BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cena alla cannabis, Giovanardi “Si controlli se c’?? spaccio”

In una lettera a Bergamonews il sottosegretario alla presidenza del Consiglio invita il prefetto, il questore, il procuratore e il sindaco a vigilare.

Più informazioni su

Sulla “Festa del raccolto” al centro sociale Pacì Paciana interviene anche il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Carlo Giovanardi, chiedendo alle autorità bergamasche di vigilare su un eventuale spaccio di droga. Ecco la lettera di Giovanardi a Bergamonews:

“Con una nota di oggi mi sono rivolto alle principali autorità della città di Bergamo, Procuratore Galizzi, Prefetto Andreana, Questore Turillo e Sindaco Tentorio, perché prestino la massima attenzione alla “Festa del Raccolto 2010”, organizzata dal gruppo antiproibizionista Bergamo Antipro e dai gestori del Centro Sociale Autogestito “Pacì Paciana”, con particolare riguardo alla tutela dell’ordine pubblico e del contrasto del fenomeno dello spaccio delle sostanze stupefacenti. Secondo quanto rilevato dal Sistema Nazionale di Allerta Precoce del Dipartimento antidroga, talune iniziative di questo evento in programma nei prossimi giorni a Bergamo, presentano profili di dubbia legalità e di rischio per la salute delle persone, come ad esempio la “Cena verde”, in cui sarà data la possibilità ai partecipanti di consumare prodotti a base di cannabis”.

Cena alla cannabis, cosa ne pensi?

Il sondaggio – Vuoi l’intervento del Comune?

"Cena alla Cannabis per andare in orbita"

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Sheea

    Che pena che mi fa l`Italia!
    Un Paese in cui si mettono in galera le brave persone a causa di una pianta che e` poi una medicina, e che non ha fatto mai male a nessuno.
    La marijuana e` illegale e vietata SOLO perche` puo` sostituire il petrolio in modo ecologico ed economico. Chi non mi crede puo` visitare il mio sito scientifico http://www.ilfluidodeldiavolo.webuda.com
    Svegliatevi italiani! Vi state facendo governare da un pugno di delinquenti bugiardi, ipocriti ed in cattiva fede.

  2. Scritto da nebbia in val padana

    Sono contrario a qualsiasi tipo di droga leggera o pesante che sia. Chi ne assume ha sempre uno stato alterato di percezione, , moltissimi incidenti stradali e non sono causati proprio da questo. Per non parlare delle conseguenze a livello sanitario , chi ne fa uso bene o male ne risente col tempo, provate ad immaginare fra qualche anno questi giovani e non più giovani che ne fanno uso, in che condizioni saranno.

  3. Scritto da Sheea

    La scienza dice che l`alcool e` una droga pesante che causa aggressivita`, delirio, alterata percezione alla guida, overdose, delirium tremens e probabile morte. Mio cognato e` morto alcolizzato a soli 35 anni, con le intestina liquefatte da dentro dalla wodka.
    La scienza dice che la marijuana invece e` una medicina che puo` curare centinaia di patologie, sicura al 100%, non provoca overdose ed anche in caso di abuso non ha mai ucciso. L`ignoranza ed il sentito dire uccidono. Povera Italia.

  4. Scritto da Matteo

    Casualmente, e sarà proprio il caso, chi difende la cannabis ha sempre un parente morto per abuso di alcool, sempre…. casualità…

  5. Scritto da a

    Caro oraziococlite (un po’ in ritardo): io non fumo nemmeno le sigarette. Probabilmente Lei non sarà un “utilizzatore”… ma è confuso lo stesso.

  6. Scritto da Sheea

    Guarda caso i proibizionisti si basano sulle stesse leggende, sulle stesse bugie e sugli stessi sentiti dire ai fini di infamare la cannabis. Nessun proibizionista e` mai riuscito ad apportare una prova scientifica, solo voci da corridoio che scaturiscono dall`ignoranza e dall`assenza di conoscenza. Vi invito a guardare invece il mio sito http://www.ilfluidodeldiavolo.webuda.com ; tutto scientificamente e storicamente provato, tutto chiaro e limpido come il sole.

  7. Scritto da Sempre Più Lega

    Per Angelo. Se uno che parla contro la droga deve esserre definito un politico vecchio in un paese di vecchi, allora EVVIVA I VECCHI !! NO ALLE DROGHE SIA LEGGERE CHE PESANTI !! Per Renzo n° 24. Si potrebbe anche pensare di ricostruire il PACI’ PACIANA più grande e più bello, ma MAGARI PER ESSERE UTILIZZATO PER INIZIATIVE INTELLIGENTI E NON PER USARLO COME LUOGO DOVE SI ABUSA DI DROGHE !!

  8. Scritto da wka

    io piazzerei le forze dell ordine all esterno cosi da controllare con il test antidroga (meglio ancora se l esame del capello) ogni persona che esce e con il risultato positivo schedare la stessa ed allo stesso tempo sospendere la patente a tempo indeterminato

  9. Scritto da Mattia

    Esatto, fategli qualche bel test e poi vediamo quando non riescono ad andare a lavora per sei mesi senza macchina cosa fanno.
    Che sia coca o altro non ha importanza, chi si droga va fermato, è un danno per se e per gli altri.

  10. Scritto da Pintogroup

    E bravo Giovanardi!!
    Si dai, intanto che in giro x la Provincia ogni notte sono sempre più innumerevoli le spaccate x rapinare le attività con cui a fatica i proprietari riescono a tirare a campare, mentre nei locali Vip la coca gira alla grande sotto l’occhio di tutti scateniamo una bella guerra contro quei maledetti comunisti che si fumano gli spinelli!!
    Bravo Ministro, questi sono i grandi problemi di sta Repubblica delle banane!!

  11. Scritto da oraziococlite

    Francamente a sentire certi soloni ,o forse dovrei dire utilizzatori ? sembra che la colpa del paciana sia quella di non essere per le strade a distribuirla, la canna,dato che per loro se i vip lo fanno anche loro possono.Bravi.
    Inoltre dato il tono dell’articolo che sicuramente non da’ reprimende al paci ma mette in dubbio la capacità e la volonta’ di chi dovrebbe fare, se non ha la coda di paglia dovrebbe dare la sua posizione,pro o contro ? niente se niente ma o ma anche.Grazie

  12. Scritto da maria carla

    Orazio Coclite, da intellettuale sopraffino qual è, non riesce a capire che Bergamonews ha avuto il merito di sollevare un problema di cui nessun altro giornale ha parlato. Bgnews non deve prendere posizione, deve informare. Così ha fatto, lasciando a tutti, di destra e di sinistra, di dire la loro. Orazio dicci come la pensi tu. A me che cosa pensa questo giornale non me ne importa nulla. Sono contento invece che mi abbia fatto sapere cosa succede al Pacì Paciana.

  13. Scritto da corti-novis

    uno che cambia bandiera ogni momento, un uccellino e una radio-scarpa gli hanno detto che a bergamo si compie dei peccati allora vuol scatenare un’inferno. Piuttosto di interessarsi dellefamiglie numerose che non riescono ad arrivare alla fine del mese.. lui poi predica di fare figli

  14. Scritto da EVERGREEN

    FIERI DI ESSERE CONTADINI
    MA GIOVANARDI STAI A ROMA CON I TUOI COCAINOMANI ECC…
    CAPITELA QUESTA E’ LA PIANTA CHE SALVERA’ IL MONDO…
    VAI PACI……….

  15. Scritto da chaptain

    voglio vedere quanti ragazzi avranno il coraggio di entrare al Pacì Paciana per la festa del raccolto, con l’assemblamento di giornalisti e manifestanti che scatteranno foto che verranno pubblicate su giornali e facebook..
    e se poi i genitori gli tolgono la paghetta?

  16. Scritto da renzo

    finalmente un Parlamentare che si occupa di Bergamo, grazie…

  17. Scritto da Candide padano

    Giovanardi? No, grazie.
    Non abbiamo bisogno di questo ex democristiano per affrontare i problemi del nostro territorio.
    Oltretutto ricordiamoci dei suoi commenti su quel ragazzo romano ammazzato di botte in carcere… che in fin dei conti era un “drogato” e quindi se l’era cercata

  18. Scritto da angelo

    Che politico vecchio con idee vecchie in un Paese per vecchi.

  19. Scritto da EF

    + GIOVANI
    – GIOVANARDI

  20. Scritto da giovanerd-i

    Allora il Giova dovrebbe mandare qualche bel controllo ai festini di palazzo grazioli e dintorni giusto per essere equi. Eppoi, mi sembra giusto che a guidatori di muletti ed affini venga fatto il test antidroga periodicamente… ma a quelli che invece guidano il paese niente? Mi sembra che possono fare “molti” piu’ danni eppure nessuno si straccia le vesti se pippano a destra e manca. Mi saluti il suo compare micicche’:http://www.repubblica.it/online/cronaca/cocafinanze/verbali/verbali.html

  21. Scritto da pierpiero

    Cari i miei bacchettoni, ma se fuma anche mia nonna… http://www.corriere.it/spettacoli/10_ottobre_22/franco_spinello_dormire_meglio_75892e52-ddb2-11df-a41e-00144f02aabc.shtml

  22. Scritto da Silvia

    senti da che pulpito arriva la predica! sai che buon esempio danno loro…… i politici ……… con tutto quello che combinano! dovrebbero stare zitti che è già tanto che non vengono mandati via a calci nel sedere. con i soldi pubblici chissà che cene/cenette/festini organizzano e li paghiamo anche!!!! e a noi lavoratori dicono di fare i sacrifici e prova a ribellarti: ti mandano le cariche dei poliziotti. e poi per ‘ste stupidaggini ne fanno problemi di stato.

  23. Scritto da milly.67

    giovanardi smettila di dire barzellette.
    LEGALIZE CANNABIS !!

  24. Scritto da lillo

    paci paciana da abbattere subito

  25. Scritto da Renzo

    23 hai ragione, ricostruiamolo più grande e più bello!

  26. Scritto da grazie

    numero 15 candide padano..
    hai totalmente ragione!
    un ricordo al povero gabriele morto esattamente 1 anno fa…

  27. Scritto da oraziococlite

    Domanda per Bergamo News:

    Voi da che parte state ?

    Con il paci paciana o per la legalità e contro l’uso delle droghe?

    Grazie.

  28. Scritto da Robespierre

    Mi sembra giusto prendere severi provvedimenti , gli stessi presi in occasione degli episodi relativi a droga e trans che hanno avuto come interprete il sig.Lapo Elkann e i politici sorpresi dalle IENE, altrimenti si potrebbe pensare che con provvedimenti di caratura inferiore si abbia a che fare con un governo comunista mentre se si bastonano di più questi si potrebbe pensare che la legge non è uguale per tutti (o no?)

  29. Scritto da par condicio

    vorrei capire perchè su un articolo così “provocatorio” ci sono solo 2 commenti.

  30. Scritto da grazie

    giovanardi vergogna

  31. Scritto da sibillino

    mai vista pubblicità più efficace!

  32. Scritto da cuìn

    ci mancava giovanardi, adesso il caravanserraglio è completo.

  33. Scritto da Gasgas

    E quali sarebbero questi severi provvedimenti??

  34. Scritto da W L'ITALIA

    La droga fino a prova contraria,e’ illegale,per cui deve essere fatta osserrvare la legge.Le istituzioni devono controllare,e questo non solo per il paci’ paciana,ma anche negli ambienti cosidetti vip.LA LEGGE E’ UGUALE PER TUTTI o cosi’ dovrebbe vessere.Per prima cosa renderei obbligatorio a tutti i parlamentari,l’esame tossicologico,penso ne vedremmo delle belle e chi risulta positivo dovrebbe dimettersi.Si ha bisogno di ripulisti.

  35. Scritto da a

    Beh… caro 1…mi stupisco sempre quando a un giornalista chiedono “da che parte sta”, perché un vero giornalista dovrebbe dare notizie e cercare la verità. Punto. Siamo talmente abituati a avere a che fare con giornali e affini “di parte” (ormai a livelli gastrorepellenti) che quando uno non lo è ci scandalizziamo. Sarebbe il caso invece di gioire. Grazie bgnews.