BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Distribuzione ko, carta igienica razionata all’ospedale

Grave disservizio all???ospedale di Treviglio. Nella struttura sanitaria per un paio di giorni c????? stata carenza di carta igienica e salviette usa e getta per asciugarsi le mani.

Più informazioni su

Grave disservizio all’ospedale di Treviglio. Nella struttura sanitaria per un paio di giorni c’è stata carenza di carta igienica e salviette usa e getta per asciugarsi le mani. E’ successo settimana scorsa, la notizia è stata resa nota venerdì 22 settembre dal Giornale di Treviglio che ha raccolto la segnalazione di un cittadino. Dalla direzione amministrativa della struttura ospedaliera arriva la conferma di un disservizio temporaneo. “Qualcosa non ha funzionato nella distribuzione – spiega il direttore amministrativo Vincenzo Ciamponi -, un piccolo disguido durato un paio di giorni. Noi avevamo già archiviato il “caso” perché non volevamo addossare troppe colpe all’azienda che ha avuto qualche problema perché ha risolto in poco tempo il disguido. Qualcosa non ha funzionato nella compilazione delle schede per la distribuzione, tutto qui”. Secca smentita invece alla possibilità che l’ospedale stia risparmiando sui costi della carta igienica. “Assolutamente no. Le forniture sono sempre le stesse. Ci accusano anche di usare le auto blu e risparmiare sui servizi essenziali: non è così. Io per esempio uso la mia auto e non mi prendo la briga nemmeno di compilare i rimborsi chilometrici. Lo stesso fanno molti altri dipendenti”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da az 13

    Caro 4 è pubblicare un commento come il tuo che è pietà umana….

  2. Scritto da fabala'lòcc

    Tempo fa si e’ parlato dell’auto blu tutti i giorni parte da Pavia e arriva a Treviglio per portare il grande capo .Queste non sono spese?
    Si era detto che la macchina usa il gasolio e che la spesa era minima ok ma…….. l’autista chi lo paga ????
    apriamo gli occhi

  3. Scritto da il giudice

    @10 auto blu
    Se devo inserire un commento lo faccio e basta, non ho bisogno di tirarlo come dice lei con un’altro precedente e con altra firma, queste miserie le lascio volentieri al popolino disperato perchè orribilmente manca un pò di carta igienica nei bagni pubblici.
    Per quanto ai buoni @ 8 e 9 stendo pietosamente un velo pietoso sui loro tristi commenti e che praticamente non ne hanno indovinata una.
    Riprovate con altre tesi meno strampalate e forse formerete un bel trio col simpatico @11

  4. Scritto da ??

    Il motivo potrebbe essere che i soldi siano stati spesi al fine di ottenere la certificazione ISO 9000 prontamente pubblicizzata dall’azienda Trevigliese.

  5. Scritto da Gaetano Bresci

    si capisce benissimo che il n° 4 non sa cosa voglia dire PULIRE le persone degenti e parla tanto per arieggiare le sue fauci….
    Ma allora la crsi c’è! Non si ricorda più nessuno ciò che il circo barnum al potere diceva fino ad un anno fa?…noi siamo messi meglio….siamo ottimisti…i comunisti profeti di sventura e amenità simili.
    Ma vi devono far pagare l’aria che respirate per capire in quale abbaglio siete caduti, cari miei compaesani legoberlusconiani?

  6. Scritto da Bergamasca

    @ Cari 3.-4 Forse non avete capito bene o fate finta , il problema non sta nel deretano piu’ o meno sensibile di qualcuno .Il fatto grave sta nel fatto che abbiano messo in discussione anche il consumo delle salviettine di carta utilizzate dal personale per le mani.Ma forse a questi signori non interessa affatto se un pz entra in ospedale per farsi curare dalle sue patologie e magari poi se ne esce con infezioni contratte nella struttura.Visto che magari li votate chiedete a loro il risarciment

  7. Scritto da AUTO BLU

    @9 Bergamasca non preoccuparti, il 4 ha capito benissimo ma difende anche l’indifendibile , si diverte a dileggiare la gente normale. Prima la tira col 3 e poi la canta col 4. E’ tra quelli che se ne fregano perchè hanno probabilmente altre soluzioni (private) . “Private” coi soldi del pubblico.Per altro pensa a quanti politici fanno politica sanitaria per noi e poi vanno a curarsi all’estero !!!!

  8. Scritto da de che del Sere

    All’A.O. di Treviglio che è da sopprimere perchè costa e basta , si vede che sono arrivati alla frutta…. pardon alla carta!

  9. Scritto da Bergamasca

    non e’ assolutamente vero che la colpa e’ della ditta fornitrice . Parlo come persona informata dei fatti visto che nel nosocomio ci lavoro e la realta’ sta nel fatto che il frazionamento era stato stabilito dall’azienda proprio per un contenimento dei costi.I SIGNORI AMMINISTRATORI non hanno neanche il coraggio di assumersi le responsabilita’ delle loro assurde decisioni. Intanto l’AUTO BLU continua a sperperare i soldi dei contribuentiQuando ci sveglieremo

  10. Scritto da Giornali

    Tagliate i quotidiani già letti al posto della carta igenica, come facevamo noi ai nostri tempi. Dove stà il problema? Nelle terghe più delicate? Ma dai, datevi da fare

  11. Scritto da il giudice

    Concordo appieno con @3, chiunque esso sia.
    Ma basta, non vi va mai bene niente, adesso pure con la carta da bagno ve la prendete, comincio a pensare che l’italianuccio medio sia proprio deboluccio.
    Che vergogna, prima abbiamo perso l’impero ed adesso ci lamentiamo perchè il sacro deretano italico è orfano di carta morbida, profumata e multivelo.
    Manca la carta, ARRANGIATEVI, ma non disturbate più bgnews che di duro lavoro ne a gia abbastanza e che pubblica ste bombe solo per pietà umana.

  12. Scritto da Puhibol

    @2 – Cosa mi dici, che il vertice dell’asl (in quota Lega mi pare , come si dice in gergo politico) si muove con l’AUTO BLU ?
    Possibile ?

  13. Scritto da ciccio

    Be all’ora dicamola tutta questa ASL e ospedale sono nella lotizzazione del potere formigoniano un feudo della Lega Nord, se si dicono i peccati si dica anche chiaramente il nome del peccatore,
    Si tratta di unb altro tragico caso della solita incapacità e spocchia leghista, tra un po questi ci razioneranno anche l’acqua, cacciamoli!