BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Parcheggiatori, scelta inefficace e costosa”

Pubblichiamo il comunicato di Angeloni, Gandi e Vertova in merito al futuro della gestione dei parcheggi in via Grataroli vicino all'ospedale.

Più informazioni su

/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-tstyle-rowband-size:0;
mso-tstyle-colband-size:0;
mso-style-noshow:yes;
mso-style-priority:99;
mso-style-qformat:yes;
mso-style-parent:””;
mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
mso-para-margin:0cm;
mso-para-margin-bottom:.0001pt;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:11.0pt;
font-family:”Calibri”,”sans-serif”;
mso-ascii-font-family:Calibri;
mso-ascii-theme-font:minor-latin;
mso-fareast-font-family:”Times New Roman”;
mso-fareast-theme-font:minor-fareast;
mso-hansi-font-family:Calibri;
mso-hansi-theme-font:minor-latin;
mso-bidi-font-family:”Times New Roman”;
mso-bidi-theme-font:minor-bidi;}

Pubblichiamo il comunicato di Angeloni, Gandi e Vertova in merito al futuro della gestione dei parcheggi in via Grataroli vicino all’ospedale.

Il 31 ottobre scade il contratto di affidamento che ATB ha dovuto stipulare, su indicazione della Giunta Tentorio, con la Cooperativa “Impegno sociale” per la gestione dei parcheggi di via Grataroli. Tale scelta dell’amministrazione Tentorio è stata allo stesso tempo, inefficace e molto costosa.
La scelta è stata inefficace perché la gestione di tale parcheggio risulta oggi più macchinosa di prima. Anche l’obiettivo dichiarato dalla Giunta di “allontanare i venditori ambulanti dalla zona” non è stato raggiunto. Molte persone fanno tuttora i venditori in quell’area. Perché? Un gruppo di venditori l’ha dichiarato pubblicamente in più sedi: è la disoccupazione e non il desiderio a spingerli a fare i venditori. Peraltro, come gli abitanti del quartiere di Santa Lucia e gli stessi utenti dell’Ospedale hanno più volte ribadito, i venditori non hanno mai costituito un problema di sicurezza. La nuova destra sostiene invece di avvertire percezioni di insicurezza legate alla loro presenza. Confonde il fastidio con l’insicurezza. La nuova destra alimenta il fastidio per l’esistenza in città di persone non benestanti.
Tale scelta della Giunta Tentorio è stata anche molto costosa: questa nuova modalità di parcheggio costa alla collettività 20 mila euro al mese, quindi 240 mila euro l’anno. Per l’assessore Invernizzi invece: “Il costo per l’amministrazione è irrisorio, circa 30 mila euro l’anno” (dichiarazione a Il Bergamo). Chi avrà ragione? La realtà o l’assessore?
Gli Ospedali Riuniti rimarranno attivi presumibilmente per almeno un altro anno. La Giunta di Tentorio e Invernizzi vuole continuare sulla strada intrapresa per i parcheggi di via Grataroli, preventivando un ulteriore esborso di soldi pubblici pari ad almeno 240 mila euro, oltre ai 120 mila già spesi finora.
Nell’ordine del giorno urgente che presenteremo domani in Consiglio comunale si propone invece di impiegare questi soldi per la crescita della città, e in particolare per la mobilità sostenibile. Si chiede di potenziare il servizio di bike sharing e di far funzionare il parcheggio di interscambio della Celadina (sempre desolatamente vuoto) rafforzando i mezzi pubblici al servizio di quel parcheggio.

Il denaro pubblico sia usato per la crescita sostenibile della città, non per i fastidi della nuova destra

Giacomo Angeloni (PD)
Sergio Gandi (PD)
Pietro Vertova (Ind. Verdi)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Tina

    Sono andata spesso in ospedale per accompagnare mia madre. I “posteggiatori” (generalmente neri) non sono mai stati un problema. Anzi, ho trovato ragazzi che si sono prodigati per aiutare mia madre a scendere dall’auto e che le hanno sinceramente augurato che tutto andasse bene, che ci hanno salutate al ritorno dalla visita medica con gli occhi sorridenti. Tutto ciò è “costato” forse 1 Euro. Miserabile chi non ha 1 Euro per queste cose e poi magari lo butta per farsi un cicchetto al bar!!!!

  2. Scritto da fanoste

    A chi era che dava fastidio che gli abusivi vendessero i biglietti non scaduti ?
    Forse allora è meglio il parcheggiatore ufficiale che al posto della ricevuta ti da la matrice e si intasca i soldi ?
    Visto con i miei occhi !

  3. Scritto da precisazione

    il parcheggio è stato appaltato ad una società privata solo che gli abusivi, difesi da sinistra – verdi – curia – sindacati – giudici – ecc…., sono ancora lì.

  4. Scritto da briscola

    non mi dà fastidio il colore della pelle. Mi dà fastidio l’ insistenza dei posteggiatori abusivi . Mi dà fastidio che si facciano dare i tiket non ancora scaduti e si facciano pagare per darli a un altro automobilista. . Mi dà fastidio che se pago il biglietto regolare e non do soldi a loro mi vengano dietro per un pezzo e cerchino di trattenermi.Mi da fastidio che comunque si siano spostati nelle vie adiacenti.Mi da ancora piu’ fastidio che dal comunicato venga fatto passare il concetto

  5. Scritto da briscola

    che sia sbagliato spendere soldi per cercare di ovviare a una situazione di illegalità.Che sia poi anche percepita da diversi cittadini come fonte di insicurezza personale è un’ aggravante ma il concetto chiave rimane l’illegalità.O non esisre piu’?

  6. Scritto da domi

    ottimo questo intervento, vedremo cosa saranno capaci di dire pur di giustificare tutto questo spreco di denaro pubblico…
    per fortuna che abbiamo il ministro leghista alla semplificazione se no come faremmo!!!
    ma al costo umano di tutta questa faccenda chi ci pensa???

  7. Scritto da animal

    ancora una volta spreco di denaro pubblico per asservire le politche di questa stupida ed ottusa destra…

  8. Scritto da Vado all'Ospedale...

    …e trovo che gli abusivi fossero troppo invadenti.
    Una volta dove mi sono fermato ce ne era uno. Non ho preso il biglietto da lui ma alla macchinetta. Quando sono tornato ce ne era un altro, che pretendeva gli pagassi il biglietto perché pensava l’avessi preso dal suo collega.
    Quando me ne sono andato dopo una discussione, l’ho visto nello specchietto che mi fotografava la targa della macchina col cellulare. La cosa mi ha dato molto fastidio.
    Per donne e anziani poi sarà stato ancora peggio.

  9. Scritto da maria grazia bonicelli

    a me danno fastidio tante cose, i plastici di bruno vespa, i voltafaccia di bossi (che prima insulta e poi va a roma a “magna” imboccato dalla polverini) , mi dà fastidio uno che continua a comportarsi come un guitto mandando a risolvere i problemi dei rifiuti ad uno riconosciuto come incapace e affarista, mi dà fastidio un ministro dell’economia che dice s….., mi danno fastidio tante ma tante di quelle cose che non avete idea.mi dà fastidio la stupidità.eppure…

  10. Scritto da Gianni

    Nel comunicato si legge che è la disoccupazione che obbliga queste persone a tale comportamento; allora perchè ci vanno solo loro oppure non c’è nessuno della ns gente disoccupato?
    Poi dire che gli abitanti del quartiere e gli utenti non si lamentano mi sembra proprio un’esagerazione e un’affermazione strumentale.
    Se la sinistra continua con questi atteggiamenti forse governerà nel 2099 ammesso che ci sia ancora.

  11. Scritto da celitolindo

    il problema è un altro io la vedo in maniera diversa la cooperativa non potrebbe aiutare a chi non è in regola a stabilizzare il propio futuro con altre opportunità lavorative in gestione.

  12. Scritto da bergamasco

    a me personalmente danno fastidio sti posteggiatori,poi cè sempre il rischio che per ripicca ti rigano la macchina…ok lamentarsi per soldi spesi male,ma sti signori dell’esposto,piuttosto che parlare in generale,perchè non ci spiegano punto per punto la loro ricetta per risolvere il problema?facile dire che si sono sprecati i soldi,e loro come si sarebbero comportati se erano ai posti di comando?

  13. Scritto da ex elettore

    Ma ci vuole tanto per appaltare il parcheggio a una società privata? Di certo il Comune qualcosa ci guadagnerebbe