BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Vitale e Marino trascinano la Comark al successo

Strapazzata Ozzano 101-71, Treviglio si prende la seconda posizione in classifica alle spalle di Pavia e Perugia.

Più informazioni su

Esaltando il pubblico presente e fornendo dimostrazione del valore della squadra, la Co.Mark BluBasket Treviglio vince e convince tra le mura domestiche del Palafacchetti: con una grandissima prova corale, infatti, la squadra bianco-blu schiaccia il Pentagruppo Ozzano e si ritrova – a quota 6 punti – nel folto gruppo degli inseguitori delle capolista Pavia e Perugia.
Starting five usuale per coach Lottici che schiera in campo Vitale, Reati, De Min, Marino e Borra, mentre per gli arancio-nero scendono in campo Gazzotti, Fontecchio, Vitali, Sanguinetti ed Antrops. Le danze si aprono con due canestri in successione di Andrea Vitale (uno dei migliori tra le fila di coach Lottici) ai quali Ozzano risponde subito con Fontecchio e Vitali riportando il match in parità. Il primo quarto si gioca in sostanziale equilibrio e i tentativi di fuga da parte dei padroni di casa vengono puntualmente vanificati dalla squadra emiliana.
L’inizio del secondo quarto, vede la Co.Mark ancora protagonista, anche se puntualmente inseguita da vicino dalla formazione di coach Tucci la quale, grazie ai canestri di Canelo, riesce a raggiungere e superare – al 16 minuto di gioco – la squadra bianco-blu.
Ma i ragazzi di coach Lottici non si lasciano intimidire: con una progressione costante di canestri la formazione di casa recupera e riesce ad andare all’intervallo lungo con 5 lunghezze di vantaggio su Ozzano.
Negli ultimi due quarti non c’è storia la squadra emiliana: la formazione arancio-nero si ritrova costantemente ad inseguire i padroni di casa e tenta di fermare, senza successo, una dirompente Co.Mark Treviglio che non perde occasione per allungare il vantaggio. La netta supremazia in capo permette a coach Lottici di sperimentare quintetti nuovi e nessuno delude le aspettative del coach: oltre a segnare come cecchini, infatti, i ragazzi sono molto attivi in difesa e sotto le plance nei rimbalzi (ben 43 recuperati questa sera).
In una domenica in cui tutta la squadra bianco-blu si merita un applauso per la magnifica prova, spiccano le straripanti prestazioni di Andrea Vitale e Tommaso Marino (32 di valutazione per lui) e si confermano gli ottimi De Min, Reati, Milani e Planezio.

Co.Mark Blu Basket Treviglio – Pentagruppo Ozzano 101 – 71 (22-22; 46-41; 72-55; 101 – 71)
Co.Mark Blu Basket Treviglio: Vitale 14, Reati 16, De Min 10, Marino 24, Borra 8, Milani 5, Planezio 7, Marulli 3, Gotti 5, Zanella 9. All. Lottici.
Pentagruppo Gira Ozzano: Gazzotti 12, Fontecchio 12, Vitali 11, Sanguinetti 14, Antrops 3, Canelo 10, Grillo 0, Monzecchi 2, Negri 2, Malagoli 5. All. Tucci.

Gli altri risultati della quarta giornata di campionato:

Copra Morpho Bakery Piacenza – Bitumcalor Trento 79-59
Consum.it Siena – Paffoni Omegna 76-74
Pallacanestro Pavia – La Fortezza Recanati 80-77
Goldengas Senigallia – Acegas Aps Trieste 76-72
Zerouno Moncalieri S. Mauro – SBS Castelletto 83-68
Centrale del Latte Brescia – Liomatic Perugia 66-68
Edilcost Osimo – Garda Cartiere Riva 67-74

Ed ecco la classifica aggiornata:

Pallacanestro Pavia 8
Liomatic Perugia 8
Co.Mark Treviglio 6
Copra Morpho Bakery Piacenza 6
Zerouno Moncalieri S. Mauro 6
Centrale del Latte Brescia 6
Goldengas Senigallia 6
Bitumcalor Trento 4
Consum.it Siena 4
Acegas Aps Trieste 4
SBS Castelletto 2
Garda Cartiere Riva 2
PentaGruppo Ozzano 2
Paffoni Omegna 0
Edilcost Osimo 0
La Fortezza Recanati 0
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.