BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

A Cologno al Serio assegnati i titoli regionali

Stagione agonistica 2010 in archivio anche per i giovani atleti dei Centri Cas lombardi dopo la finale che ha avuto luogo sulle pedane del Tav Cieli Aperti.

Più informazioni su

Stagione agonistica 2010 in archivio anche per i giovani atleti dei Centri Cas lombardi dopo la finale del Campionato Regionale che ha avuto luogo sulle pedane del Tav Cieli Aperti di Cologno al Serio (BG) domenica 24 ottobre.
Un’occasione, questa, che oltre ad essere caratterizzata dall’assegnazione dei Titoli regionali delle 3 specialità olimpiche del tiro, con tutte le categorie rappresentate, è stata anche l’occasione per far risaltare l’importanza che questi giovani interpreti dello sport del tiro a volo ricoprono per una crescita sia numerica e qualitativa nell’intero contesto nazionale e non solo sotto l’aspetto puramente sportivo.
La festa è dunque andata in scena fin dalle prime ore della mattinata, con una settantina di tiratori ai nastri di partenza pronti ad affrontare le ultime 2 serie in programma, che potevano ancora ribaltare alcune classifiche maturate durante le prove precedenti.
Ad ospitare il circuito dei Centri Cas Lombardi, che teneva conto delle 4 migliori performance su le 6 prove in calendario per la Fossa Olimpica e 3 prove su 5 per le specialità dello Skeet e del Double Trap, sono stati i centri del San Fruttuoso (Castel Goffredo MN), di Fagnano Valle Olona (MI), del Concaverde (Lonato BS), il Belvedere (UboldoVA) e Mattarona (MN), oltre al Tav Cieli Aperti che ha ospitato appunto la finale.
Una serie di appuntamenti partecipati e carichi di significati che meriterebbero una ben più ampia disamina visto che, a viverli con tanta verve agonistica, sono stati giovani seri e motivati, che con la loro genuina carica di brio hanno insegnato molte cose anche a noi.
Vivere lo sport come momento di aggregazione, saper leggere, riflettere e trasformare un istante negativo in una positiva reazione alla ricerca del perchè. Magari con l’ausilio dei sempre preziosi suggerimenti dei loro coach e di quanti condividono insieme a loro speranze, delusioni e gioe.
E, come un libro scritto a più mani, il cammino sportivo, sociale e umano di ciascuno di loro prende forma.
Scritto a più mani, si diceva, visto che al fianco di questi giovani atleti sono in tanti a prodigarsi con altrettanto spirito di abnegazione, a iniziare dai dirigenti, allenatori e, sopratutto, i genitori.
Ed è proprio a questi ultimi, che il Presidente della Federtiro Lombarda Daniele Ghelfi, nel suo breve quanto incisivo intervento che ha anticipato la cerimonia delle premiazioni, si è rivolto con parole di ringraziamento.
Ma il momento più gratificante rimane quello iniziale che Ghelfi ha dedicato a tutti i giovani, che con i risultati acquisiti sul campo con sacrifici, serietà e tanta dedizione per la nostra disciplina sportiva, gratificano quanti in loro credono, senza se e senza ma!
“La Federazione – ha concluso Ghelfi – è al vostro fianco e farà sempre il possibile per venire incontro alle vostre esigenze. A voi tutti rivolgo inoltre un accorato appello: quello di partecipare agli stage con altrettanto entusiasmo”.
Prima del rompete le righe, o meglio, dell’incontro conviviale, spazio al momento clou della giornata con le premiazioni e l’ufficialità dei titoli regionali in palio, con tanti vincitori sia sul podio che nel gremito parterre dove, anche chi non ha conquistato l’alloro regionale ha applaudito l’amico sul gradino più alto, forse non pienamente conscio che, a sua volta, è stato protagonista a tutto campo di questa esperienza sportiva dai tanti risvolti vissuta in prima persona. Complimenti!

I neo campioni Regionali lombardi 2010
Fossa Olimpica Esordienti Femminile: Rachele Amighetti (Concaverde)
Esordienti Maschile : Stefano Poli (Concaverde)
Giovani Speranze : Luca Miotto (Concaverde) Allievi Femminile : Arianna Francione (Concaverde)
Allievi Maschile : Carlo Alberto Rizzi (Cieli Aperti)
Juniores Femminile : Daniela Mazzocchi (Belvedere)
Juniores Maschile : Luca Zanola (Concaverde)
Skeet Esordienti Femminile: Daniela Cisotto (Concaverde)
Allievi Maschile : Danilo Pinto (Mattarona)
Juniores Femminile : Mhabel Becchi (Mattarona)
Double Trap
Esordienti : Matteo Rossi (Concaverde)
Allievi : Alberto Bassi (Fagnano Valle Olona)
Juniores : Simone Vedovelli (San Fruttuoso)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.