BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Dobbiamo essere dei cannibali fin da ora”

Il vicecapitano atalantino cerca di caricare i suoi in vista della partita di sabato con l'Ascoli: "Gli avversari? dobbiamo mangiarceli".

Più informazioni su

“Nel primo tempo abbiamo giocato un buon calcio; il problema è che dobbiamo essere più concreti perché nella ripresa abbiamo pagato a caro prezzo la reazione del Novara e non siamo più riusciti a rimediare”. Gianpaolo Bellini ripete l’augurio che tutto l’ambiente atalantino sta ripetendo da inizio stagione, quella “concretezza” , “cattiveria”, “precisione” che manca sotto porta, necessaria per finalizzare nel migliore dei modi il grande possesso palla dei bergamaschi e per vincere. “L’approccio alla gara è stato ottimo inizialmente, siamo entrati con la giusta cattiveria – le parole del vicecapitano – poi ci siamo smarriti e c’è stato un calo nel secondo tempo. A cosa è dovuto? Non sappiamo ancora, è giusto valutarlo nel medio e lungo periodo”. Nessuna scusa dal campo sintetico (“Il campo era perfetto, ho giocato su terreni di gran lunga peggiori quindi non penso che abbia inciso sul risultato finale”), qualche rammarico per questo inizio stagione: “Tutti ci davano per schiacciasassi ma noi sapevamo che ci potevano essere delle difficoltà come sono avvenute. Sapevamo che non era facile – prosegue il bergamasco – ma è comunque importante riprenderci perché anche i primi mesi sono importanti. Dobbiamo diventare una squadra cannibale fin da ora, dobbiamo mangiarci gli avversari senza aspettare la seconda parte del calendario”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.