BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Giuseppe Giacobazzi in scena per la solidariet??

Gioved?? 21 alle 21 il cabarettista di Zelig sar?? in scena con "Una vita da paura" per l'8a edizione di "Dai credito alla solidariet??". Il ricavato della serata sar?? per Casa Eleonora.

Si alza il sipario al Creberg Teatro. Ma anche sull’ottava edizione di Dai Credito alla Solidarietà”, la rassegna artistica istituita dalla Fondazione Credito Bergamasco per scopi benefici.
Giovedì 21 ottobre alle 21 al Creberg Teatro Bergamo Giuseppe Giacobazzi, uno dei protagonisti di Zelig, porterà in scena “Una vita da pavura”: il ricavato dello spettacolo – oltre ad una quota offerta dal Credito Bergamasco – sarà devoluto all’Associazione Casa Accoglienza Eleonora Onlus che, dal 2006, gestisce mini appartamenti posti a disposizione gratuita dei familiari dei bambini provenienti da città lontane o da Paesi in via di sviluppo, convalescenti o bisognosi di cure sanitarie nei reparti Pediatrici degli Ospedali Riuniti di Bergamo.
In “Una Vita da Pavura” il cabarettista racconterà vicende di vita quotidiana con la mimica e l’umorismo che lo contraddistinguono: un po’ complice, un po’ rustico, un po’ stralunato. Una commedia fatta di nevrosi e paure di tutti i giorni.
I biglietti sono in vendita al Box Officedi viale Giulio Cesare 14 (tel. 035.236787), da Dentico, via Cesare Battisti (tel. 035.217353) e sul sito internet www.vivaticket.it.
Costo dei biglietti, comprensivi di prevendita: primo settore 20 euro, secondo settore: 15 euro, terzo settore 10 euro.
Per info: Creberg Teatro, tel 035 343251.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Ray 59

    Ieri sera ho visto lo spettacolo,devo ammettere che erano anni che non mi divertivo in un modo così sano,Giacobazzi è un professionista nato ha una capacità di intrattenimento incredibile e lo scopo benefico che ha accompagnato la serata è stato la ciliegina sulla torta.Divertimento e solidarietà,davvero un’accoppiata vincente.

  2. Scritto da cmjberghem

    Giacobazzi è stato grande!
    Pubblico numeroso.
    Encomiabile lo scopo benefico dell’iniziativa, unica nota negativa l’impianto audio del Palacreberg che è pessimo!