BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Luna di miele in mezzo al mare

La crociera è sempre più gettonata dai novelli sposi: una soluzione che conquista tutti per fascino e comfort.

Più informazioni su

Abito bianco, chiesa gremita ed un viaggio di nozze da non dimenticare; dove? La meta non importa, essenziale è che sia una crociera. Chi naviga sul web conferma il trend positivo che vede l’aumento dell’interesse online per quello che sono le ricerche di viaggi “Honeymoon” tra i mari. A rivelarlo è Noi Crociere, portale specializzato nella prenotazione di viaggi e vacanze in crociera.
In media il termine “viaggi di nozze” viene digitato sui motori di ricerca circa 50.000 volte in un mese con un picco massimo registrato intorno al mese di Gennaio, periodo in cui tradizionalmente iniziano i preparativi per i matrimoni in primavera. In particolare le ricerche relative alla luna di miele in crociera risultano essere nel mese di Ottobre già circa 2000.
“Quando si pensa al viaggio di nozze, tra le proposte più gettonate c’è sicuramente la crociera – dichiara Giuseppe Gambardella – fondatore del portale Noi Crociere. Questa tipologia di viaggio piace alle coppie di tutte le età ed estrazione sociale, perché coniuga il piacere e la voglia di relax tipico della vacanza ad una proposta culturale variegata, che permette, non solo di dedicarsi al divertimento, ma anche alla scoperta di località e tradizioni diverse”.
Per quel che concerne le mete, gli internauti, alla ricerca della Honeymoon dei sogni, prediligono mete esotiche, come i Caraibi o crociere che abbiano tra le destinazioni il continente africano: il Marocco, la Tunisia e l’Egitto. Sempre secondo le ricerche sul web, un riscontro significativo di consensi riscuote anche la tradizionale crociera sul Nilo in abbinamento al soggiorno a Sharm el Sheikh.
“La crociera è il modo migliore per vivere un’indimenticabile viaggio di nozze, visitando in pochi giorni paesi ricchi di tradizione ed itinerari che, se visitati con altre tipologie di viaggio, richiederebbero un periodo superiore di vacanza.  Spesso i neo sposi che si rivolgono a noi hanno l’esigenza di ottimizzare i tempi dei soggiorni e trovare proposte che sappiano coniugare benessere, divertimento, cultura e bellezza dei paesaggi, oltre ovviamente a momenti di intimità tipici del viaggio di nozze” spiega Gambardella.
Per quanto riguarda la distribuzione geografica gli utenti web più interessati al fenomeno crociere sono coloro che si connettono da Genova, Perugia e Palermo. Un buon interesse si registra anche a Pisa, Bari e Napoli.
“Le città più interessate alle vacanze in crociera sono, di sicuro, quelle che hanno in prossimità un porto da cui partono le più note compagnie di navigazione come Msc, Louis e Costa” prosegue Giuseppe Gambardella “ma quando si parla di viaggi di nozze, le distanze dai porti, non condizionano le coppie: pur di realizzare il ricordo più bello della loro vita gli innamorati di Italia non si lasciano spaventare dai chilometri.”

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.