BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Colantuono, a Piacenza compleanno e 100 panchine nerazzurre

Nel giorno del suo quarantottesimo compleanno l'allenatore romano taglier?? il prestigioso traguardo. Ariatti e Calderoni i giocatori pi?? impiegati.

Più informazioni su

Stefano Colantuono, che sabato compirà 48 anni, essendo nato il 23 ottobre 1962 a Roma, taglierà nello stesso giorno, a Piacenza contro i biancorossi emiliani, il traguardo delle 100 panchine nerazzurre, come annuncia il sito www.atalanta.it. Le attuali 99 gare da tecnico alla guida dell’Atalanta sono così ripartite: 38 in serie A, 52 in serie B e 9 in coppa Italia. Il bilancio è di 48 vittorie, 26 pareggi, 25 sconfitte. Il suo esordio risale al 7 agosto 2005 in Massese-Atalanta 0-1, in Coppa Italia.
Con Colantuono in panchina, gli orobici hanno conquistato una promozione in serie A nel 2005/06, vincendo il campionato di B, ed un 8° posto in massima divisione nella stagione successiva. In queste 99 partite in nerazzurro Colantuono ha ottenuto quale massima vittoria un 5-1 casalingo sul Livorno (14 gennaio 2007, serie A) e come sconfitta più pesante un 1-4 a Catania il 20 settembre 2005, in B.
I giocatori impiegati più volte – 82 presenze ciascuno – sono stati Ariatti e Calderoni, con Bellini terzo a quota 77; il bomber principe risulta finora Ventola, 24 centri. Un’ultima curiosità: quella di sabato sarà la terza partita per Colantuono – da tecnico – nel giorno del suo compleanno e finora ha sempre vinto: Perugia-Pescara 4-1 nel 2004 in B, Torino-Reggina 2-0 nel 2009, ancora in B.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.