BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Campionaria, è botto: 49mila visite in tre giorni fotogallery

Ai 12 mila del primo pomeriggio di sabato, ecco aggiungersi il “botto domenicale” con ben 32 mila visitatori, che aggiunti ai cinquemila di lunedì arrivano a 49 mila.

Più informazioni su

Seimila ingressi nelle prime due ore di apertura e poi, via via un crescendo di numeri e di gradimento fino ad arrivare alla chiusura del primo fine settimana con uno score davvero notevole; ai 12 mila visitatori del primo pomeriggio di sabato, ecco aggiungersi il “botto domenicale” con ben 32 mila visitatori, che aggiunti ai cinquemila del lunedì totalizzano quota 49 mila.
La Campionaria di Bergamo, giunta alla sua 32esima edizione, conferma a suon di cifre tutta la vitalità e l’appeal che ne ha fatto, in oltre tre decenni, un appuntamento irrinunciabile.
Primi giorni che hanno visto i visitatori prendere letteralmente d’assalto i 500 stand della manifestazione che conta ben 250 espositori.
“Siamo molto soddisfatti di questa perfomance iniziale della fiera- esordisce Stefano Cristini, direttore tecnico di Fiera Promoberg – questa edizione della Campionaria ha riunito elementi tipicamente commerciali e variegati tra loro combinandoli con iniziative “interattive” in grado di coinvolgere il pubblico. Un mix vincente che piace ed appassiona”.
E, in effetti, il pubblico si è molto appassionato, oltre che ai prodotti esposti, anche agli elementi di spettacolo in calendario, tra cui l’Illusionarium del Mago Fax, una gallery di sorprendenti effetti speciali che ha annoverato, tra le migliaia di visitatori, anche un “curioso” vip, il Mago Forest.
Intervenuto a sorpresa nella serata di sabato, Forest si è intrattenuto con il Mago Fax, alias Carlo Faggi, complimentandosi per l’iniziativa ed intrattenendosi con il direttore tecnico di Promoberg, Stefano Cristini.
Domenica, invece, è stata la volta della moda con la sfilata di 24 giovani stilisti della scuola di moda Burgo di Milano (che la prossima primavera aprirà anche a Bergamo una succursale didattica) che hanno proposto in passerella le loro creazioni, indossate con professionalità dalle modelle dell’Agenzia milanese di moda, Elite.
Applausi a scena aperta, sia per l’originalità degli abiti sia per l’eleganza delle modelle, per un evento fashion realizzato da Luisa Scivales.
“Possiamo affermare – ha concluso Cristini- di aver centrato il nostro obiettivo, dal momento che Promoberg fa di questa kermesse una vera e propria festa, abbinando sia prodotti tradizionali che innovativi ad animazione e spettacoli di qualità. Il gradimento del pubblico va, dunque, sia all’intrattenimento che agli espositori ed all’infinita varietà di merci e servizi proposti”.
Difficile resistere alla tentazione di un acquisto, aggirandosi negli stand dei tre padiglioni nei quali si annoverano vere e proprie primizie merceologiche e delizie alimentari, queste ultime presenti nello stand della Camera di Commercio di Bergamo, in Campionaria con il marchio dei “Mille Sapori”, senza dimenticare l’Aspan e l’Isola dell’Olio.
La festa della Campionaria continua…fino al primo novembre e, con un giorno di apertura in più rispetto all’edizione 2009, facile prospettare per questa che è definita “la regina delle Fiere”, un nuovo record di presenze.
Se è vero che “chi ben comincia è già a metà dell’opera”, tutto lascia intendere che il trend dei visitatori si mantenga su livelli più che buoni, sia nel corso della settimana che nel prossimo week end, che vedrà in scena i provini ufficiali, targati Premiere, Endemol e Wobinda, della prossima edizione del Grande Fratello ed il casting per Miss Italia 2011, che approderà lunedì 1 novembre con l’elezione di Miss Fiera Bergamo, 1a tappa per la conquista della corona di reginetta a Salsomaggiore.
Questi gli orari; dal lunedì al sabato dalle 16.30 alle 22.30, domenica 31 ottobre e lunedì 1 novembre, l’orario sarà dalle 10.30 alle 20.30.
L’ingresso è gratuito, il costo del parcheggio è di 2 euro. Nei giorni festivi è previsto un servizio navetta gratuito che collega la Fiera con il parcheggio auto dell’Aeroclub di Bergamo.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da bergamasco

    io sono stato domenica,devo dire che comunque è sempre la solita”minestra”,anzi,non ho notato nessun espositore di auto o moto,nemmeno le delegazioni estere ho visto…per me ci sono troppi venditori di stufe e troppo pochi di abbigliamento.
    però vale un visita ,giusto per cambiare un po l’aria