BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Troppi non rispettano 39 anni di tifo organizzato”

Prima della partita Atalanta-Ascoli ?? stato distribuito un comunicato firmato dagli ultr?? dell'Atalanta in merito al "malessere" che serpeggia nella Pisani.

Più informazioni su

“Sia chiaro una volta per tutte, il problema non sono i DASPO, anche perché quelli avrebbero fermato il motore della Nord già molte volte prima… ma sono i biglietti mancanti della Curva Nord! La nostra scelta di questa estate è stata di non aderire all’introduzione della Tessera del Tifoso, solo perché l’articolo 9, tutt’ora in vigore, non consentiva a molti di noi di abbonarsi all’Atalanta”. Firmato Curva Nord. Questo l’incipit del volantino consegnato ai tifosi della Pisani qualche minuto prima del fischio d’inizio di Atalanta-Ascoli. E’ svelato così l’arcano sul malessere della curva. Quindi la solita protesta contro la tessera del tifoso (“Deve essere combattuta e non accettata passivamente”) e l’accusa contro chi ha abbandonato la curva nel momento del bisogno (“In molti ci hanno girato le spalle ed in troppi non rispettano 39 anni di tifo organizzato”).
Riguardo i fatti di Alzano, i ragazzi tirano dritto. “Siamo convinti che i fatti dell’estate scorsa non abbiamo spento il cuore della Nord – si legge sul comunicato – Al contrario, sia stato il non dare il giusto peso alla protesta e alle nostre problematiche”. Si parla anche del ragazzo picchiato nella partita vinta contro il Torino. “Ognuno al suo posto al Bortolotti! Percassi al suo posto, tu che stai leggendo questo volantino al tuo posto, noi abbiamo il nostro posto! Va spiegato chi non sa e ribadito a chi sa che la balconata non è tesserata! […] Tutti sembrano che all’improvviso possano sentirsi in diritto di parlare di Curva, di Ultras, di tifo, senza averli mai visti e conosciuti, nascosti dietro ad un computer ad offendere e sentenziare altri, da veri Ultras da tastiera (la vera rovina del nostro mondo!)”.
 

Leggi il volantino (tratto da atalantini.com)

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da per john locke

    premesso che le porte del club amici sono sempre aperte per te e per quelli come te…se è vero che frequenti la curva dal 1983 e non hai fette di salame sugli occhi, avresti dovuto accorgerti da 20 anni che in curva c’è gente ribelle con voglia di andare sopra le righe…se non ti va bene puoi cambiare settore.

  2. Scritto da Tizi23

    @62….”in Curva c’è gente ribelle che vuole andare sopra le righe”…ma in Curva non c’era gente unita nella Fede di un unica Dea capitanati dal piccolo uomo limitato xò acclamato dai suoi seguaci?..ma la Partita voi la guardate?! ma sapete che in uno stadio si pratica uno sport chiamato calcio?!…ma ribelli di cosa?? Ribellatevi alla vostra grande Stupidità e limitatezza c’è un Mondo magnifico fuori che vi aspetta….

  3. Scritto da esatto...

    certo c’è gente che tifa la Dea e lo fa spesso sopra le righe e fuori dalle reole e dagli schemi…cosi come c’è gente che è ribelle andando nei centri sociali…chi andando in discoteca ecc…ecc…
    forse si tu che guardi troppo il grande fratello e leggi troppo l’eco di bergamo…noi non siamo omologati ne omologabili e ne siamo fieri.

  4. Scritto da John Locke

    62, mi sa che non hai letto bene o non hai capito comunque molto il senso della mia ultima riflessione.

  5. Scritto da martina

    E poi gli ultras si lamentano se li definiscono ignoranti…. ma prima di mandare in giro un volantino abbiate almeno l’umiltà di farvelo correggere! Fate pena.

  6. Scritto da John Locke

    Gente che senza il mondo ultras avrebbe zero collocazione in società, quindi lotteranno fino all’ultimo per sopravvivere. Sono una forma primitiva di politicanti, niente di buono quindi. Gente che si sente forte quando è parte del branco. Non possono tollerare che il branco perda potere e quindi si dissolva, perchè senza branco non sono nulla: Non hanno altri ideali, non hanno altri interessi. Senza il calcio e i suoi annessi sarebbero meno delgi invisibili sociali.

  7. Scritto da l'orso orobico

    ma i signorotti seduti in tribuna , vedi vari sindaci e politici, hanno fatto la tessera del tifoso per entrare allo stadio? o è solo obbligatorio per il popolino.. grazie se qualcuno mi sappia rispondere..

  8. Scritto da il legionario

    Peccato senza ultras, era uno spasso………..

  9. Scritto da aldo buso

    patetici tastieristi senza dignità…
    Scene vergognose a Novara e Sassuolo (schiaffi presi a Varese), tutto questo da Voi che vi definite “nuova genertazione di tifosi”.Gente che non è mai stata in trasferta e manca di rispetto a tifoserie che hanno sempre avuto noi Bergamaschi come modello di riferimento…
    Siete solo chiacchere e distintivo, create un nuovo club amici ed accomodatevi in tribuna….
    Militanza, passione, sostegno… il resto si discute guardandosi bene negli occhi!

  10. Scritto da simone

    speriamo mettano la tessera obbigatoria anche per i biglietti in casa…
    Cosi almeno ci leviamo di torno sto branco di i….

  11. Scritto da soloatalanta

    La maggior parte dei cittadini deve lavorare per guadagnare, e gran parte del guadagno viene buttato anche per le forze dell’ordine impiegate negli stadi per colpa delle curve: sinceramente questo supera la beneficienza esibita (e quindi interessata) e qualunque riferimento a valori di solidarietà. Che certa gente abbia visibilità, può succedere ormai solo in Italia, dove possiamo ospitare pure Emanuele Filiberto a sanremo o Ivan -il terribile bamboccione che vive con la mammina- a genova.

  12. Scritto da Tizi23

    @ John Loke….Complimenti ..Splendida descrizione..condivido ogni singolo verbo, aggettivo e sostantivo…

  13. Scritto da Andrea

    mha… la curva è decisamente piu’ scialba senza cori e coreografie..di certo questa gente si è impegnata per l’Atalanta solo che è caduta in esasperazioni che hanno stufato la gente … e questi sono i risultati

  14. Scritto da John Locke

    Grazie Tizi, chissà cosa ne pensa invece l’amico aldo buso, che ritiene che la dignità del tifoso si misuri con le risse e guardandosi negli occhi cinquanta (armati di spranga) contro uno (armato di pensieri al massimo)….

  15. Scritto da avanti ultras

    gli ideali della nostra tradizione
    TIFO-SCONTRI-AGGREGAZIONE

  16. Scritto da marino foletta

    la curva senza gli stricioni (del gruppo ultras) e senza nessuno a dirigere i cori è innegabilmente pietosa.
    Se la tessera del tifoso lascia a casa dalle trasferte i “violenti” e poi si sentono certi cori fatti ai vecchietti del sassuolo e del novara, forse eran meglio gli ultras…. se non altro c’erano altri numeri….

    se inoltre l’alternativa agli ultras sono i leoni da tastiera con commenti tip “conigli, cinghiate, codardi, buffoni, fascisti” stiamo freschi….

  17. Scritto da x john locke

    non hai capito niente…la dignità del tifoso si misura andando a napoli viaggiando 12 ore in treno…tu l’hai fatto mai?ne dubito…quanto alle altre follie che scrivi, mai c’è stato uno scontro ultras 50 contro 1…sempre numeri equivalenti, anzi spesso in difetto a nostro sfavore, vedi atalanta catania l’anno scorso…eppure succede e non ci piangiamo addosso.
    saluti.

  18. Scritto da sherwood

    Lodevole l’attacamento alla DEA, ma allora….. perchè imporre il silenzio alla curva durante le partite ? La gente che va allo stadio deve essere libera di incitare i propri colori.
    Farebbero tutti silenzio… o forse no ?

  19. Scritto da polpopaul

    Ti informo di aver fatto recentemente 14 ore in treno per arrivare in Spagna per le vacanze. Ho vinto qualcosa? 50 contro 1 è già successo, anche recentemente: fuori da zingonia, quando hanno menato un blogger.

  20. Scritto da errore...

    forse non c’eri a zingonia…il blogger è stato preso a schiaffi da 1 sola persona…i cui schiaffi in effetti sono pesanti…pero 1 contro 1.
    per il resto dimostri la pochezza di argomenti fingi di non capire ma se non sei down hai capito benissimo…chi si fda migliaia di km per la curva e per la squadra ha diritto di parlare molto piu di te che vai in spagna…
    adios

  21. Scritto da dan

    grande 38 mi piace la tua citazione finale !!!
    a parere mio gli ultras vanno bene… dovrebbero evitare la violenza e la volgarità però, incitare solo la squadra e basta. senza violenza, niente daspo e quindi tutti in curva… non mi sembra difficile, no ?

  22. Scritto da Alexfolle

    Qualcuno mi può spiegare che differenza c’è tra esibire la tessera del tifoso oppure la carta d’identità.
    Io non capisco quando si parla di schedatura. Siamo già tutti “schedati” ed identificabili.
    La mancanza di cori e incitamento danneggia la nostra amata Atalanta.
    Sono 36 anni che vado allo stadio e quando ho letto le interviste da parte dei “capi” Ultras mi è sembrato di tornare nella preistoria.
    mancano solo le clave
    Forza Atalanta

  23. Scritto da il pastore

    blablabla tastieristi ,date dei pecoroni agli ultras, ma voi senza un pastore non sapete nemmeno cantare…beee beeeee novelli rivoluzionari di sto ….

  24. Scritto da otta

    Non sporcate il nome dei Commandos che ebbero il coraggio di sospendere il gruppo quando la violenza divenne l’anima del tifo.

  25. Scritto da x dan

    strano mi pare che da 30 anni in curva ci siano stati tra le tante cose anche episodi di violenza…e cosi anche in tutte le curva d’Italia e del mondo…è legittimo che voi non conidiviate ma allora iscrivetevi al club amici!

  26. Scritto da Antilodean

    Una precisazione, quando abbiamo fondato i Commandos, nel ’71, primo gruppo organizzato della tifoseria neroazzurra c’erano 3 punti fermi.
    NO ALLA VIOLENZA INCITARE SEMPRE LA SQUADRA
    NON INSULTARE LE SQUADRE AVVERSARIE.
    Ed eravamo in Curva Sud. Qualcosa è cambiato e qualcuno oggi disonora i veri tifosi e la stessa Atalanta
    .

  27. Scritto da il pastore

    pecore siete in 16000 e non riuscite a fare un coro degno…avete bisogno dei pastori

  28. Scritto da John Locke

    Caro 53, 1982 – 2003: 21 anni di stadio, perse forse 2 partite. Poi per ragioni mie non ci sono più andato.Ora seguo a distanza.Poche trasferte effettivemente, poca curva anche(c’ero però in atalanta milan di coppa italia, in atalanta malines, in atalanta colonia,…ma c’ero anche in atalanta avellino 3 a 3,atalanta arezzo 1 a 1 col rigore parato da pellicanò al bortolo mutti,etc.)ma perchè in quel settore le partite non si vedono bene.Sono uno sfigato?Va bè,pazienza,meno male che ci sei tu.

  29. Scritto da John Locke

    E poi, amico 53, se per te la dignità è legnare e essere legnato senza lamentarsi allora boh, non abbiamo proprio punti d’incontro. Ma immagino che per te questo sia un vanto,non hai niente a che spartire con uno come me o con tutti gli altri che vogliono solo godersi un bello spettacolo tifando per la squadra a cui si tiene fin dall’età di 8 anni.Me ne farò una ragione e magari non verrò al covo a spiegarvi i miei pensieri perchè chi non ne ha non può comprendere quelli degli altri.

  30. Scritto da bgsh

    blabla da tastiera portare rispetto o fatevi lo striscione ultras.com ghghgh

  31. Scritto da giudice di forum

    chi ha avuto una condanna di primo grado (pur essendo stato assolto)..
    un condannato assolto non mi è mai capitato, neanche gli autori più ubriachi me l’hanno suggerito
    SIGLA

  32. Scritto da yorkers8

    capi di tifosi che non vi seguono più, fate una bella cosa: prendetevi per balconata le mura della rocca(come forse avrete o fate già) e non rompete più. Voglio essere libero di fare quello che voglio e non quello che mi si costringe a fare? Vi siete chiamati fuori, anche dallo stadio? Chi se nefrega: sono cavoli vostri. E imparate l’italiano, magari prendendo lezioni dal maestro belotti

  33. Scritto da forsa ragassi

    …..e allora non si puo’ piu cantare in eterno……

  34. Scritto da Tizi23

    una volta letto il volantino fatto girare allo stadio è davvero ridicolo vedere la parola Rispetto piu’ volte scritta e la frase”…gruppo che vive x un ‘ideale di aggregazione Sociale nell’amare l’Atalanta”..ma chi vogliono prendere in giro…tutti bravi a parole anche noi definiti Ultras da tastiera..ma sono i fatti che contano e a stà gente ora viene solo presentato il conto di tanti anni di arroganza, prepotenza e violenza..senza di loro speriamo in un immagine piu’ bella del tifo Bergamasco

  35. Scritto da il giudice

    39 anni di violenze e vandalismi penso che siano sufficenti anche per chi tiene tanta pazienza.
    Bisogna saper capire quando è giunto il momento di ritirarsi.
    Per malessere s’intende l’influenza od altro?

  36. Scritto da a.r.

    Ormai state diventando una barzelletta cari ultras…Fate un pò pena ma alla fine ci ridiamo sopra. Spero solo che se mai rientrerete allo stadio riceviate fischi da tutti. X colpa vostra l’atalanta non può avere il 12° uomo in campo. Voi impedite alla gente di cantare e organizzare il tifo. FATE SCHIFO!!!

  37. Scritto da a.r.

    Ma quanti aeroplanini di carta ieri in NORD….tutti fatti con quei volantini, scritti in un italiano sgrammaticato, di quei prepotenti che si definiscono ULTRAS. BOCIA GAME OVER!!!

  38. Scritto da a.r.

    E dall’anno prossimo TUTTI in SUD…. LA VERA CURVA A SOSTEGNO DELLA DEA!!!

  39. Scritto da pg

    Qualcuno dimentica i danni causati dal bocia e dai suoi briganti.
    Questa è gente che picchia e terrorizza, cosa bisogna fare per riacquistare la perduta libertà?
    RESISTERE RESISTERE RESISTERE
    Abbasso il bocia e quei deficienti Amministratori dell’Atalanta che in passato, per tenerselo buono, gli hanno dato un sacco di soldi.

  40. Scritto da 1 Capitano

    Non voglio piu’ metter becco in queste polemiche perche’ mi sono stancato e perche’ ognuno ha le proprie idee che rispetto sia da una parte che dall’altra,l’unica cosa che dico e’ di nn usare piu’ sfotto’ contro le altre tifoserie,maturiamo in questo senso e tifiamo solo per la nostra Dea!! E un altra cosa fastidiosa e’ sentire qualcuno allo stadio fischiare per qualche passaggio di troppo sul 2 a 0 per noi!! Ragazzi non succedono neanche a Barcellona queste cose!! Sosteniamo sempre la squadra!!

  41. Scritto da Luca

    Come si fa con i governi, cambiamo facce, via la vecchia Guardia e dentro gente giovane, civile, con un nuovo gruppo. Fondiamo un gruppo con valori e ideali di tifo e passione. Ci mettiamo in Curva Sud. Si raccolgono adesioni.

  42. Scritto da contiunate bla bla bla

    tante chiacchiere on line…ma alla prova dei fatti senza lo zoccolo duro di 500 ultras la curva è al livello del chievo e del’albinoleffe…ieri scandalosa, siete in 5000 e non riuscite a tifare, andate in 2 gatti in trasferta…sul web tutti leoni ma allo stadio mi sembrate fantasmi…
    lunga vita agli ultras!
    LA BALCONATA NON E’ TESSERATA!

  43. Scritto da PIPPO1907

    tutti che parlano ma nessuno ieri che cantava non vi vietano di cantare solo di non andare in balconata io ieri con il mio socio vicino abbiamo cantato tutta la partita quasi sempre da soli e chi viene in curva verso la giulio cesare lo sa voi che criticate sempre avete l’opportunità di cantare e dimostrare il vostro amore per la dea ma purtroppo succede il contrario sono 30 anni che vado allo stadio e nessuno ma mai vietato di cantare allora la prossima volta fuori la voce e cantate tutti !!!!

  44. Scritto da marco

    Ma quanto siete patetici!
    Di sicuro non sentiamo la vostra mancanza, andate a far casino altrove e lasciateci gustare le partite in pace.
    Grazie

  45. Scritto da ultras7giornisu7

    blablabla non dovevate farci fuori sabato,spodestandoci a cinghiate?non siete pervenuti..buffoni siete solo dei blabla uomini di cartone…fifoni.

  46. Scritto da Marzia

    senza andare uno o due a dirigere i cori in “balconata” diventa una torre di Babele, mi spiegate come si fanno adirigere dei cori? Ognuno canta il suo’ FASCISTI NERAZZURRI!

  47. Scritto da atalanta_e_basta

    ultras conigli, buoni a menar le mani solo quando si trovano in 10 contro 1. e poi via…….scappare come conigli.
    siete finiti!! CONIGLI!!!!!!!!!!!!!

  48. Scritto da forever ultras

    senza gli ultras la curva sembra un grande club amici, 5000 persone mute un deserto totale…

  49. Scritto da grazie maroni

    grazie maroni di averci liberato da teppisti invasati

  50. Scritto da la balconata non è tesserata

    lasciate perdere, non potete mettervi contro di noi nn avete i numeri, le forze, la struttura le idee per fare tutto quello che sappiamo fare noi e l’abbiamo sempre dimostrato da bergamo a napoli passando per roma…potete giusto scrivere sul web ma la realtà è ben diversa… si è vista una curva che fa ridere in casa e in trasferta…iscrivetevi al club amici che mi pare la soluzione giusta per voi

  51. Scritto da Marzia

    Grazie Maroni che li hai mandati fuori dai maroni!!!
    Ci vuole una laurea per cantare e organizzare una curva?
    Non metto in dubbio che ci voglia tempo e passione, ma se lasciaste campo ad altre persone civili, vi spazzerebbero via come topi. Il problema è che volete tenere il potere con la strategia del terrore e della violenza.

  52. Scritto da antonio

    quoto @33

  53. Scritto da marzia continua a sognare

    marzia sogna pure davanti al computer,poi in curva le chiacchiere stanno a zero.la balconata nn e tesserata.

  54. Scritto da Mimmo Maracaibo

    Liberato dai teppisti invasati??? siamo piu’ di 1000 in diversi settori dello stadio e sabato pure molti in nord perchè c’erano i biglietti…più tristi sono commenti dei Forever (ex Bna) che si spacciano per tifosi normali sputtanando il direttivo della Nord.

  55. Scritto da alberto

    onore a gli ultras…..per valori che condivido…..

  56. Scritto da Bergamasco DOC

    Così imparate a fidarvi del Belotti che una volta presa la cadrega ben ha pensato di scaricarvi.
    Utì amò la Lega. A ie i prim che vel met in chel post!

  57. Scritto da bocia, te me stofat !

    Sia chiaro una volta per tutte … avete veramente rotto !!!!! Andate a casa che vi si può sostituire con un po di musica e animazione fatta bene. ciao ciao bocia …sta a ca che l mei !!!!!!

  58. Scritto da gigi

    volete rispetto solo per “anzianità ” ? chi avete mai rispettato voi ? giusto isolarvi, in tutti i modi daspo e quant’altro

  59. Scritto da W la tessera

    se non volete la tessera ( perchè non avete i requisiti ) sono cavoli vostri

  60. Scritto da W L'ITALIA

    Ancora a rompere,non l’avete capito che la gente non vi vuole piu’ allo stadio e la vostra mancanza non si sente,anzi.
    W LA TESSERA DEL TIFOSO

  61. Scritto da REDS 65

    IL RISPETTO VA PORTATO A CHI PORTA RISPETTO !

  62. Scritto da leprotto

    giusto isolare quei pochi che si autoinvestono autentici atalantini,il posto che vi aspetta è fuori dallo stadio.come voi stesi avete voluto non accettando la tessera.non ci sono volantini che tengano….quella carta va usata solo al c.e…so

  63. Scritto da antonio

    che pena vedere certi individui che con due rige sconclusionate cercno di spiegare l’inspiegabile.non avete voluto l’abbonamento ,ora rimanete fuori,l vostro posto è quello e voi implicitamente l’avete accettato quesa estate.
    Non avete il diritto i dire cquale è il vostro posto come non avete il diritto di autocelebrarvi tifosi atalantini .
    quello che si vede ogni sabato ne è tsimonianza,i veri atalantini allo stadio ci sono e tifano più e meglio di voi

  64. Scritto da gigio

    39 anni di tifo organizzato (non solo da voi) non vi da diritto a scrivere manifesti demenziali su chi deve stare al proprio posto.voi il posto l’avete avuto fuori dello stadio e ora rimaneteci ,non rappresentate nessuno e solo la vostra ignoranza vi ha fatto supporr l’esatto contrario

  65. Scritto da Valli a capire

    Volantino sgrammaticato e poco chiaro (si vede che stavolta non l’ha scritto Daniele Belotti, che l’italiano lo conosce!).
    Non si è capito niente di quello che intendono sostenere. Vogliono tifare la squadra oppure no? Percassi va bene oppure no? Sta bene a loro che chi vuole cantare per la Dea ormai debba emigrare in curva Sud, dove si sventolano bandiere e si incita come ormai la Nord non sa più fare?