BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Omicidio di Sara Scazzi, arrestata anche la cugina

Sabrina Misseri, figlia dello zio reo confesso dell'omicidio, è stata sottoposta a fermo ed è "gravemente indiziata" per sequestro di persona ed omicidio volontario

Più informazioni su

Svolta nelle indagini sull’omocidio di Sara Scazzi, la 15enne di Avetrana uccisa a fine agosto. Dopo un lungo interrogatorio è stata arrestata nella giornata di venerdì 15 ottobre anche la cugina, Sabrina Misseri, figlia dello zio Michele Misseri, reo confesso dell’omoicidio. La giovane, dopo sei ore di interrogatorio, ha lasciato la caserma di Manduria a bordo di una vettura dei carabinieri. Sabrina e’ "gravemente indiziata" per sequestro di persona ed omicidio volontario in concorso, afferma la Procura di Taranto. La ragazza ha respinto le accuse. Il fermo – informa la Procura – è stato adottato a conclusione di un’intensa giornata di riscontri investigativi condotti in Avetrana alla presenza di , il papà di Sabrina che si era autoaccusato nei giorni scorsi della morte della nipote quindicenne.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.