BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Spettacoli e buon cibo a “Sapori, saperi e sipari”

Da venerdì 15 a domenica 17 torna la manifestazione dedicata all'enogastronomia: tra le proposte menù particolari nei ristoranti, spettacoli sul fiume, incontri e laboratori.

“Sapori, saperi e sipari”. Compie dieci anni la manifestazione, organizzata da Slow Food Valli Orobiche dedicata al mondo agricolo e ai piccoli produttori che si svolgerà a Villa d’Adda da venerdì 15 a domenica 17 ottobre. Protagonisti: arte e terra, cibo e teatro, alberi e musica, mostra di frutta antica, erbe officinali, prodotti tipici locali, vini, salumi e formaggi d’eccellenza, ortaggi e frutta biologica.
Diverse infatti le proposte golose che vogliono far conoscere il territorio di Villa d’Adda, da “Leccarsi le dita” – menù particolari proposti da alcuni ristoranti – a “Dire fare gustare”, dedicato al saper fare la spesa, dai laboratorio “le mani in pasta” dedicato ai più piccoli alle dimostrazioni di lavori artigianali e della trasformazione del latte. Non mancheranno degustazioni di formaggi, spettacoli in riva all’Adda, passeggiate a dorso di un asino per i bambini, un concerto itinerante sul traghetto leonardesco.
Il programma della manifestazione
Venerdì 15 ottobre Leccarsi le dita
avventure gastronomiche tra tradizione ed innovazione LE VIE DI TERRA (una cena per Terra Madre):  Stuzzichini d’apertura; Galantina di coniglio calda con dadolata di mele; Risotto mantecato al Teroldego, Ganascino di vitello stufato con le verdure del nostro orto e cannolo croccante di polenta ricca; sorpresa del pasticcere, caffè e piccola pasticceria. Costo: 43 euro (vini inclusi). Prenotazione consigliata al Ristorante Fatur via Roma, 2 Cisano Bergamasco  tel. 035 781287.

Sabato 16 ottobre Dire, fare, gustare
ore 11 Apertura della manifestazione:
"Far la spesa con gusto", Verso il Mercato della Terra dell’isola e della val San Martino.

"Le mani in pasta…",Laboratorio di panificazione per bambini e ragazzi
"Per mia desmentegas",  Dimostrazione di lavorazioni artigiane con Tobia Castelli e Elisabetta Arzuffi;
"Machico’", Spazio libero: rompicapo e giochi di abilità per bambini e non con Massimo Chiodi;
"Bianco come il latte", dimostrazione di lavorazione del latte con Marco Fustinoni, maestro casaro di Sedrina, 
a seguire degustazione formaggi vaccini
"In sella" sgroppata a dorso d’asino lungo l’Adda. in collaborazione con Podesteria di Gombola (MO);

ore 16 “Storie lucenti, parole galleggianti”, animazione sull’acqua in collaborazione con Associazione ‘Tartaruga’ – Teatro del Vento, Pontile ADDARELLA.
ore 20: Leccarsi le dita: avventure gastronomiche tra tradizione ed innovazione
LE VIE D’ACQUA 1 cena di degustazione di pesce di fiume: Gran piatto di pesce del Lario, Dessert, Caffè, Val S. Martino bianco 09 CSVSM
, 20 euro, Punto Ristoro – Colonia fluviale
Domenica 17 ottobre Vedere, toccare, assaggiare
ore 9 "Far la spesa con gusto" verso il Mercato della Terra dell’isola e della val San Martino,
ore 10 "In sella", Sgroppata a dorso d’asino lungo l’alzaia dell’Adda.
"Machico’", Spazio libero: rompicapo e giochi di abilità.

ore 11 "Usu carpione", Laboratorio del gusto. I segreti del carpione e le sue infinite declinazioni con  Ezio Comi, Ristorante La Sosta Cisano Bergamasco,
ore 15 "Bianco come il latte", dimostrazione di lavorazione del latte con Battista Leidi, maestro casaro di Almenno San Salvatore, 
a seguire degustazione formaggi caprini al Punto Ristoro.

ore 16 Musica sull’acqua…Concerto itinerante sul traghetto leonardesco
gruppo Rataplam,
ore 19 DisinCanto, Brindisi di chiusura
ore 20.30, Leccarsi le dita: avventure gastronomiche tra tradizione e innovazione
LE VIE D’ACQUA 2 cena di degustazione: Alborelle in carpione – Crostini con trota salmonata, Risotto al pesce persico – Tagliolini con gamberi di fiume, Grigliata mista di lago – Fritto misto di lago, Dolce della casa, Caffè, Drezza 2009 CSVSM, 35 euro
Prenotazione consigliata
, Ristorante del Pesce Lungo Adda, Villa d’Adda tel. 035.791.116.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.