BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Giro di Lombardia, imprendibile Gilbert

Con uno scatto nel finale il belga stacca uno sfortunato Scarponi e fa la doppietta nella classica di chiusura dopo la vittoria nel 2009

Più informazioni su

Doppietta nel Giro del Piemonte e doppietta nel Giro di Lombardia. Il belga Philippe Gilbert (Omega Pharma-Lotto) si conferma specialista dei finali di stagione e come nel 2009 centra le due classiche del nord Italia con grande autorità.
Dopo il successo piemontese di giovedì dunque Gilbert si ripete nell’ultima delle cinque "classiche monumento" della stagione (le altre sono la Sanremo, il Fiandre, la Roubaix e la Liegi) arrivando tutto solo e a braccia alzate sul traguardo di Como.
Alle sue spalle e primo degli italiani Michele Scarponi, all’ultima recita con la maglia dello sponsor varesino Androni Giocattoli (passerà alla Lampre di Saronni), tanto bravo quanto sfortunato: nel momento in cui Gilbert ha attaccato infatti – si era quasi in cima al San Fermo – il corridore marchigiano ha accusato un salto di catena che gli ha fatto perdere metri importanti e decisivi. La malasorte ha anche rallentato l’altro protagonista azzurro, Vincenzo Nibali, caduto in discesa e quindi incapace di rientrare sull’accoppiata di testa, nonostante la gran prova di carattere. Il siciliano della Liquigas-Doimo ha chiuso quinto, alle spalle dello spagnolo Lastras (Caisse d’Epargne) e del danese Fulgsgang.
La corsa era partita da Milano che dopo molti anni è tornata a ospitare il "Lombardia", seppure solo come sede di start.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.