BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cerca di estorcere l’assunzione in cantiere: preso video

I carabinieri di Zogno hanno arrestato un 63enne che minacciava di denunciare un cantiere per presunte irregolarit?? se non lo avessero assunto.

Più informazioni su

Minacciava di denunciare le irregolarità del cantiere se l’impresa non lo avesse assunto. Ma i carabinieri della compagnia di Zogno, a seguito di serrate indagini, hanno arrestato il ricattatore, un 63enne di Caprino Bergamasco.
Il malvivente, a cui a suo dire mancavano due anni di contributi per percepire la pensione di anzianità, si era recato più volte negli ultimi tempi in un cantiere in Valle Imagna dove, secondo lui, vi erano numerose violazioni in materia edilizia. L’uomo, bergamasco, aveva minacciato di segnalare agli organi competenti tali irregolarità, se questi non lo avessero assunto.
Grazie a potenti microfoni direzionali i carabinieri hanno potuto ascoltare l’estorsione in diretta, facendo scattare, nell’immediatezza, le manette per il malvivente. L’uomo infatti si era fatto consegnare 1500 euro in contanti come anticipo: i militari però lo aspettavano al varco.
Nel corso delle lunghe operazioni di perquisizione sono state rinvenute nella casa dell’arrestato diverse agendine ora al vaglio dei militari, nonché un cospicuo numero di esposti “prestampati” con illecito in bianco, materiale che fa supporre responsabilità del soggetto verso altri fatti analoghi. Il bergamasco, accusato di tentata estorsione, si trova nel carcere di Bergamo.
 

Più informazioni su

Video correlati

1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.