BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Nuova barriera sull’asse interurbano

E' stato chiuso il varco vicino all'uscita per il centro commerciale Leroy Merlin dove nei mesi scorsi si erano verificati pericolosi salti di corsia.

Più informazioni su

Nuova barriera sull’Asse interurbano. E’ stata collocata all’altezza di Seriate, vicino allo svincolo che porta al centro commerciale Leroy Merlin e alla discoteca XX Secolo, per separare meglio le due direzioni di marcia. In quel tratto lo spartitraffico in cemento aveva un varco di una decina di metri, che serviva al passaggio di mezzi in caso di lavori, ma nei mesi scorsi alcuni auto si erano infilate nell’apertura finendo così sulla corsia di marcia opposta con conseguenze tragiche (il 18 luglio scorso, ad esempio, persero la vita Daniela Roncoli, 20 anni di Calcinate e il suo amico Pablo David Guzman Villavicencio di 27 anni di Bergamo). Per evitare altri incidenti e "salti di corsia" la Provincia ha chiuso il varco con una barriera in cemento che dovrebbe scongiurare ulteriori incidenti e prossimamente verranno sistemati anche i giunti danneggiati lungo tutto il tratto. E in tema di sicurezza le forze dell’ordine negli ultimi mesi hanno aumentato anche i controlli di velocità.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da help

    Miliziano tentenna incredibilmente per sua romana presenza il 30 ottobre, urge tua dura, perentoria e minacciosa mail per redarguire duramente il riottoso triumviro ribelle e riportarlo a più miti consigli.
    Già pronta convocazione all’allevatore, ma aspetto esito tua reprimenda per tentare di riunire il triumvirato in sessione ordinaria.
    Avendo in questi giorni troppi pensieri e compiti gravosi delego l’incombenza della punizione rieducativa al titolato rappresentante della sacra congrega.