BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Una morta e tre intossicati dal monossido

Il gas in casa di una famiglia pachistana. Muore la mamma. Il papà e due figli sotto controllo.

Più informazioni su

Tragedia a Misano Gera d’Adda, nella Bassa Bergamasca.  Una donna indiana di 44 anni, è morta in casa in seguito ad esalazioni di monossido di carbonio, derivanti molto probabilmente da una caldaietta. Intossicati il marito e due dei tre figli, trasportati all’ospedale di Treviglio. La tragedia in un appartamento di via Solferino 38. Nel tardo pomeriggio del 20 ottobre il marito si è accorto che la moglie, Anita Kumari, 44 anni, era nel letto con il figlioletto di due anni, entrambi privi di conoscenza. Ha quindi chiesto aiuto ad una vicina che è scesa nell’appartamento, ha visto l’altra figlia della coppia a terra nel corridoio, mentre il marito iniziava a stare male. La vicina ha quindi chiamato altri conoscenti e il 118, intervenuto sul posto con un’autoambulanza. In via Solferino anche i carabinieri e i vigili del fuoco di Treviglio, che hanno poi accertato la perdita della caldaietta. Anita Kumari è morta in casa, i medici non hanno potuto fare nulla. Il marito e i due figli sono stati trasportati all’ospedale di Treviglio. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.