Quantcast
Nove deputate contro l'editoriale maschilista - BergamoNews
Ancora feltri

Nove deputate contro l’editoriale maschilista

Una protesta al femminile, e bipartisan, contro Vittorio Feltri, o meglio contro l'editoriale da lui scritto sul Giornale mercoledì dedicato a Concita De Gregorio.

Una protesta al femminile, e bipartisan, contro Vittorio Feltri, o meglio contro l’editoriale da lui scritto sul Giornale mercoledì mattina che non è piaciuto a nove deputate, di maggioranza e opposizione. "Dopo Veronica ‘velina ingrata’, la Marcegaglia ‘isterica che ha rotto i coglioni’, ora tocca a Concita De Gregorio, ‘mamma dei cretini sempre incinta’, passare sotto le Forche Caudine de Il Giornale, che le consiglia di ‘prendere la pillola o abortire’". Questo si legge in una dura nota firmata da Sesa Amici (Pd), Susanna Cenni (Pd), Anna Paola Concia (Pd), Alessandra Mussolini (Pdl), Flavia Perina (Fli), Pina Picierno (Pd), Catia Polidori (Fli), Barbara Pollastrini (Pd), Livia Turco (Pd). "Chi sarà la prossima?", si chiedono le firmatarie, "e quale la prossima elegante metafora per sanzionare chi è giudicata non allineata?".
"Concita De Gregorio è la donna del giorno…". Inizia così l’editoriale firmato da Feltri che con frecciate e pungenti paragoni attacca la copertina dell’Unità nella quale appare una foto che ritrare lo stesso Feltri e Alessandro Sallusti e un titolo a grandi caratteri: "I mantenuti".
"La De Gregorio usa un argomento inoppugnabile per dimostrare che Sallusti e io saremmo dei mantenuti" – scrive ancora Feltri, che si sofferma su un’accurata analisi dei bilanci de il Giornale e l’Unità, sottolineando come il secondo ha rischiato il fallimento "nonostante le provvidenze statali" e percepisca "emolumenti non si sa da chi, forse dall’editore Renato Soru" e sulla differenza tra chi è pagato dal fratello del premier e chi lo è da un politico importante: "Quindi, se ho ben capito – prosegue Feltri -, mentre Sallusti e io siamo mantenuti da Paolo Berlusconi, fratello di Silvio, che è un politico importante, Concita De Gregorio, pur essendo pagata da un altro politico importante, sia pure del Pd (Soru è stato governatore della Sardegna ed è un esponente di spicco del Partito democratico. ndr), non è affatto mantenuta".
"Chi sarà la prossima? – si chiedono adesso le deputate – e quale la prossima elegante metafora?… Consigliamo di usare direttamente la parola ‘zoccola’: è rapida, la capiscono tutti, evita di sforzarsi le meningi e rappresenta al massimo la carica maschilista di certi modi di essere".
 

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
leggi anche
Generico
Il caso
Feltri attacca a testa bassa il direttore di Avvenire
Generico
Roma
Bagnasco sull’articolo del Giornale: “Fatto disgustoso e molto grave”
Generico
Bergamo-alzano
Bossi dopo l’attacco di Feltri “Andr?? in Vaticano a chiarire”
Generico
Il card. bagnasco
“Attacco disgustoso e molto grave”
Generico
Politica
“Boffo ?? difeso da tutti Io fui boicottato dalla Curia di Bergamo”
Generico
Mons. coletti
“Feltri vuole compiacere il suo editore”
Generico
Como
Caso Boffo, botta e risposta fra il vescovo di Como e Feltri
Generico
Media
Boffo si è dimesso. “Violentata la mia vita e la mia famiglia”
L'intervento
Boffo, la Chiesa, Berlusconi: tutti sconfitti Anche il maldestro inquisitore Feltri
Generico
Il caso
Feltri fa dietrofront: Boffo da ammirare
Generico
Per il caso boffo
Feltri sospeso per 6 mesi dall’Ordine dei Giornalisti
Generico
Scontro continuo
Avvenire: sulla bocca di Feltri ancora sconcezze
Generico
Il caso
“Metodo Boffo” per la Marcegaglia? Blitz al Giornale di Feltri
Generico
Feltri
“La Marcegaglia pensa che siamo maggiordomi”
Generico
Ancora feltri
Nove deputate contro l’editoriale maschilista
Generico
Oltre il giornale
Feltri, Sallusti e Santanch?? depositano una nuova testata?
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI