BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Stadi sicuri? Quello di Bergamo è fatiscente e pericoloso”

Dopo gli incidenti di Genova in occasione di Italia-Serbia si ripropone il vecchio tema della sicurezza. Un lettore ci propone il suo punto di vista critico.

Più informazioni su

Caro Direttore,
i fatti di Genova hanno portato nuovamente alla ribalta la questione della sicurezza negli stadi.
Purtroppo ci tocca ammettere che a Bergamo, sotto questo punto di vista, siamo messi maluccio.
Lo stadio è fatiscente, il sistema di sicurezza introdotto con i tornelli non effettua il filtro sperato (alcuni riescono a portare nello stadio le bombe carta, qualcuno dovrebbe spiegare come è possibile…).
Nei bagni della tribuna Creberg, confinanti con quelli della curva, i soffitti non sono chiusi di conseguenza i due settori sono comunicanti, e spesso si aggirano ragazzotti con fare furbesco…. L’introduzione della tessera del tifoso ha, di fatto, provocato la distribuzione di ultras anche in altri settori (certamente in curva sud, alcuni certamente in parterre, altri certamente nei distinti), cosa che rende meno controllabile il movimento delle frange estremiste esportando, anzi, il problema dalla nord anche ad altri settori.
La parte “buona” della nord si rende complice di quella estremista in quanto non avviene in maniera netta quel rifiuto, quell’allontanarsi, quel segnalare i tifosi esagitati alle forze dell’ordine.
Il Presidente Percassi ha fatto una gran cosa, abbassando i prezzi, ad aprire lo stadio alle famiglie. In effetti le famiglie ci sono, molto di più che in passato: mi domando però per quanto tempo dovremo ancora andare allo stadio con l’ansia, con l’aspettativa che ci attenda qualcosa di brutto, con la maggioranza della gente tenuta in scacco da qualche decina di esagitati violenti e, probabilmente, vili personaggi.
Speriamo in un cambiamento, in attesa riporrò il mio abbonamento e quello dei miei figli in un cassetto. Questo calcio fa schifo, come dicono in curva, ma fa schifo per come lo conciano loro.

Distinti saluti
Francesco
Almè 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da x l'autore della lettera

    Caro francesco,con la tua lettera alimenti solo il clima di tensione!!
    Fino a dieci anni fà,in ogni stadio era sempre guerriglia e gli stadi erano sempre stra pieni!!
    e gia molto si è fatto..
    Chi incita la squadra la tribuna?? NO,LE CURVE!!
    Ultà sparsi nei vari settori? problema della nord? se un ultrà fa casino, lo fa con la polizia o con l’alrta tifoseria, non con te e i tuoi figli!!
    NON CREARE INUTILI ALLARMISMI!!!
    e lo stadio lo si sà, è 20 anni che lo aspettimamo speriamo sia la volta buona

  2. Scritto da riccardo

    lo stadio fatiscente e pericoloso? ma va? non ce n’eravamo mai accorti!!!

  3. Scritto da angelo

    Un contributo forse non pertinente ma divertente: sapevate che il famigerato Ivan il terribile vive ancora con la mammina? Ve lo immaginate la sera con il tovagliolo al collo che si mangia la minestrina?

  4. Scritto da marino foletta

    non capisco perchè per certa gente ogni argomento che vagamente si avvicini allo stadio o all’atalanta diventi pretesto per dipingere la curva nord come il male del mondo.
    chi parla di violenza oggi dovrebbe andare a rivedersi le statistiche degli anni passati.
    se allo stadio ci foste mai venuti, vi saresti accorti della differenza fra gli anni 80-90 ed oggi….
    ma il problema è proprio questo, molti parlano commentano e giudicano senza sapere!
    [continua]

  5. Scritto da marino foletta

    agigungo che è grazie alla curva nord, con tutti i suoi problemi e contraddizioni, se molti oggi sono appassionati alla Dea anzichè al trittico milan inter juve .
    Tutti i bambini le prime volte allo stadio passavano la prima ora a guardare la curva nord anzichè il campo.
    i colori, i cori, gli striscioni, i fumogeni,,,,, tutto questo l’hanno voluto far sparire, i benpensati pensano di eliminare qualche scazzottata… ma il progetto è svuotare gli stadi.

  6. Scritto da Andrea

    @marino folletta…
    Non diciamo fesserie. Gli stadi pieni li vogliono tutti, Sky compresa. Andate a vedere in Spagna ed in Inghilterra… Nessuna separazione tra settori e tra spalti e campo. Nessuno che si alza in piedi senza motivo. Il problema è che certa parte della curva non pensa alle coreografie e ai cori, pensa solo al casino. IL bocia stesso l’ha detto… lui cerca gli scontri… Di che cavolo stai parlando? L’assessore regionale mica se ne è andato per un capriccio…

  7. Scritto da grazie

    x cicofesta
    meglio disadattati che servi di questa societa’…

  8. Scritto da karajan

    Leggendo questi commenti, capisco come è facile per le società di calcio tenere organizzate le tifoserie!!! Commenti dove la stupidità la fa da padrone, solo che questa stupidità si tramuta in violenza dentro e fuori gli stadi. Quando ci renderemo conto quanto costa ai contribuenti il campionato per le spese che si devono sostenere per l’ordine pubblico!!! Quando ci renderemo conto che questo problema esiste solo nel calcio!!!

  9. Scritto da Andrea

    pensare che in questo stadio ci hanno messo dentro 41000 persone con il Malines, accalcate come bestie….. Robe da terzo mondo… Uno stadio ridicolo, nessuna via di fuga decente, separazioni tra settori stile ghetto di varsavia… Boh…

  10. Scritto da W la gnocca

    Meglio mille volte la gnocca che il calcio, ah ah ah ah ah, poveretti quelli che si scannano per uno sport che non è più sport da anni e anni e anni, ma solo business per pochi!!!!!

  11. Scritto da Ibra

    Effettivamente ciò viene detto nella lettera corrisponde a realtà…la frangia più estrema della tifoseria neroazzurra non ha fatto altro che infangare il nome di Bergamo e dei bergamaschi… a volte (vedi recenti fatti di Alzano) SIAMO STATI VERAMENTE DERISI DA TUTTA ITALIA… per fortuna da piccolo ho scelto altri colori… grazie al cielo e grazie a mio papà…

  12. Scritto da ONLY MANGANELLATE

    L’UNICO PERICOLO LO CREANO I TEPPISTI CHE LO FREQUENTANO

  13. Scritto da karajan

    Ho appena letto su Repubblica.it, che i presidenti delle società di calcio, chiedono che vengano consegnati a loro gli stadi, che poi alla sicurezza ci penserebbero loro. Ben venga a patto che paghino gli affitti, che risarciscano i danni causati dai loro “beniamini”, che tengano gli stadi a norma e sopratutto che non chiedano un cent. allo stato, cioè a noi, visti i lauti guadagni che hanno, considerando i soldi che spendono per i calciatori.

  14. Scritto da Marzia

    Finchè la gente per bene avrà paura di farsi sentire contro questi 100 deliqnuenti, sarà sempre così. I giocatori zerbino poi che gli vanno dietro per quieto vivere. Eroi in campo, conigli fuori.

  15. Scritto da Geppo

    Francesco da quanto non succedono incidenti dentro lo stadio a Bergamo???? 10 anni???? Non fare ridere…..

  16. Scritto da genu

    X N. 3.visto come ti fai chiamare deduco che tu sia interista,, be non mi sembra che i toi compagni siano piu’ intelligenti dei nostri, ti ricordo il motorino…in ogni caso grazie al cielo che da piccolo hai scelto altri colori…
    x la lettera e’ da 30anni che si cerca di fare uno stadio nuovo piu’ sicuro… ma tutte le volte c e’ qualcuno che lo impedisce,

  17. Scritto da francesco ma va la...

    francesco ma che dici…il calcio fa skyfo per tantissimi motivi prima che per gli ultras, che comunque dentro lo stadio rarissimamente ti possono infastidire…non ti da fastidio le partite al venerdi, al lunedi, alle 12,30 ???questo no vero non ti da fastidio…o le partite spesso vendute e truccate come da indagini di questi anni…questo no non ti fa skyfo…o giocatori che si vendono senza pudore al migliore offerente senza piu alcun attaccamento, questo non ti fa skyfo…hai capito tutto!

  18. Scritto da genu

    ops lapsus… IBRA ha cambiato squadra…..sai i vostri giocxatori sono cosi attaccati alla squadra che ogni anno la cambiano……

  19. Scritto da Andrea

    L’idea di riportare i tifosi e le famiglie allo stadio è stata molto brillante. devo dire pero’ che forse la struttura non è adeguata… in curva sud si è quasi sempre ammassati visto che continua ad essere ristretta per motivi di sicurezza…. pero’ è anche vero che quando si parla di stadio nuovo si alzano i no…e quando si dice sistemiamo questo altre rogne…. ci si mettono comune comitati societa’ che begano…. sistemate questo di stadio e finiamola una volta per tutte.

  20. Scritto da Ivan Bogdanov

    15 anni fa negli stadi (proprio dentro intendo) succedeva di tutto, molto peggio di quello che è successo a genova, volavano razzi, scontri tifosi-polizia, lacrimogeni come se piovesse…ma gli stadi erano pieni, in tutti i settori. adesso negli stadi non vola più una mosca eppure sono deserti…davvero la colpa è degli ultras?

  21. Scritto da IBRA

    x Genu: non vedo perchè te la devi prendere con il mio soprannome quando la questione è un’altra… io mica ce l’ho con l’Atalanta, anzi, sono anche simpatizzante e mi è capitato ancora di andare allo stadio.. ma quando regnava la civiltà e la voglia di sport.. per il resto mi dispiace x te se in tanti anni non hai fatto altro che esultare per promozioni in serie A! Noi cambiando giocatori abbiamo vinto di tutto e di più… mi dispiace per te che rispetto a me da piccolo hai sbagliato squadra!

  22. Scritto da Andrea

    Si, chiedilo a quello che domenica sera in nord le ha prese perchè voleva cantare ed il diktat era di non farlo….

  23. Scritto da x IBRA

    poverino contento tu di vincere in un gioco truccato e non ad armi pari…se per fare l’inter si spendono 200 milioni di euro all’anno, e per fare l’atalanta se ne spendono 10 milioni…è evidente che non c’è alcuna competizione ne alcun gusto a vincere…anzi visto che ti diverti tanto fa i correre un gran premio tra una ferrari e una fiat punto1100 diesel e vediamo chi vince…ah ah ah …e il bello è che ti vanti anche delle assurdità che scrivi!!!

  24. Scritto da IBRA

    x 13:
    assurdità? non è vero che abbiamo vinto tanto? non è vero che avete sempre lottato solo per la salvezza o per la promozione? non è vero che hai sbagliato tu e non io a scegliere la squadra? a me sembra che tutto corrisponda a verità… e comunque questo è il mio ultimo commento… tanto è inutile… saluti a tutti e buon campionato.. di serie B naturalmente…

  25. Scritto da x ibra

    ti ripeto…fai una gara di auto mettiti al volante di una ferari e esulta pure se arrivi primo contro una fia punto…

  26. Scritto da @geppo

    milan a parte qualic altri incidenti hai visto all’interno dello stadio negli ultimi 10 anni?

  27. Scritto da Solo_Atalanta

    x IBRA: e quando l’inter non vincerà più cambierai squadra?Mi sembri uno di quelli bravi solo a salire sul carro dei vincitori, avete guardato in casa dei gobbi e vi siete nascosti ma per quanto?adesso arrivano anche le vostre intercettazioni e vediamo chi si diverte poi.
    Meglio onesta atalantina che ladra interista…nerazzurri siamo prima noi ricordatelo!!
    Vado allo stadio in curva da anni, non sono esagitata ne esaltata mi piace cantare e tifare e non mi sento in scacco a nessuno,

  28. Scritto da MM

    dunque caro Ibra, presumendo che tu sia milanista ti dicono niente i nomi Antonio De Falchi e Vincenzo Spagnolo? Vogliamo parlare dei capi della tua tifoseria che sono ancora dietro le sbarre per reati commessi ben peggiori di quelli da stadio? Poi sta storia del nome di Bergamo infangato dagli ultras fa ridere, se c’è qualcuno che giudica la mia città in base hai fatti commessi da 100 persone il fango (eufemismo) c’è l’hanno nella testa loro.

  29. Scritto da emilio albano

    gia alcune settimane fa ho detto che colantuono non mangia il panettone a natale o se lo compra lui
    ha i giocatori ma non c’è gioco
    chiedo a percassi se una sua squadra di operai edili esegue lavoro male
    come le partite dei calciatori atalantini
    li tratta come gli operai atalantini di colantuono

  30. Scritto da pippo anch'io

    + calci – calcio !!!

  31. Scritto da bergamo verso partito nazione

    Italia Serbia 1-1

    http://bergamonazione.wordpress.com/2010/10/14/oggi-su-liberal-25/

  32. Scritto da alex

    Fatiscente e pericoloso, caspita che rivelazione, non se ne era accorto nessuno.

  33. Scritto da cicofesta62

    ultras dell’Atalanta,ultras della Serbia,ultras del Fanfulla… ecc.ecc.tutti delinquenti tutti disadattati.