politico di centrodestra che sappia mettere in campo soprattutto giovani e non i soliti politicanti che hanno creato questi problemi negli ultimi 30 anni e non si capisce come ora possano risolverli.
Andrea Maggioni
Associazione Treviglio Libera

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Attila

    @26 – … e perchè non potrebbe essere una delle tre donne della Lega di Treviglio?

  2. Scritto da ugo

    DI SINDACO DONNA NE E’ BASTATA UNA !

  3. Scritto da ALTERO

    scusate il disturbo ma qui si parla di candidati sindaci che non lo saranno mai per il ctdx, potranno forse fare le loro listelle x ambire alla carica di consigliere comunale
    il vero sindaco di ctdx sara’ una sorpresa !!!!! magari verra’ da Pagazzano o da Brignano
    ciao ciao

  4. Scritto da Giuseppe Aralla

    Maggioni mette sotto gli occhi di tutti una verità: questa amministrazione in 5 anni ha combinato gran poco.
    Spero che il PdL riesca a proporre un modello nuovo di governo di città basato più sui fatti che sulle teorie.
    La prossima amministrazione avrà pochi soldi da spendere, se in 5 anni riuscisse a sistemare l’upim e a fare la tangenziale sarebbe già un successo.
    Per il resto i commenti precedenti sono deprimenti: invidia, denigrazione e incapacità di fare proposte!

  5. Scritto da Marta Birindelli

    Cadreghista Maggioni?
    Ma scusate quale posto ha avuto in questi anni?

  6. Scritto da Giorgio Marinetti

    E’ bellissimo vedere come la maggior parte dei commenti (demenziali) siano contro un soggetto e non a favare di idee o eventualmente in disaccorso con le idee proposte da Maggioni e Pignatelli.
    Siete sconcertanti.
    Uno può essere in disccordo con Maggioni, ma faccia le sue proposte, sempre se riesce ad elaborarne alcune….

  7. Scritto da Attila

    Mi sembra di vedere l’arrivo di una gara ciclistica: Pignatelli (lo sprinter) manda avanti i suoi gregari (Fabbrucci, Maggioni e altri) a tirargli la volata, giunto agli ultimi 300 metri viene affiancato da Mangano, si spingono, sgomitano, cadono e vince Prandina. Dopo la gara vengono sottoposti al test antidoping e …! Scusate mi sono svegliato e ho scoperto che era un incubo.

  8. Scritto da Coerenza

    Non è questione di denigrazione o di ridurre tutto ad attacchi personali, ma di coerenza: se la Borghi è il sindaco di Treviglio lo si deve a Pignatelli & C., lautamente ricompensato con la carica di presidente del consiglio comunale (stessa indennità di un assessore, ovvero circa 1500 euro mensili lordi per convocare una seduta al mese e dirigerla). E’ tutto qui, non si può sostenere sotto banco un (pessimo) sindaco, per poi, un anno prima, attaccarlo e puntare a fare il candidato del PDL..

  9. Scritto da Chiara Berera

    Borghi vattene!

  10. Scritto da Alice

    @2
    a me sembra che Maggioni, Pignatelli, Prandina e Fumagalli siano gli unici che si muovono contro la giunta Borghi.
    Qualche altro è troppo impegnato a stare nel suo fortino e a costruire la sua (improbabile) candidatura Sindaco.
    Forza ragazzi!

  11. Scritto da SLEGHISTA 2

    Sleghista, ha me che sia di destra o sinistra non me ne frega nulla. l’importante che mi dica dove finiscono i miei soldi come cittadino. pertanto se “rompe” alla Borghi per i soldi sciupati va bene.Che brutto termine “cadreghista” fa rima con il Tuo “Sleghista”. Lui ha la forza di firmarsi,Tu no. La prossima volta firmati, cosi potrai essere piu credibile.

  12. Scritto da Franco Damiani

    Caro Alessio, l’autore del comunicato sta preparando la campagna elettorale per Pignatelli.

  13. Scritto da Carlo Tolotti

    Cara Alice, hai menzionato persone consiglieri comunali da poco tempo ed ex animatori di una lista civica.
    L’opposizione è ben altra cosa.
    Alice, vivi poroprio in un paese delle meraviglie.

  14. Scritto da Gianfranco Invernizzi

    Concordo con Tolotti, i pignatelliani hanno scoperto il concetto di opposizione solamente in odore di potere, poltrone e candidature per le elezioni del 2011.
    Treviglio libera gode di ampia visibilità su questo quotidiano on line, molta più visibilità di altre liste e partiti.
    Invito i cittadini ad informarsi sull’operato delle vere opposizioni attive dal 2006, invito i cittadini a utilizzare tutti i mezzi di informazione, non leggete solamente bergamo news.

  15. Scritto da ALTERO

    E VAI OGNI DECADE UN ARTICOLO !!
    MAGGIONI …PIGNATELLI .. FABRUCCI … OVVERO I SOSTENITORI DELLA BORGHI AL BALLOTTAGIO DELLE ULTIME ELEZIONI …
    CHISSA ‘ CHE NON TROVINO UN ACCORDO ANCHE NEL 2011 X FARLA RIVINCERE.

  16. Scritto da JHON BAY

    Tolotti-Invernizzi forse Vi siete dimenticati chi ha fatto opposizione alla cementificazione di Treviglio (SAI-TRIADE)? Fare propaganda elettorale su di un giornale è forse reato? E’ megli spendere i Vs e Miei soldi per imbrattare le pareti ex UPIM, sapendo che detto progetto non verrà realizzato? Questa NON è propaganda elettorale? Oppure anche Voi vivete nel paese dei balocchi?

  17. Scritto da Franca Oringos

    Pignatelli Sindaco e Maggioni Assessore!
    Questi due sono gli unici che si sono battutti e si battono per la nostra Treviglio.
    Mangano, Manenti, Minuti, Siliprandi a casa!!!!!!!!!!

  18. Scritto da Oracolo

    Apprendiamo da Maggioni, che -dopo 4 anni di alleanza di fatto con la Borghi (eletta con i voti determinanti di Treviglio LIbera)- Pignatelli si prepara alla sua terza candidatura a sindaco, al probabile scopo di guadagnarsi l’ennesima elezione a membro del Consiglio Comunale, dove siede dal 1993, prima a sostegno e poi contro Minuti, prima a sostegno e poi contro Zordan, prima a sostegno (occulto, ripagato con la carica di presidente del consiglio) e poi contro la Borghi…

  19. Scritto da Giovanni Raimondi

    E’ bellissimo vedere come i detrattori di Maggioni e Pignatelli si inventino di tutto per screditarli.
    Parlano di un’altra opposizione: ma dov’è?
    A me sembra che gli unici che si danno da fare a Treviglio sono loro!

    P.S. uno Siciliano non potrà MAI fare il candidato sindaco a Treviglio, la Lega Nord come potrebbe appoggiarlo…. vero Mangano!

  20. Scritto da Franco Bornaghi

    Maggioni vai a casa che è meglio!

  21. Scritto da pl

    Buongiorno, leggendo l’articolo non si può che concordare a pieno con quanto sostenuto su questa pagina
    Pensiamo alla EX-UPIM .. il forte grido di battaglia della giunta BORGHI ..
    siamo ormai al sunset boulevard di questa giunta e tutto è come all’inizio .. ovvero non è sata smossa una sola pietra di quel fabbricato.
    Quale credibilità ha questa maggioranza quando in primavera si presenterà a chiedere il consenso a noi cittadini per un nuovo mandato : NESSUNA !!!

  22. Scritto da ALTERO

    P.S
    SE ALLA LEGA NORD
    NON VA BENE IL SICILIANO MANGANO PERCHE’ MAI DOVREBBE
    ANDARE BENE UN PUGLIESE COME PIGNATELLI
    CI VUOLE UN PADANO E TREVIGLIESE DOC
    MAGARI DELLA BCC

  23. Scritto da SLEGHISTA

    Maggioni guarda che i trevigliesi senza di te (che sei importato)starebbero molto ma molto meglio.
    Sei un “cadreghista” e se per caso ,ma proprio per caso a Treviglio vincesse la destra o la lega tutti i giorni verrei a romperti i maroni come hai fatto tu finora con la Borghi.

  24. Scritto da UMILE

    @15- Che caravaggio comandi su treviglio non accadrà mai , mettiti tranquillo.

  25. Scritto da Alfonso Berneri

    @ Sleghista
    Ragazzi mettetevi d’accordo, se Maggioni rompe i maroni alla Borghi vuol dire che è all’opposizione di questa Giunta e, quindi, è di centrodestra.

  26. Scritto da Mouse

    Certo che se lo dice il Pdl ………….

  27. Scritto da Luca Marenghi

    Caro mouse, questa è solo una corrente del pdl, non fraintendere i ruoli e le sigle.
    Mi preoccuperei se il pdl fosse questo, fortunatamente ci sono anche altre persone.

  28. Scritto da Alessio

    Amazza sto Maggioni…
    fa la guerra alla Borghi come pochi altri!