BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cena alla cannabis il Comune deve fermarla?

Sta facendo discutere l'appuntamento clou della Festa del raccolto organizzata dal Pacì paciana. Pdl e Giovane Italia chiedono interventi. Tu cosa ne pensi?

Più informazioni su

Sta facendo discutere l’appuntamento clou della Festa del raccolto organizzata dal Pacì paciana di Bergamo: la cena antiproibizionista a base di cannabis.
Cena che ha registrato il tutto esaurtito per venerdì sera e che sta sollevando polemiche. Sei Giovani del Pdl chiedono a gran voce il rispetto della legge (legge che il centro sociale dichiara di rispettare pubblicando la propria lettura della legge Giovanardi), il Popolo della libertà, tramite il consigliere provinciale Matteo Oriani, chiama in causa prefetto, questore, sindaco e assessore alla sicurezza in quel di Bergamo per "porre fine a quello che molti cittadini, residenti nelle aree limitrofe al centro sociale, definiscono un ‘limbo’ dove la legge non vale e dove le istituzioni, per comodità latiterebbero".
Tu cosa ne pensi? Il Comune deve bloccare la cena oppure no? Rispondi al sondaggio.

Il Comune deve bloccare la cena alla cannabis?

FESTA DEL RACCOLTO  Cena alla cannabis "per andare in orbita"

GIOVANE ITALIA  "Si faccia rispettare la legge"

IL CASO Pacì Paciana, cena alla cannabis Il Pdl si appella a Invernizzi "Serve un intervento forte" 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Una canna?? Brrr.. da galera!!

    Una canna in compagnja provoca tutto questo scandalo??
    ma questi moralisti ipocriti pensano che sia questo il marcio in Italia??
    I malaffari di Berlusconi che tenta di scappare dai processi con leggi creative, non scandalizza??
    La fantastica coppia Cosentino-Lunardi graziata da Lega e PDL??
    La “Porcata” di Calderoli che per salvare dal processo 4 esaltati leghisti di Verona cancella il reato di associazione militare x fini politici??
    Una canna?? da galera…!!

  2. Scritto da chiudiamo il pacipaciana

    Vogliamo il paci paciana chiuso

  3. Scritto da Freddykatz

    @42
    Sottoscrivo al 100% le tue parole.
    Vista la situazione ABOMINEVOLE e SCHIFOSA della politica e dei suoi traffici, ed i veri grossi problemi della società ( CRISI e LAVORO in primis), chi si preoccupa di una cena alla cannabis in un centro sociale ( che non mi piace, sia chiaro) ha il marcio in testa….rendetevene conto e aprite gli occhi…..

  4. Scritto da ct

    e adesso vediamo all’opera il buon invernizzi!
    dopo la delusione sui parcheggiatori abusivi dell’ospedale mica ci vorrà deludere anche sul centro sociale e sulle drighe! eh dai…

  5. Scritto da polpopaul

    Non so dove sia il centro sociale dove si terrà la cena nè sono d’accordo sull’esistenza di zone franche (che sia un locale o un paradiso fiscale), ma sono convinto che se uno stato moderno come la California sta per legalizzare l’uso della cannabis, questo vegetale tanto male non fa (e lo sappiamo tutti). Mi preoccupa invece il bisogno di perbenismo che la destra mostra con le sue predicozze: cosa deve nascondere dietro quell’aspetto impeccabile fuori dalla messa della domenica?

  6. Scritto da corti-novis

    come aperitivo un buon barolo con olive e sardelle, come secondo canonsei bergamaschi con ripieno di una volta con dentro un po di peperone non peperoncino (roba de terù) come secondo costine alla brace con maiale bergamasco appene ucciso sul luogo tipo “albero dei zoccoli” mangiato con val calepio doc, frutta di stagione “cachi” un frutto da exstracomunitario.. ma le bu se i pricipi attivi del vino non vi soddisfano allora… invernizzi sei invitato… pagando

  7. Scritto da rocco

    ma chissene frega?!?!? O.O fate pubblicità pure a ste cose dovrebbero ringraziare gli pseurdo giornali online se hanno fatto il tutto esaurito -_-‘

  8. Scritto da EF

    chi non ha peccato scagli la prima pietra. Se il comune interviene ci aspettiamo che tutti consiglieri, assessori, sindaci etc facciano un bel test antidroga per dimostrare che sono puliti… PAURA EH?
    Vista la diffusione della cocaina in bergamsca pensate che in comune non ci sia nessuno che pippa? Solo che la cocaina è trendy, anche a montecitorio la pippano… vi ricordate il servizio delle iene?

  9. Scritto da angelo

    I ragazzi del centro sociale hanno anche il coraggio di chiamare le cose con il loro nome: alla festa della dea invece ci si riempie la bocca di costine, beneficenza pelosa e poi… Su quello niente da dire, piccoli peluches dei divani borghesi? La vostra è pura ipocrisia.

  10. Scritto da VIENE SEMPRE COLPITO IL PIU' DEBOLE

    E’ piu’ pericoloso farsi una canna, o bere bicchieri di super alcolici a iosa e assumere cocaina per poi guidare il sabato sera sulla tangenziale a 150 km /ora?
    Come fanno spesso figli di papa’ con i loro mega suv dopo aver frequentato locali top del milanese e del garda.
    LI PROVVEDIMENTI NON SE NE PRENDONO,GUAI A TOCCARE QUESTI PERSONAGGI FIGLI DI ONOREVOLI ,PROFESSIONISTI E IMPRENDITORI BERGAMASCHI.
    ANDIAMO A PUNIRE I 4 GATTI DEL PACI PACIANA.

  11. Scritto da marc78

    la foglia di mariuana assomiglia al sole della padania….

  12. Scritto da manuel

    Non ho mai capito perche la sinistra(??) (ma cosa vorrà dire???) si arroga il diritto di essere la depositaria della legalizzazione delle droghe leggere (ma cosa vorrà dire???, perchè ci son quelle piu persanti???). Ho vissuto a Cuba e vi assicuro che certe cose non sono assolutamente ammesse (= prigione cubana)

  13. Scritto da Annalisa

    Proviamo a uscire un po’ dai ristretti confini nazionali. In Europa Repubblica Ceca e Portogallo hanno depenalizzato la marijuana, in Svizzera la Commissione Sanità del Senato sta per varare la depenalizzazione; Olanda, Belgio, Danimarca, Spagna hanno politiche molto permissive in materia. Il fronte proibizionista si sta dividendo, in Italia la coppia Fini e Giovanardi impera.

  14. Scritto da lele

    obiettivo raggiunto: parlare dell’argomento!

    Ma secondo voi i ragazzi del Paci si mettono veramente a fare la pasta al pesto con la ganja o la carne agli aromi di marjuana?
    Se hanno dell’erba buona se la fumano, mica la cucinano!!

  15. Scritto da mr.pecis

    LiberatelA !!!
    Madre Natura non sbaglia….
    Free Joynt Bamboulè.
    Antiproibizionismo sempre.

  16. Scritto da paolo

    secondo me non devono bloccarla preventivamente, ma andare là e fare piazza pulita!

  17. Scritto da cisco

    ma nelle ultime 10 edizioni della cena quanti incidenti e morti sono accaduti in seguito alla scorpacciata ?
    ZERO
    quanti incidenti con morti accadono al sabato sera dopo le nottate in discoteca a base di musica e bevande più o meno legali?
    NUMEROSI OGNI WEEK END PER TUTTO L’ANNO IN TUTTA ITALIA
    .. e venite a far la predica ai consumatori di cannabis con un allarmismo isterico e immotivato??
    la gente vuole solo essere lasciata in pace
    Wil popolo con la sua libertà,NO al PopoloDella”libertà”

  18. Scritto da EF

    mr.pecis sei il numero uno!!!!

    Eric Cantonà

  19. Scritto da Sgherro

    La natura non sbaglia, ingozzatevi di cicuta!

  20. Scritto da No hypocrisy, no party!

    ma sì, una bella mozione in Parlamento per vietare questi festini! e poi tutti a festeggiare la sconfitta dei comunisti sniffando coca a qualche party esclusivo…

  21. Scritto da Legalita' ???

    Quando il Presidente del Consiglio iniziera’ a dormire la notte, anziche’ inventarsi ad arte ogni stratagemma x evitare i processi x i malaffari che ha commesso..
    Quando PDL e LEGA la smetteranno di salvare personaggi come Cosentino e Lunardi solo xche’ Parlamentari o ex Ministro..
    Quando i Parlamentari la smetteranno di rifiutare i test anti-droga..
    Solo allora si potra’ parlare di LEGALITA’ in questo Paese

  22. Scritto da ganjapadana

    Siete mai stati ad una festa della lega.. io si’ ed oltre ad aver visto spesso una buona dose di avvinazzati un paio di volte c’erano anche dei gruppetti di giovani che all’alcol preferivano qualcos’altro fumato in compagnia. Nessuno pero’ si e’ permesso di cacciarli o nemmeno di rimproverarli… ma si sa.. tutto cio’ che e’ “verde” e’ ammesso alla festa della lega. E il Belotti allo stadio o alla festa della Dea non mi dica che non ha mai visto i segnali di “fumo” che girano…

  23. Scritto da Legalità ????

    Qunado i sinistri smetteranno di usare i magistrati per sovvertire il voto popolare, allora si comincerà a parlare di legalità in questo paese.
    I processi non vanno aboliti, ma sospesi se un politico eletto dal popolo, sta svolgendo il proprio ruolo istituzionale.
    Così avviene in Europa, così deve avvenire in Italia.
    Basta magistratura politicizzata e al servizio di “golpe di stato”.
    Berlusconi processatelo, ma dopo che ha perso le elezioni.
    Questa è LEGALITA’.

  24. Scritto da Morti celebrali

    @14 cisco
    Morti celebrali tante

  25. Scritto da Cannabis tagliata

    Dategli cannabis tagliata

  26. Scritto da il giudice

    Cosa ne penso ?
    Subito lo sgombero coatto di polizia per i locali del centro sociale, e poi si vedrà dove ripareranno i fumatori con annessi adepti, spacciatori, fiancheggiatori ed altro genere di fauna umana che popola i degradanti e per la maggior parte fuorilegge centri denominati gagliardamente “sociali”.
    Ma come le ASL si accaniscono per un bagno non esattamente a norma in un’onesto bar e lasciano correre sul sudiciume presente in questi miseri ritrovi, qualcosa non torna nei controlli.

  27. Scritto da Sgherro

    “E’ piu’ pericoloso farsi una canna, o bere bicchieri di super alcolici a iosa e assumere cocaina per poi guidare il sabato sera sulla tangenziale a 150 km /ora?” infatti sono tutte cose vietate e debitamente punite dalla legge!

  28. Scritto da Perbenisti.. Continuate a votarli

    X i perbenisti “padani” e/o PDL in ascolto
    il vostro senso di legalita’ e’ concentrato in un articolo qui sotto di BGnews nel quale CALDEROLI ha commesso la sua ennesima PORCATA
    Ha cancellato dall’ordinamento giuridico il reato di Associazione Militare x fini POLITICI x salvare dal processo 4 esaltati leghisti di Verona
    Se qualcosa a Voi Signori non piace o Vi impantana, non c’e’ problema.. i Vostri Capi CANCELLANO o MODIFICANO a Vostro piacimento
    QUESTA E’ LA VOSTRA LEGALITA’

  29. Scritto da s

    Mi viene da ridere quanto si accostano quelli del Paci paciana ai figli degli operai……

  30. Scritto da neftali89 (studente ribelle)

    sn anni che la festa si fa…e nessuno ha mai detto niente!!nn ci sono mai stati incidenti1(ciò che invece avviene coi ragazzi per bene drogati di coca ecc…del sabato sera)
    dai per favore nn raccontiamo troppe …solo ora che le elezioni sn vicine si fa di tutto per fare i soliti slogan pro PDL-LEGA… ma nn siete capaci a fare un programma politico decente?la provincia è nella … e voi pensate a qst cose!INDESIT, FRATTINI, PIGNA, cosa mi dite di questo!niente!bravi bravi

  31. Scritto da X 20

    Ancora Emilio Fede che scrive sotto pseudonimo…basta!

  32. Scritto da Circo Bianco

    Propongo alla redazione di fare lo stesso sondaggio per i festini della bergamo-bene a base di coca. Forse però la cosa annoierebbe, sai che barba un sondaggio al giorno?

  33. Scritto da ipocrisia

    bergamo, città bigotta in mano alla chiesa…..
    inutile aggiungere altro se non che i giovani di destra le loro serate le passano in compagnia di polvere bianca……senza cartelloni o feste publicizzate, ma in gran segreto…..
    bella coerenza, COMPLIMENTI

  34. Scritto da LA VERITA' E' QUESTA

    al paci paciano non c’è solo la cannabis… la cannabis è solo un modo per festeggiare il “RACCOLTO” e per drogarsi liberamente!!!
    FERMATE QUESTE DROGHE! a prescindere da chi la usa… figli di papà o figli di un barbone non conta nulla!!!!
    LA FESTA NON VA FATTA!! anzi espropriate il paci paciana!!!!

  35. Scritto da l'Aquila, thank's to Ben Harper

    herb the gift from the earth
    and what’s from the earth
    is of the greatest worth
    so before you knock it try it first
    you’ll see it’s a blessing
    and not a curse

  36. Scritto da alex66

    @ 29
    Solo perchè sono piu furbi, testina….

  37. Scritto da Stefano

    come direbbe Elio:
    BIO PARCO!
    chi sa , sa

  38. Scritto da DIMITRI MOLOTOV

    La “canna” al paci paciana non va bene ,mentre la cocaina nei salotti buoni ed esclusivi di Bergamo scorre a fiumi.

  39. Scritto da banalità

    signori, la questione delle droghe leggere interessa ad un pubblico mooolto più ampio di quello che continuate a tirare in ballo: si fuma e si pippa a destra e a sinistra. Io dico che che quest’argomento, aldilà delle ipocrisie di partito, possa davvero essere un tema da affrontare in modo meno banale soprattutto per i “giovani italiani” che mi sembrano tremendamente impreparati e ideologizzati. credo che qualunque ragazzino di 15 anni saprebbe zittirli su questo tema e la cosa è preoccupante…

  40. Scritto da MARIO B.

    Mi permetto di consigliare alla redazione di BGNews di occuparsi di cose più serie. Parlare del Paciana è come sparare sulla Croce Rossa. Se si intende parlare di droga bisogna farlo con cognizione di causa (parlo del pacì paciana), come lo fà l’ottima rivista “NarcoMafie”.
    Quando un sondaggio sul Lodo Alfano retroattivo, sulla depenalizzazione delle associazioni militari a carattere politico, sulla deroga da parte del Comune di Mozzo a costruire a Calderoli sul Parco dei Colli.
    Buon Lavoro.

  41. Scritto da POL

    Be penso che sia logico qualsiasi tipo di droga non deve essere pubblica per cui NO ALLA FESTA !!!!!!!!!!!

  42. Scritto da @ 33

    Furbi? Ma se lo sanno tutti! Ha ragione, è solo ipocrisia! E la figura è solo di m…

  43. Scritto da s

    SE LO DICE MARINO B, EX SCUOLA SOVIETICA, ALLORA DOBBIAMO OBBEDIRE

  44. Scritto da elio

    io sono di destra, mai fatto uso di droga, mai provocato incidenti, mai sballato o quant’altro, mi sembrate un po ideologizzati