BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il Pac?? Paciana su via Quarenghi “Pronti a violare il coprifuoco” video

Il centro sociale interviene nel dibattito sulle misure di sicurezza che verranno adottate dall???amministrazione in via Quarenghi con un???analisi sulle conseguenze del coprifuoco nella via.

Più informazioni su

“Noi siamo pronti a violare il coprifuoco di via Quarenghi”. Il centro sociale Pacì Paciana interviene nel dibattito sulle misure di sicurezza che verranno adottate dall’amministrazione in via Quarenghi con un’analisi sulle conseguenze del coprifuoco nella via.

Il coprifuoco viene utilizzato quando sorgono problemi di ordine pubblico tali da rendere difficile, da parte delle autorità, la protezione di determinate località, o quando la popolazione civile corre il rischio di essere messa a repentaglio, ad esempio, da azioni di guerra del nemico.
L’assessore Invernizzi, in una disperata ricerca di visibilità, pensa che sia il caso di applicare il coprifuoco a via Quarenghi: alle 20 tutti i negozi andranno chiusi, mentre gli alcolici non verranno serviti dalle 16.
Tralasciamo, solo per un attimo, il giudizio politico sul provvedimento (noi, comunque, stiamo rabbrividendo…) e concentriamoci sui dettagli tecnici: il divieto di vendita di alcolici alle 16 in via Quarenghi non si attua a via Bonomelli (50 metri?), come non impedisce di sbronzarsi in modo molesto alle 15.50 o di portarsi le birre comprate al supermercato, mentre la chiusura dei negozi alle 20 rende la via vuota e buia, l’esatto contrario dell’idea di “strada sicura”.
Un provvedimento buono soltanto a colpire ciò che la Lega ha sempre considerato un simbolo per le proprie lotte, quella via Quarenghi abitata da “troppi” stranieri, obbiettivo da colpire al momento giusto per ottenere una ribalta mediatica e materiale per i manifesti delle prossime elezioni (magari con il bel faccione dell’Invernizzi). Il tutto sulla pelle di chi quella via la vive.
Senza alcuna relazione che descriva “fatti di violenza”, che dia dati concreti sulla pericolosità della via: chi ci abita, ci passa o ci lavora è criminale in quanto tale, è diverso, è di serie B.
La coesione e la convivenza (che non vuol dire assimilazione) non passano certo da sparate demenziali come quelle di Invernizzi (forse più abituato a SUV, barche e feste della gioventù con le palanche che alla vita reale… probabilmente lui in via Quarenghi ci è passato solo un paio di volte, manco è di Bergamo…), ma attraverso buone prassi e partecipazione. La sicurezza non si fa chiudendo una via e creando un ghetto ben delineato, ma accendendo le luci e lasciando aperti negozi, bar e ristoranti, facendo partecipare al bene comune tutti. Via Quarenghi è il simbolo della bava alla bocca dei leghisti, gli stessi che stanno nei posti di governo (e ora entrano nelle banche, nei consigli di amministrazione, nelle fondazioni come solo la DC sapeva fare) e non hanno saputo dare uno straccio di risposta a chi sta vivendo la crisi economica, è anche il segno della loro non appartenenza a questa città: la guardano da fuori, non la conoscono, non ne hanno mai calpestato i marciapiedi.
In tutto questo l’assessore D’Aloia, con un colpo di coda, si rimangia quanto promesso: il civico 33 della via vedrà cambiata la destinazione d’uso, da edificio deputato all’edilizia a canone moderato a un non ben precisato “collettore” di uffici pubblici, segno palese di come non ci sia alcun interesse nel fornire un tetto a canone moderato, in grado di soddisfare i bisogni di chi, come tanti, fatica a pagare le rate del mutuo o l’affitto. Un bisogno che afferisce prepotentemente all’accezione reale di sicurezza, quella fondata sulla certezza di poter costruire un proprio futuro, tramite un reddito stabile, non soggetto a contratti precari, tramite, appunto, la casa. Tutte cose aliene agli sceriffi di provincia e agli speculatori del cemento che ci governano, che preferiscono sventolarci sotto il naso ombre e paure in grado di giustificare l’esistenza per i primi, gli affari per i secondi.

Noi siamo pronti a violare il coprifuoco… via Quarenghi è di chi ci vive e di chi la attraversa, non degli sceriffi leghisti e della destra!

c.s.a. Pacì Paciana

Più informazioni su

Video correlati

1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da residente

    Quelli del paci paciana non sono i portavoce di chi abita, lavora o passa in via Quarenghi,
    Forza INvernizzi

  2. Scritto da v

    Erminio, vuoto assoluto!

  3. Scritto da corti-novis

    un’altro autogol della destra… fare festa tutti giorni in via quarenghi

  4. Scritto da Nooooo

    noooooo..pure io son d’accordo col pacì paciana!!

  5. Scritto da cisco

    boh,neanche io sono di estrema sinistra,ma come si fa a non essere d’accordo con quanto scritto?
    io passo spesso in via Quarenghi,non vedo questa situazione “al limite”..in settimana c’è stato un dispendioso dispiegamento di forze e le irregolarità riscontrate sono state esigue
    spero che la gente capisca che la strategia della paura per giustificare politiche repressive è una bufala..
    Via Quarenghi viva,aperta e colorata (anche se il colore della pelle diverso evidentemente non piace a tutti)

  6. Scritto da Paolo

    Pienamente d’accordo…
    Questa città ha bisogno di futuro e non di spot!
    Regole condivise e sicurezza sociale guardano avanti, propaganda e coprifuoco lasciamole al ventennio!

  7. Scritto da chiara

    Io sono una ragazza di 25 anni e, abitando in zona, passo da via quarenghi spesso e volentieri anche di sera. Cosa che non farò più, se scatta il coprifuoco: come si fa ad attraversare di notte una via dove, chiusi bar e locali, restano solo gli spacciatori?

  8. Scritto da leonca

    io invece, di estrema sinistra, non sono d’accordo col paci’

  9. Scritto da me

    bene, anzi benissimo; e chi trasgredisce verrà punito, finalmente un pò di ordine e di sicurezza

  10. Scritto da empioasceta

    benchè io non sia un simpatizzante dei centri sociali e dei fini e affini,credo che questa volta avete ragione.mi domando che cosa ci riserveranno ancora i leghisti,che ormai sembrano in tutto e per tutto i vecchi democristiani di una volta.sta gente non la conosce neanche la città, forse è più abituata a ristoranti da 100 euro a testa e a belle auto..e alle salamelle con contorno di rutti e bestemmie delle feste leghiste.guardate cosa stanno facendo alla bassa bergamasca.da rabbrividire!!!

  11. Scritto da zio beppe

    Il Pacì Paciana con la sua lettera (giusta) ha scoperto solo l’acqua calda, qundi era scontato che ottenesse un sacco di applausi. La situazione in Via Quarenghi dal 1980 a oggi è peggiorata…le varie giunte non hanno fatto niente e chi aveva investito in quella zona oggi si trova con un pugno di mosche in mano…il coprifucoo non farà altro che peggiorare la situazione….

  12. Scritto da il legionario

    Magari fosse vero, ma temo che i ribaldi occupatori preferiscano salire sui tetti e “minacciare” di saltare (magari) e richiamare tutta la stampa per apparire sui telegiornali e farsi belli.

  13. Scritto da MM

    Il coprifuoco è l’ennesimo atto di propaganda. Ho molti conoscenti (non extracomunitari) che ci abitano e sono i primi a non lamentarsi… Chi ha “creato” via Quarenghi? Gli italiani che hanno speculato sugli affitti in nero per anni agli extracomunitari!!! E ora, che la situazione è quasi normalizzata, arrivano queste trovate: con il coprifuoco diventa veramente la terra di nessuno! Altro che migliorare la situazione!

  14. Scritto da Beppe

    COPRIFUOCO??????
    Adesso urlo anch’ìo come facevano i leghisti quando erano all’opposizione……..
    LIBERTA’ LIBERTA’ LIBERTA’ LIBERTA’ LIBERTA’ LIBERTA’ LIBERTA’
    LIBERTA’ LIBERTA’ LIBERTA’ LIBERTA’ LIBERTA’ LIBERTA’ LIBERTA’
    LIBERTA’ LIBERTA’ LIBERTA’ LIBERTA’ LIBERTA’ LIBERTA’ LIBERTA’
    LIBERTA’ LIBERTA’ LIBERTA’ LIBERTA’ LIBERTA’ LIBERTA’ LIBERTA’
    LIBERTA’ LIBERTA’ LIBERTA’ LIBERTA’ LIBERTA’ LIBERTA’ LIBERTA’
    LIBERTA’ LIBERTA’ LIBERTA’ LIBERTA’ LIBERTA’ LIBERTA’ LIBERTA’

  15. Scritto da Beppe

    @9
    Tu non sei di estrema sinistra………..siccome hai visto molti post di destri delusi….hai voluto bilanciare.

  16. Scritto da Simone

    Cavolo sono d’accordo anch’io, non lo avrei mai pensato, miracoli della lega. Andate avanti ragazzi.

  17. Scritto da berghem

    Ma lo vogliamo sgomberare o no sto centro sociale?

  18. Scritto da malikk

    come sempre ne verra’ fuori un casino…ci si divide sempre tra chi e’ di destra e chi e’ di sinistra,continuando a farci del male da soli!!!!perche’ vietare l’alcol alle4,la gente che ha delle attivita’ paga le tasse e vendere alcolici nn e’ illegale..e’ da quando sono un ragazzino che in via quarenghi spacciano,ma se gli sbirri sono degli incapaci e chi di dovere nn riesce a gestire qualche spacciatore,perche’ ci dovrebbero andare di mezzo tutti?bg nn e’ proprieta’ dei politici..e’ nostra!!!!

  19. Scritto da Paese civile

    Anche in Germania si stanno rendendo conto degli errori fatti nel passato nel tollerare queste situazioni.
    Le regole son regole per tutti, altro che integrazione.
    Chi non rispetta le regole, a mare.
    Possibile che via Quarenghi sia diversa da altre vie di Bergamo?
    Via Quarenghi è ormai una casba, evitiamo che si allarghi recintandola e mettendo il coprifuoco.
    Quando quei signori che vi abitano capiranno che siamo in un paese civile, allora ci sarà la vera integrazione.

  20. Scritto da grazie

    da uno che si firma paese civile…ahahah

  21. Scritto da A Mare

    Chi non rispetta le regole, a mare?
    O chi non rispetta le regole amare?
    Forza “Paese Civile”, buttiamo amaramente a mare chi non rispetta le regole… mi sa che poi in Italia ci restano più migranti che nativi!!!

  22. Scritto da nayoleari

    La lega continua con i suoi proclami che fanno così presa sulla gente… tuttavia, a parte le continue sparate, in pratica non sta risolvendo alcun problema in materia di economia e lavoro

  23. Scritto da Dimitri Molotov

    Per A Mare .il primo in Italia da buttare a mare e’ il presidente del consiglio,lui non rispetta le regole.

  24. Scritto da Dimitri Molotov

    Per Berghem,
    I centri sociali sono una fucina di idee e speranza nel futuro.
    il PDL E LA LEGA SONO ,LA NEGAZIONE E IL DECLINO DELLA SOCIETA’.

  25. Scritto da Dimitri Molotov

    Si comincia con il coprifuoco…poi si passa al ghetto…e si finisce con il campo di concentramento..
    Tentorio rileggiti il libri di storia.

  26. Scritto da bogar

    un’altra dimostrazione di quanti pochi neuroni affollano i cervelli dei leghisti…… solo tanto quaquaraquà, ampolle, comizi ma poi dopo 16 anni sono peggio della peggiore democrazia cristiana…… (poltrone, banche, posti di lavoro per famigliari ed amici).
    Nessuno è immigrato.

  27. Scritto da GREATGUY

    BRANCO DI PARASSITI RIMANETE CONFINATI NEL VOSTRO TUGURIO CHE SIETE DI VERGOGNA PER LA CITTA’ !!!!!! PARASSITI E PURE ROMPIC…..

  28. Scritto da S.

    sciur…ma avete visto come fanno le elezioni quelli della Lega…Un solo candidato e per acclamazione!!!
    Manco nelle tribù primitive!!!
    E poi il raid dei carabinieri cosa ha dimostrato…4 irregolari su 79 controlli.
    La lega ormai è un partito del tutto assimilabile alla DC… parole parole parole….e 15mila euri al mese a roma ladrona!!!!
    Bravi ragazzi del paciana…ditemi quando e sarò con voi!!!

  29. Scritto da i dati e le suggestioni

    A troppi, per distrazione o per interesse, e’ sfuggito che cc e asl hanno trovato a campione 4 alloggi su 40 con leggere irregolarita’ igieniche e di sovraffollamento. E 2 clandestini. A troppi sfuggono i dati e la realta’, troppi si concentrano su o si fanno abbindolare dalle suggestioni e dalla propaganda. Amministrare e’ riuscire a beccare i 2 tra i 200, e i 4 sui 40, senza far intedere che sono tutti uguali. Essere cittadini significa distinguere tra aministratori e propagandisti.

  30. Scritto da Uomo libero

    Dimitri Molotov……ma cosa minkia stai dicendo? Ma tirati insieme…..ti manderei in galera solo per lo pseudonimo che hai utilizzato……senza nessun rispetto per le milioni di persone sterminate durate il regime sovietico…vergognati sostenitore di stermini stalinisti!!!!!!

  31. Scritto da Mare chiaro

    “Uomo libero” è solo l’ultimo intellettuale a citare il libro nero del comunismo.
    Ora per giustificare il coprifuoco farà ricorso ad alcuni rinvenimenti operati dalla Commissione Mitrokhin.
    Siamo in barca, peccato manchino i remi.

  32. Scritto da DI DESTRA

    Ecco i sinistrorsi alla riscossa! L’ideologia comunista e’ fallita miseramente in tutto il mondo meno che in Italia,dove l’ignoranza pro capite e’ superiore di molto al PIL.Ma bravi,facciamo che via Quarenghi sia la casa di tutti gli spacciatori,i disadattati,gli emarginati sociali,facciamo che tutti facciano quello che vogliono.Ma perche’ non ve li tenete tutti nelle vostre case,sta gente,cari comunistelli da centro sociale.E,statene certi,tutti noi vi ringrazieremo.BASTA CON L’ANARCHIA!!!!!

  33. Scritto da Mirko

    ieri a cenate sotto
    in una festa di paese
    c’0era un Alberto da giussano con Rosa camuna. Alto 4 metri,
    in una festa DI PAESE. non di partito
    non lasciamo passare sotto silenzio queste cose

  34. Scritto da W V.E.R.D.I.

    Il Pacì Paciana su via Quarenghi.Pronti a violare il coprifuoco.Figurarsi se gli scemi del villaggio,comunisti e nullatenenti non dovevano sparare la loro idea idiota della quale tutti avremmo fatto a meno.

  35. Scritto da I dati e le suggestioni

    Detto questo, rimane per me difficile capire quali sarebbero i titoli in materia di gestione dell’immigraazione di chi da anni e sempre piu’ grida all’immigrato (in generale, non solo al clandestino) e allo stesso tempo: 1-governa da anni, 2-ha fatto la legge sull’immigrazione 8 anni fa, 4- pure quella sul lavoro (2003), materia connessa alla precedente, 5- ha in mano il ministero degli interni, 6-ha apporvato un decreto detto “sicurezza”. I casi sono tre:

  36. Scritto da dati e suggestioni

    1- la questione non e’ governabile ne’ tanto meno risolvibile. 2-la situazione e’ risolvibile o almeno migliorabile ma non ne sono capaci, dato che a detta degli stessi va sempre peggio. 3-la situazione e’ migliorabile, ma quale dovrebbe essere l’interesse di detti personaggi a farlo, se ci sono fior di bergehem, didestri, verdi et similaria pronti ad andargli grazie ai problemi che non risolvono?

  37. Scritto da bi

    @32
    No non è l’ultimo.
    E’ soltanto uno dei tanti che non ha fette di mortad… pardon – di salame davanti agli occhi e che, oltre a Hitler, vede anche i disastri di Stalin, Lenin, della Cina comunista ecc. ecc.

  38. Scritto da hb

    @28 ciò che ci siamo mettiamoci dentro anche il comitato di Colognola

  39. Scritto da Tutto il mondo è Paese

    @26
    Sì, poi io a mare ci butterei anche Prodi, Bersani, Bossi, Formigoni
    e anche quelli del Pacì.
    Non rispettano le regole
    A mare ci butterei le ferrovie delo stato
    A mare ci butterei il comitato Colognola, che per far propaganda a volte usa anche il falso
    A mare butterei anche Bill Gates Gli han dato la multa per Explorer ma Windows 7 ha ancora Explorer incluso
    Tutto il mondo è Paese

  40. Scritto da Tutto il mondo è Paese

    @25
    La negazione e il declino della società (scienze e arti incluse) sono coloro che si credono padreterni. E in questo devo dire che la Sega Nord c’è dentro in pieno.
    Ma anche Epifani, Bersani, Franceschini, Prodi, Maroni, Calderoli, Berlusconi

  41. Scritto da tutti al mare

    Certo, sicchè per discutere del coprifuoco in via Quarenghi (che non pare Herat né tantomeno Baghdad) occorre togliersi le fette di salame dagli occhi e considerare con attenzione i delitti del comunismo. A questo punto ti chiedo: come la mettiamo con i danni della restaurazione dopo lo sciagurato congresso di vienna?
    Coraggio “Ultimo”, continua a leggere Panorama che l’è mej!

  42. Scritto da aldo

    @ DI DESTRA quella di destra invece con mussolini e Hitler….

  43. Scritto da libera circolazione

    Lasciamo per il momento il discorso Paci Paciana…ma davvero mandereste le vostre fidanzate o le vostre figlie alle 23:30/24:00 di notte in via quarenghi? Ma ci siete mai passati? Qui non si tratta di confronto storico…qui si parla di riappropriazione degli spazi….ricordo un frase di quei 4 disadattati figli di papà che fanno gli autonomen a tempo perso nei centri s….(insulto agli operai e ai cassintegrati veri)…riprendiamoci gli spazi…e riprendiamoci via quarenghi!!! altro che paci!

  44. Scritto da v

    La solita demagogia! Dei soliti. Incominciate a pagare l’affitto dei locali da voi occupati.

  45. Scritto da VOI LAZZARONI

    inutile perdere tempo con certe persone guerrieridi cause perse daltronde la mamma di certe persone è sempre gravida.

    MAI VISTI UNA VOLTA QUELLI DEL PACIPACIANA A FARSI PALADINI DI PROBLEMATICHE REALI VEDI DISABILI O DIVERSAMENTE ABILI
    AIUTARE IN MODO COSTRUTTIVO COMUNQUE CHI NE HA BISOGNO BEH DALTRONDE LORO SAREBBERO I PRIMI AD AVERE BISOGNO DI AIUTO.
    in quali termini non riesco ad individuarli però penso siano problemi
    psicologici altrimenti non si spiega il loro comportamento
    CIAO.

  46. Scritto da paci paciana-no-grazie

    la cosa allucinante è che gli paghiamo il posto dove vanno ha pensare certe idee….
    gli farei fare il giro di via querenghi di notte con solo la morosa sotto braccio…
    A LAVORARE !!!

  47. Scritto da Basta Paci Paciana

    …DAVVERO…INCOMINCIATE A PAGARE L’AFFITTO…E MAGARI NON CON I SOLDI DEI CITTADINI BERGAMASCHI…..ALTRO CHE AGGREGAZIONE….UN GHETTO ABUSIVO NELLA CITTA’…..MA NON POSSIAMO METTERE IL COPRIFUOCO ANCHE AL PACI-PACIANA….NON SONO LEGHISTA MAaa…..INVERNIZZI…..FACCI QUESTO REGALO…BERGAMO NON SI MERITA POSTI DEL GENERE

  48. Scritto da Ancora sti ba'bboni!!!!!

    a lavorare…..ma questi hanno il papi che li paga….solita storia…i comunisti italiani…con la villa in montagna…..ma andate a lavorare e a studiare!!!!!! Ma non vi siete ancora accorti che Bergamo non vi caga di striscio…e siete un costo ingiustificato…lo eravate prima…figurati adesso in tempo di crisi….a bastonate….ma quelle della legge però….

  49. Scritto da Mareporto Orio

    Ma dai!
    Allora, l’aeroporto non fa rumore né inquinamento. Il comitato di Colognola dice le bugie. In via Quarenghi serve il coprifuoco e bene fa “pacì paciana-no-grazie” a scrivere “dove vanno ha pensare certe idee” con l’H… D’altra parte questo è il paese delle libertà no?
    Io lancerei una campagna tra i lettori per dire basta con l’uso di sostanze quando si commentano gli articoli… che l’è mej /2!

  50. Scritto da vale

    sono una signora sessantenne e mi sento bene attorniata da ragazzi dei centri sociali,che fortunatamente hanno ancora degli ideali ed anche dagli immigrati .Avrei molta piu’paura a sedemi tra i banchi del parlamento,ci sono piu’ probabilità di fare gran brutti incontri.

  51. Scritto da Per signora vale

    Signora Vale…un consiglio….. non si avvicini troppo ai ragazzi dei centri sociali…ideali a parte…non vorrei che aspirasse profumi strani…potrebbero dare alla testa…guardi come si sono ridotti…ma meno male che c’é il Paci Paciana come luogo fisico di aggregazione…pensate ad averceli per strada…….almeno lì sono concentrati in un luogo circoscritto…..

  52. Scritto da Ermino

    A sentire la canea dei fascisti qua sotto bisogna dire che il Paci ha colpito nel segno, mi sa che questa volta condivido l’iniziativa, bravi!

  53. Scritto da ex lega

    ho 50 anni, sono profondamente contrario a queste trovate propagandistice che istigano alla violenza, che non servono a nulla, nascondono l’incapacità della politica e delle istituzioni a trovare soluzioni anzi sono convinto che queste situazioni vengano alimentate e aggravate per distogliere l’attenzione da altri problemi. e lo dico da ex leghista, mai votato comunista ma però ragiono e voto secondo coscienza, non perchè l’ha detto silvio o bossi anzi di questo passo vado all’opposiozione

  54. Scritto da Aiuto...

    mio malgrado
    mi trovo d’accordo col pacì paciana…
    e chi l’avrebbe mai detto??????