BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Addio a “Howard Cunningam”, il papà di Happy Days

Tom Bosley aveva 83 anni ed era diventato famoso per il ruolo nella serie statunitense ma anche per avere interpretato lo sceriffo della Signora in Giallo

Più informazioni su

addio a tom bosley happy daysÈ morto oggi l’attore Tom Bosley, il papà di Happy Days. Il suo personaggio, Howard Cunningham (il padre di Richie), era una delle colonne del celebre telefilm. Bosley è morto nella sua abitazione a Palm Spring, in California. Aveva 83 anni. Il suo primo successo arrivò come attore a Broadway nel 1959 come protagonista del musical ‘Fiorello!’ che raccontava la storia del famoso sindaco italo-americano di New York Fiorello La Guardia. Ma era stato il ruolo di Howard Cunningham in Happy Days ad attribuirgli un successo planetario. Tom Bosley ha vestito inoltre i panni dell’amico sceriffo di Angela Fletcher nella serie televisiva "La Signora in Giallo". Nel 1994 aveva rivestito il ruolo di Maurice nella versione di Broadway de ‘La Bella e la Bestia’.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.