BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La guerra in Afghanistan diventa un videogame

Arriva l'ultimo capitolo di Medal of Honor: si può combattere con le forze speciali Usa oppure stare dalla parte dei talebani.

Più informazioni su

La guerra afghana diventa un videogame. E’ arrivato infatti anche in Italia ”Medal of Honor: Tier 1 Edition”, l’ultimo capitolo della celebre saga dello sparatutto in prima persona di Electronic Arts. Questa volta il giocatore si troverà ad affrontare i talebani, con addosso l’uniforme delle forze speciali occidentali. Ma si potrà anche scegliere di stare dalla parte dei ribelli. Sicuramente discutibile dal punto di vista morale, l’estremo realismo può però aiutare a comprendere meglio le situazioni di alto rischio che i soldati si trovano ad affrontare in ogni missione. Senza dimenticare che sul terreno si muore per davvero. 
Restando ai meccanismi del gioco, chi impugna il joypad diventa un operativo sotto la National Command Authority, un’unità relativamente sconosciuta di guerrieri scelti che viene chiamata quando la missione non può fallire: loro sono i Tier 1 Operators.
Il nuovo Medal of Honor è stato ispirato proprio dai Tier 1 Operators e sviluppato con loro, per prepararsi ad affrontare tutte le insidie dell’inferno afghano. ”Medal of Honor: Tier 1 Edition” è disponibile per PC DVD, Xbox 360 ePlayStation3. Il videogioco è consigliato ad un pubblico maggiorenne.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.