BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Un successo la 50km Internazionale fotogallery

La vittoria va Brigita Virbalyt?? e a Ivan Trotski. Bene gli italiani nella 20 km: successi di Eleonora Giorgi mentre tra i maschi trionfa l'atleta di Curno Andrea Andragna.

Più informazioni su

La presenza dell’olimpionico di marcia ALEX SCHWAZER (anche se non ha gareggiato) è sempre un bel vedere, la piazza del mercato di Villa di Serio nel pomeriggio di domenica si è riempita come se fosse una gara olimpica… purtroppo la mattina è stata una giornata piovosa e più invernale che autunnale.
Ma andiamo per ordine di questi due giorni di Alex in terra orobica: sabato mattina incontro con le scuole medie di Scanzorosciate e di Villa di Serio, partenza di una non competitiva di 4 km da Scanzorosciate e arrivo allo stadio comunale di Villa di Serio dove poi Alex, Matteo Giupponi e Andrea Previtali con altri ragazzi dell’atletica Villese che già gareggiano hanno fatto vedere agli alunni alcune tecniche della disciplina del tacco e punta. il pomeriggio incontri di rito con le varie amministrazioni comunali e sponsor.
E veniamo alle gare: l’U.S. Scanzorosciate e l’atletica Villese nonostante Giove pluvio della notte e del mattino hanno allestito il paddock della zona partenza-arrivo degno per una 50 km internazionale. Alle 9,30 partenza delle categorie maschili per le distanze di 10- 20 e 50 km, mente alle 9,45 le stesse distanze per le femminili, starter: Alex Schwazer. le condizioni climatiche erano proprio avverse, un tempaccio, e le prestazioni climatiche sono state penalizzate, ciò nonostante complimenti all’organizzazione e agli atleti. Nella 10 km femminile vittoria della tedesca Nicole Best col tempo di 52’56" mentre nella stessa distanza maschile a vincere è Mirko Dolci dell’aereonautica militare e ferma il cronometro a 44’54".
Le 20 km sono italiane, la femminile è vinta da Eleonora Giorgi delle fiamme azzurre col tempo di 1.36’38" mentre tra i maschi l’atleta di Curno della Riccardi Andrea Andragna ferma il crono a 1.33’36".
Al contrario la 50 km è dominio ex Russia, categoria femminile vittoria della Lituana Brigita Virbalytè con un buon crono di 4.25’21" nonostante, come detto, il clima invernale; tra i maschi bissa il successo dell’anno scorso.
Ivan Trotski, il bielorusso ferma il cronometro 3.56’51",primo italiano e terzo classificato Lorenzo Dessi delle fiamme gialle col tempo di 4.04’46".
Fortunatamente di pomeriggio il tempo si è un po’ aperto permettendo alle gare delle categorie promozionali e giovanili di marciare asciutti. 77 gli iscritti alle gare internazionali e 48 per le categorie giovanili, dopodiché premiazioni e grande festa al campione Alex Schwazer. La marcia è sempre uno spettacolo e dà appuntamento all’anno prossimo con il 42° trofeo "Ugo Frigerio", l’organizzazione ringrazia di cuore le amministrazioni comunali di Villa di Serio e di Scanzorosciate e tutti gli sponsor.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.