BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Quattro cantanti scelgono i dischi da salvare

I 5 dischi da portare sull'isola deserta: li scelgono Danilo Sacco dei Nomadi, Cristina Don??, il Bepi e Alessandro Ducoli e ne parlano in 4 incontri.

Cinque dischi per l’isola deserta”: un progetto, un pretesto, un’occasione. Concretamente una serie di incontri, il venerdì sera a Fino del Monte, dal 22 ottobre, con musicisti affermati della scena musicale nazionale, volti sia all’approfondimento della conoscenza degli artisti stessi, sia degli aspetti legati alla professione ed al mondo che li circonda.
Artisti del calibro di Danilo Sacco (cantante del gruppo “I Nomadi”), Cristina Donà (cantante e autrice fra le più originali e sensibili del panorama nazionale ed internazionale), Alessandro Ducoli (istrionico cantante e autore camuno, la cui crescita artistica lo ha portato in pochi anni alla ribalta nazionale), Tiziano Incani (poliedrico e appassionato artista locale il cui dissacrante alter ego “Il Bepi” è divenuto negli anni un fenomeno di costume oltre che un cantante dialettale), costituiscono il prestigioso e stimolante “cast” di una manifestazione che punta a diventare punta di diamante della programmazione culturale provinciale nonché motore di promozione (anche turistica) della Valseriana e dintorni.
I cinque dischi che gli artisti porterebbero con se su di un’ipotetica isola deserta (che verranno, oltre che elencati, spiegati ed analizzati) risultano essere quindi una sorta di “pretesto” per parlare del loro passato/presente/futuro artistico, della propria visione del mondo discografico e della situazione culturale, il tutto in una maniera confidenziale, informale, e scorrevole, in grado di stabilire un rapporto per una volta più ravvicinato ed approfondito fra gli artisti ed il pubblico presente.
L’iniziativa è ideata da Paolo Mazzucchelli (conduttore degli incontri, nonché promotore, da una trentina d’anni, di numerose iniziative culturali nel campo della musica e del teatro) che così la spiega: "In 33 anni di attività nel campo dell’organizzazione di eventi musicali, non so dire se mi abbiano dato più piacere i concerti che ho organizzato (e cui ho assistito) o i momenti passati dietro le quinte con gli artisti, momenti passati a condividere gusti, discorsi, cibo, pezzi di vita; in alcuni casi questi momenti si sono trasformati in rapporti di amicizia, in altri di stima umana ed artistica. Ho sentito il bisogno di condividere con un pubblico questi momenti, attraverso il racconto apparentemente semplice dei momenti musicali più cari di ognuno di loro, con l’intento di stimolare curiosità, voglia di confronto e di scoperta, di messa in discussione di quegli stereotipi (comodi) con cui che l’industria discografica veste i protagonisti del panorama musicale nostrano, nonchè possibilità di "mollare" i clichè che vogliono artisti come i cantanti pop, inavvicinabili, viziati ed irraggiungibili. Visto il panorama desolante che ci circonda, fosse anche solo il passare del tempo insieme ad assaporare parole, discorsi, emozioni senza l’ausilio di watt, luci ed effetti scenici, beh, sarebbe già un gran bel risultato ….o no?"
La rassegna  è realizzata grazie all’impegno dell’Amministrazione comunale di Fino del Monte, della locale Biblioteca Civica: gli incontri  si terranno, con ingresso libero, alla Sala consigliare in via Da Fin con inizio alle 21.
Il programma
Venerdì 22 ottobre: Alessandro Ducoli
Venerdì 29 ottobre: Danilo Sacco
Venerdì 12 novembre: Cristina Donà
Venerdì 26 novembre: il Bepi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da julius

    ottima iniziativa, bravissimi

  2. Scritto da l'orso orobico

    i miei 5 dischi
    sg,t pepper, sandinista, Exile on main st., velvet underground & nico, eletric Ladyland…